Paolo Conte in Concerto al Teatro San Carlo di Napoli

paolo-conte-in-concerto-ad-ischia.jpg

Un favoloso concerto con Paolo Conte al Teatro di San Carlo di Napoli per un tour ha già registrato il tutto esaurito nelle varie tappe italiane. Ma Paolo conte sarà anche al Conservatorio di San Pietro a Maiella, il giorno prima, per un bell’evento gratuito

Lunedì 2 dicembre 2019 al Teatro San Carlo di Napoli si terrà uno straordinario concerto di Paolo Conte. Sold out in tanti live del 2018 e del 2019 per Paolo Conte con il suo “Live in Caracalla – 50 Years of Azzurro”, un bel tour di celebrazione dei cinquant’anni di “Azzurro” il primo brano, interpretato allora da Adriano Celentano, che ha poi portato Paolo Conte ad essere conosciuto in Italia e nel mondo.

Paolo Conte ha tratto un favoloso tour dall’album “Live in Caracalla – 50 years of Azzurro”, che fu registrato dal vivo alle Terme di Caracalla a Roma insieme ad un’Orchestra composta da musicisti d’eccezione. A Napoli lo vedremo al Teatro di San Carlo di Napoli lunedì 2 dicembre 2019 ed ha già registrato il tutto esaurito nelle varie tappe italiane.

Il tour  di Napoli anticipa i grandi live europei di Paolo Conte che sarà a Parigi all’Olympia il 14 e sul 15 gennaio e a Monaco alla Philarmonie il 7 febbraio 2020.

Paolo Conte anche al Conservatorio di San Pietro a Maiella

Paolo Conte sarà a Napoli anche domenica 1 dicembre alle ore 18:00 al Conservatorio di San Pietro a Majella per una “Conversazione spassiunata” con Pasquale Scialò e Giorgio Verdelli, con la partecipazione di Peppe Servillo, Enzo Gragnaniello, Eugenio Bennato, M’Barka Ben Taleb e Guido Harari. 

Conte donerà anche due suoi brani, Spassiunatamente e Ma si ta vò scurdà, all’Archivio digitale della canzone napoletana e delle culture musicali campane nell’ambito del progetto ARCCA ideato dalla Regione Campania e curato da Scabec. Un Archivio che al momento contiene 20.000 materiali catalogati in SBN e consultabili a distanza: file audio, spartiti, “fogli volanti, “copielle”, immagini, documenti audiovisivi, la maggior parte dedicati  alla canzone napoletana. L’ingresso è con invito ma i posti disponibili sono esauriti su Eventbrite. 

Maggiori informazioni: Paolo Conte al San Carlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend