76° Anniversario delle Quattro Giornate di Napoli: Programma Completo

L’Anniversario-delle-Quattro-Giornate-a-Napoli-Programma-degli-Eventi-.jpg

Tante iniziative culturali a Napoli per ricordare il settantaseiesimo anniversario delle Quattro Giornate che si affiancheranno alle celebrazioni solenni

 

 

In occasione del settantaseiesimo anniversario delle Quattro Giornate di Napoli (27 – 30 settembre 1943) ci saranno tante iniziative culturali che si affiancheranno alle celebrazioni solenni per ricordare quei giorni.

Napoli fu l’unica città in Europa a ribellarsi da sola contro gli occupanti tedeschi e i suoi cittadini anticiparono con la eroica rivolta l’arrivo delle truppe alleate, dando un segnale importante per la lotta di Resistenza.

Il Comune di Napoli oltre alle celebrazioni solenni ha organizzato anche un programma di iniziative culturali nei giorni immediatamente precedenti e successivi alle Quattro Giornate con anche tanti eventi gratuiti cui si potrà partecipare liberamente. Di seguito un estratto dal programma delle prossime iniziative. A fine post il link al programma completo.

Eventi e Iniziative in città per le Quattro Giornate di Napoli

  • 29 settembre ore 19.00 – Complesso Monumentale di San Severo al Pendino – via Duomo, 286 – La Tarantina – Testo e regia di Fortunato Calvino.- Spettacolo teatrale con Carmelo Cosma, Carlo Di Maio, Stefano Ariota, Carlo Liccardo, Roberto Maiello. Regia di Fortunato Calvino. A cura dell’Associazione Metastudio89. –  Ingresso: € 10.00 – info@metastudio89.it
  • lunedì 30 settembre ore 11,00 – LARGO NANNI LOY – Cerimonia di intitolazione a “Nanni Loy – Regista” dello spazio antistante l’ingresso all’Accademia delle Belle Arti di Napoli.- A seguire, nella sala teatro dell’Accademia, proiezione di brani tratti dal film di Nanni Loy “Le Quattro Giornate di Napoli”, illustrati e commentati da attori e registi.
  • lunedì 30 settembre ore 16,30 – Sala Federico, CGIL Napoli, via Toledo n. 353 – Una vita al cardiopalma. La vera storia di Enzo Stimolo, il Capitano delle Quattro giornate – Presentazione del libro “Una vita al cardiopalma. La vera storia di Enzo Stimolo, il Capitano delle Quattro giornate” di Gaetano Barbarulo. Intervengono Walter Schiavella, Antonio Amoretti, Guido D’Agostino, Giovanni de Falco e Paolo De Marco. Coordina Ciro Raia.- Ingresso libero
  • lunedì 30 settembre ore 20.30 – Maschio Angioino – So sempe ‘e quatte jurnate – Compagnia teatrale ‘E sfravecate – Uno spettacolo che racconta attraverso immagini di repertorio i quattro giorni più forti emozionalmente della storia di Napoli. Al racconto storico, recitato dall’attore Fulvio Pastore, si affiancano le testimonianze di quanti hanno vissuto quei giorni terribili, con il racconto di un’epoca che ha creato le basi per la Napoli attuale. A cura dell’Associazione culturale “Il Mandracchio”. – Ingresso libero – Info: laura_varriale@alice.it / 3384222945
  • lunedì 30 settembre ore 20,00 – Teatro Mercadante – Bruciate Napoli – Proiezione in anteprima nazionale della nuova edizione della pellicola di Arnaldo Delehaye “Bruciate Napoli”, ispirato alle Quattro Giornate. “Attraverso la lente del vissuto quotidiano di una famiglia del Vomero, Arnaldo Delehaye racconta la ribellione del popolo napoletano all’oppressore tedesco; non un remake de “le Quattro Giornate” di Nanni Loy, ma un omaggio al capolavoro del grande autore e regista italiano. La serata sarà aperta da alcuni brani musicali eseguiti dalla Fanfara dell’Arma dei Carabinieri.- Ingresso libero.

  • Martedì 1 ottobre ore 17,00 – PAN | Palazzo delle Arti Napoli – Sala Di Stefano – via dei Mille.- Scelse la libertà. La storia straordinaria di un eroico antifascista- Le Quattro giornate di Napoli. Storie di antifascisti – Presentazione dei libri “Scelse la libertà. La storia straordinaria di un eroico antifascista.” di Yvonne Carbonaro e “Le Quattro giornate di Napoli. Storie di antifascisti.” di Giuseppe Aragno. Intervengono Guido D’Agostino, Nino Daniele e Mario Rovinello. – Ingresso libero
  • Mercoledì 2 ottobre ore 09,30- Corteo in ricordo delle Quattro Giornate – Dalla sede del Liceo Jacopo Sannazaro, in via Giacomo Puccini allo “Stadio della Liberazione” (Collana) in piazza Quattro Giornate. Al Corteo, promosso dall’ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e dalla Municipalità 5 (Arenella Vomero) del Comune di Napoli, sarà presente la banda musicale “CFM Marching Band” del Centro Formazione Musicale.

© Publifoto/LaPresse 25-04-1945 Milano, Italia

  • Giovedì 3 ottobre ore 17,00 – Sala Nugnes – Palazzo del Consiglio Comunale, via Verdi, 35 – Prima dell’oblio. Le Quattro giornate a Capodimonte e l’aviere ritrovato – Presentazione del libro “Prima dell’oblio. Le Quattro giornate a Capodimonte e l’aviere ritrovato.” di P. Riccio, Carlo Verde e Sara Cucciolito (Edito dalla “Rivista Aeronautica”). Intervengono con gli autori, Guido D’Agostino, Nino Daniele, Antonio Amoretti, Elena Coccia e Maria Varriale. Conduce Francesco Ruotolo – Ingresso libero.
  • Venerdì 4 e sabato 5 ottobre -ore 21,00 – Spazio Comunale Piazza Forcella – FRAT’ ‘e SANGHE – testo | regia GIOVANNI MEOLA – In strada la ‘munnezza’, in cielo il sole che batte e un militare torna dai Balcani, malato, in cerca di affetto e sostegno dai propri fratelli. Tre fratelli diversi, poco fratelli in tutto, compresi i ricordi, come se il sole avesse liquefatto il sangue che li lega. Tre fratelli che non si vedono da anni… Torna in scena lo spettacolo che racconta di un trentenne che fa soldi con i rifiuti tossici, di un fratello giornalista pronto a fare uno scoop sullo stesso argomento e di un venticinquenne che, per mancanza di lavoro, si arruola nell’esercito italiano e resta vittima di un tumore causato dal cosiddetto ‘uranio impoverito’. Ingresso Euro 10,00 (ridotto 8,00) – Info e prenotazioni virusteatrali@gmail.com – tel. 348-2924555

Quattro Giornate di Napoli: programma completo Eventi 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend