La Luna nel Castello: l’eclissi di luna più lunga del secolo a Castel Sant’Elmo a Napoli

La-Luna-nel-Castello-l’eclissi-di-luna-più-lunga-del-secolo-a-Castel-Sant’Elmo-a-Napoli.jpg

Un evento gratuito da non perdere nella splendida piazza d’Armi di Castel Sant’Elmo

 

 

Venerdì 27 luglio 2018 dalle 19 alle 22 nella splendida Piazza d’Armi di Castel Sant’Elmo a Napoli, sulla collina del Vomero ci sarà una serata ad ingresso libero dal titolo La luna nel Castello a cura dell’’Unione Astrofili Napoletani. Gli esperti dell’associazione ci guideranno all’osservazione del fenomeno dell’eclisse di Luna più lunga del secolo con una serata che prevede l’illustrazione del fenomeno e l’osservazione dell’eclissi a cura degli esperti dell’Unione.

L’evento è ad ingresso gratuito, fino all’esaurimento dei posti disponibili. In questa serata è stato calcolato che saranno oltre 100 i minuti di massima totalità dell’eclisse di Luna, che sarà così la più lunga del secolo. Una serata astronomica speciale che si svolgerà in uno dei punti più belli e panoramici di Napoli, la splendida Piazza d’Armi di Castel Sant’Elmo, dove potremo ammirare il particolare fenomeno e ed anche il bellissimo panorama della città di Notte.

L’eclissi di luna del 27 luglio 2018 a Napoli 

Da Napoli, Venerdì 27 luglio la Luna sorgerà alle 20:16, già immersa nella penombra: il cielo sarà però ancora luminoso e la Luna ancora bassa. Alle 21:31 la Luna sarà completamente immersa nell’ombra della Terra.Poiché la Luna il 27 luglio si troverà all’apogeo, cioè al punto più distante dalla Terra, pari a 406.222 km, il suo diametro apparente risulterà inferiore di circa il 14% di quanto si trova al punto più vicino alla Terra, cioè al perigeo”. L’eclisse totale raggiungerà la sua fase massima alle 22:21, con la Luna a 17 gradi di altezza sull’orizzonte e terminerà dopo 103 minuti dal suo inizio, cioè alle 23:14; la Luna a quell’ora sarà a 23 gradi sull’orizzonte. La Luna impiegherà un’altra ora per uscire dal cono d’ombra della Terra e ne sarà definitivamente fuori alle 00:19 di Sabato 28 luglio.

Maggiori informazioni pagina facebook L’Unione Astrofili Napoletani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend