Metro Linea 6: un cantiere a Piazza Plebiscito a Napoli e il punto sui lavori

Bar-ristoranti-e-botteghe-artigianali-sotto-il-colonnato-di-Piazza-del-Plebiscito-a-Napoli.jpg

Procedono i lavori della metro che collegherà il centro di Napoli con Fuorigrotta, ora tocca a Piazza Plebiscito

Un cantiere della Metro anche a Piazza Plebiscito. Dal 10 settembre 2018 ha aperto a Napoli un cantiere della Metro Linea 6 anche nella Piazza Simbolo della città che sarà “occupata” per più di un anno, ben 14 mesi, da gru ed operai per la nuova opera. Ma tranquilli che non ci sarà una stazione a deturpare la Piazza ma solo una camera di ventilazione che servirà per la tratta Chiaia-Municipio della nuova linea metropolitana, la Linea 6. I lavori si svolgeranno nell’area pedonale nella parte destra della piazza, sul lato della Prefettura e dovranno finire necessariamente entro il 2019, altrimenti si perdono i fondi europei. Lavori indifferibili e obbligatori per motivi di sicurezza ma il traffico nella Piazza non subirà intralci.

Problemi per i grandi eventi nella Piazza simbolo di Napoli

La grande Piazza Plebiscito è ormai una Piazza simbolo della città, la piazza dove si tengono i grandi eventi a Napoli. Dalla recentissima Notte della Tammorra al concerto di Mandolini sotto le stelle nella serata di San Lorenzo alle ultime edizioni di Futuro Remoto, dai concerti di Piano City a quelli di Mika e Bruce Springsteen, the Boss, ed ai mitici raduni con Pino Daniele e tutta la sua banda. Tanti i grandi eventi in piazza Plebiscito a Napoli. Ed ora per 14 mesi dovremo abituarci ad una Piazza con un cantiere nella zona tra l’area dell’emiciclo, in corrispondenza di piazzetta Carolina, fino alla prima statua equestre che si trova al centro, dal lato della Prefettura.

I lavori della Metro a Napoli: i cantieri della Linea 6 e della Linea 7

14 mesi e poi la Piazza tornerà bella come prima e Napoli si avvicinerà al completamento della Linea 6 che collegherà Piazza Municipio, la grande zona di Chiaia e della Riviera in maniera rapida verso Fuorigrotta con interscambio con la linea 1 nella grande stazione di Piazza Municipio. Per la Linea 6 sono ancora in corso i lavori della stazione di Chiaia che, nella sequenza delle stazioni della linea 6 sarà la seconda della linea partendo da quella iniziale di Municipio e precederà quella molto bella di San Pasquale.  Dopo San Pasquale la nuova Metro 6 proseguirà con la stazione Arco Mirelli collegandosi poi alla parte già in attività a Mergellina dove proseguirà per Piazza Lala, Augusto e Mostra d’Oltremare. Sviluppi futuri sono previsti verso Bagnoli con le stazioni di Campegna, Acciaieria, Città della Scienza e la stazione finale di Porta del Parco all’altezza della facoltà di Ingegneria di via Nuova Agnano-via Diocleziano.

Ma non dimentichiamo che a Napoli sono in corso anche i lavori della Linea 7, a Parco San Paolo, una nuova linea di una metro che consentirà di unire Soccavo e Fuorigrotta attraverso un collegamento tra la Circumflegrea e la Cumana rompendo finalmente l’isolamento del Parco San Paolo e del grande complesso universitario di Monte Sant’Angelo in via Cinthia.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top