BERLIN 1989: la pittura in Germania prima e dopo il Muro a Palazzo Zevallos a Napoli

berlin-1989-.jpg

Una nuova e interessante mostra alle Gallerie d’Italia di Napoli

 

Berlin 1989 è una nuova mostra che sarà a Napoli, alle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos dal 12 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020.

Un evento interessante che completa le tre mostre curate da Luca Beatrice, presentate sempre a Palazzo Zevallos, e dedicate a quelle città che, sul finire del Novecento, hanno cambiato la storia dell’arte e non solo.

Ricordiamo infatti che nel Museo di Banca Intesa abbiamo già ammirato nel 2017 la mostra “Le mille luci di New York” con anche splendide opere di Andy Warhol e Keith Haring, e poi nel 2018 London Shadow che ci propose opere di altri grandi artisti del novecento quali Gilbert & George a Damien Hirst.

La mostra Berlin 1989 chiuderà la trilogia che Palazzo Zevallos ha voluto offrire ai napoletani raccontando i fermenti della scena artistica tedesca degli anni Ottanta,

“Berlin 1989” La pittura in Germania prima e dopo il Muro

Il prossimo 9 novembre del 2019 il mondo intero ricorderà i trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino e a Napoli potremo conoscere, con la mostra “Berlin 1989” alle Gallerie d’Italia, il grande fermento che c’era nella scena artistica tedesca negli anni ‘80.

In quegli anni in Germania la pittura tedesca si “impone” in tutto il mondo come Neo Espressionismo, e i suoi esponenti vennero chiamati Neue Wilden, i “Nuovi Selvaggi”.

“Berlin 1989” ci permetterà di ammirare alcune opere di questi artisti tedeschi, in particolare dei berlinesi come Rainer Fetting, Helmut Middendorf, Bernd Zimmer, che nel 1977 avevano aperto uno spazio autogestito presentando la loro “pittura ribelle” ispirata all’attualità quotidiana. Nella mostra spazio anche alcuni esponenti della generazione più giovane quella di “dopo il muro”.

Informazioni su Berlin 1989 a Palazzo Zevallos

  • Dove: Gallerie d’Italia Palazzo Zevallos Stigliano – Via Toledo 185, Napoli
  • Quando:  12 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020
  • Orari: Da martedì a venerdì dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso alle 18:30). Sabato e domenica dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso 19:30). Chiuso il lunedì.
  • Aperture straordinarie: 1 novembre; 8, 16, 23, 26 e 30 dicembre; 1 e 6 gennaio.
  • Biglietti: congiunto valido per la visita alle mostre temporanee e alle collezioni permanenti – intero 5 €, ridotto 3 €, gratis per convenzionati, scuole, minori di 18 anni, clienti e dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo
  • Maggiori informazioni: 800.454229 o sito ufficiale Gallerie d’Italia Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend