Il teatro cerca Casa 2019 a Napoli: spettacoli teatrali nei salotti della città

Il-teatro-cerca-Casa-2019-a-Napoli.jpg

Riparte l’originale rassegna Il Teatro cerca Casa curata di Manlio Santanelli che porta gli spettacoli teatrali nei salotti di case private a Napoli e nella vicinanze

 

 

Riprende l’originale rassegna Il Teatro cerca Casa, che ci propone veri spettacoli teatrali nei salotti delle case private di Napoli. Una rassegna che può sembrare “di nicchia” ma che negli anni ha avuto un grande successo di pubblico grazie alla qualità degli spettacoli e degli attori che li interpretano.

Infatti oltre 250 salotti hanno fatto da palcoscenico per centinaia di rappresentazioni coinvolgendo più di 10.000 spettatori che hanno assistito, con entusiasmo, a queste particolari performance teatrali in ospitali case private a Napoli e in altre cittadine della provincia.

La stagione 2019|20 è stata chiamata “Lo spettacolo è servito” quasi a stimolare la gente a partecipare e presenta 15 nuovi titoli in cartellone più cinque altri spettacoli dalle precedenti edizioni. Serate belle e interessanti con spettacoli che passano dalla prosa ai classici, dalla musica alla sperimentazione in modo da offrire sempre agli spettatori quanto di meglio viene prodotto.

Primo spettacolo lunedì 7 ottobre 2019 alle ore 18 nel salotto di casa Santanelli e poi, per gli altri spettacoli, verrà comunicato ai prenotati il luogo di svolgimento dell’evento. Naturalmente per ogni spettacolo la prenotazione è obbligatoria poiché ci sono non troppi posti nei vari appartamenti.

Ai prenotati saranno comunicati l’indirizzo esatto del luogo dove si svolgerà la rappresentazione e le modalità di partecipazione.

Il teatro cerca Casa – Programma di massima

  • Lunedì 7 ottobre, ore 18 – Napoli (zona Vomero) – Una notte con le stelle e con te – di e con Maurizio Murano, e Mariella Pandolfi (pianoforte)
  • Venerdì 18 ottobre, ore 20:30 – Portici (Na) – Kalèidos – con Marina Bruno (voce) e Giuseppe Di Capua (pianoforte)
  • Sabato 19 ottobre, ore 18 – Ercolano (Na) – Junk solo – di e con Maurizio Capone
  • Sabato 9 novembre, ore 20:30 – Eboli (Sa) – Masiello canta Viviani – con Massimo Masiello e Luigi Tirozzi, piano
  • Venerdì 22 novembre, ore 20:30 – Portici (Na) – Fosco (storia de nu matto) – scritto, diretto e interpretato da Peppe Fonzo
  • Lunedì 2 dicembre, ore 18 – Napoli (zona Vomero) – Junk solo – di e con Maurizio Capone
  • Lunedì 16 dicembre, ore 18 – Napoli (zona Vomero) – Lo scurnuso – di Benedetta Cibrario, adattato, diretto e interpretato da Enzo Salomone
  • Sabato 21 dicembre, ore 20:30 – Portici (Na) – Father & son. Inseguendo Chet Baker soggetto, testo e narrazione diStefano Valanzuolo, con Francesco Scelzo (chitarra), Enrico Valanzuolo (tromba)

Per informazioni e prenotazioni  a nfo@ilteatrocercacasa.it o sul sito ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend