Il Sogno di Donna Emilia: Fumetto gratuito per i 100 anni dell’Orchestra Scarlatti

scarlatti-copertina-stampa-1-726x1024-1-e1585121248335.jpg

Un fumetto gratuito per celebrare i 100 anni dell’Associazione Scarlatti e ricordare la fondatrice dell’Associazione Scarlatti, Emilia Gubitosi, artista e intellettuale di riferimento negli anni 20

 

E’ disponibile gratuitamente online il fumetto Il Sogno di Donna Emilia, realizzato per la Regione Campania dalla Scabec in collaborazione con COMICON, per i 100 anni dell’Associazione Scarlatti.

Il fumetto è legato alla mostra che in questo periodo c’era al Museo Pignatelli dal titolo “Napoli – Musica Ininterrotta. 100 anni dell’Associazione Alessandro Scarlatti” che è temporaneamente sospesa e che ricorda i 100 anni di questa istituzione napoletana.

La storia a fumetti, disponibile gratuitamente sul sito, e realizzata assieme a Comicon Napoli si chiama Il Sogno di Donna Emilia ed è scritta da Chiara Macor. La protagonista è la fondatrice dell’Associazione Scarlatti, Emilia Gubitosi, artista e intellettuale di riferimento negli anni 20, periodo in cui Napoli e l’Europa stavano vivendo un momento di grande fermento culturale e sociale

Emilia Gubitosi era una donna forte e lungimirante, la prima in Italia a conseguire il diploma di composizione per il quale fu necessario chiedere al Ministero un permesso speciale, poiché all’epoca era vietato alle donne di laurearsi.

E il bel fumetto di 24 pagine la ricorda facendoci conoscere la sua vita e le sue gesta. Un lavoro creato da un team tutto campano formato dai tre disegnatori principali, Vincenzo Carratù, Vincenzo Viska Federici e Pasquale Qualano, coadiuvato dai colori di Andrea Errico e dall’impaginazione di Gerardo D’Ambrosio. La bella copertina è opera di Massimo Carnevale, uno dei maestri del fumetto italiano.

Scarica il fumetto gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend