4 Concerti Serali a 2 € al Museo Archeologico Nazionale

Festival-Barocco-Napoletano-al-MANN-Museo-Archeologico-Nazionale-di-Napoli.jpg

 

Al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ritornano i giovedì musicali assieme alla Associazione Alessandro Scarlatti. Dopo una prima, riuscita edizione, ci saranno da giovedì 14 giugno a giovedì 5 luglio (ore 20.15) nel Giardino delle Fontane/Sala del Toro Farnese del MANN altri quattro concerti da non perdere.

4 interessanti concerti ispirati al tema del Mito cui sarà possibile assistere gratuitamente, pagando solo il ticket serale d’accesso al Museo di 2 euro. Tra gli appuntamenti sempre di giovedì ci sarà il 21 giugno anche una rara esecuzione del “Sogno di una notte di mezza estate” di Mendelsshon per pianoforte a quattro mani. Di seguito il programma di dettaglio delle serate.

Miti di Musica:programma 

Giovedì 14 giugno 2018 Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Cortile delle Fontane ore 20.15

Ritmi del Mito – piccole drammaturgie sonore per percussionisti-attori

  • Giorgio Battistelli (1953) – Marx Lenin Mao Tse Tung per 3 performers
  • Salvatore Sciarrino – Il legno e la parola per marimbone
  • Giorgio Battistelli – Orazi e Curiazi per 2 performers
  • Steve Reich – Drumming per 4 coppie di bongos
  • Giorgio Battistelli – Psychopompos per 6 performers

Ars Ludi – Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi, Gianluca Ruggeri, Luca Giacobbe, Gianfranco Vozza, Jamil Zidan, percussioni

Giovedì 21 giugno 2018, Cortile delle Fontane – ore 20,15

Sogno di una notte di mezza estate da William Shakespeare

Felix Mendelssohn (1809 – 1847)  Ein Sommernachtstraum

  • Ouverture – Allegro vivace
  • Scherzo – Allegro molto vivace
  • Elfen Marsch – Allegro molto
  • Lied mit Chor – Allegro ma non troppo
  • Intermezzo – Allegro appassionato. Allegro molto
  • Notturno – Con moto tranquillo
  • Hochzeitmarsch – Allegro vivace
  • Marcia Funebre – Andante comodo
  • Ein Tanz von Rupeln – Allegro molto
  • Finale – Allegro molto

Maria Libera Cerchia e Antonello Cannavale, pianoforte a 4 mani – Enzo Salomone, cura dei testi e voce narrante

Giovedì 28 giugno 2017, Sala del Toro Farnese – ore 20,15

Il mito della Notte

Johannes Brahms (1833 – 1897) – Quattro quartetti vocali op 92

  • schöne Nacht
  • Spätherbst
  • Abendlied
  • Warum?

Camille Saint-Saëns (1853 – 1921)

  • Calme des nuits

Gabriel Faurè (1845 – 1924)

  • Madrigal, Op. 35

Eriks Esenvalds (1977)

  • Stars

Morten Lauridsen (1943)

  • Nocturnes
  • Sa Nuit d’Été
  • Soneto de la Noche
  • Sure on this Shining Night
  • Voici le soir

Gaetano Panariello

  • Così è la notte

Antonello Paliotti

  • Canticum

Coro Polifonico di Napoli

Maurizio Iaccarino, pianoforte – Luigi Grima, direttore

Giovedì 5 luglio 2018, Sala del Toro Farnese – ore 20,15

Il Mito di Roma – Cantate per i Cardinali al tempo di Bernardo Pasquini

Bernardo Pasquini

  • Su l’arene del Nilo cantata per voce e basso continuo
  • Su le sponde tirrene cantata per voce e basso continuo
  • Lidia e Clori, Non trovo ristoro cantata a due voci e basso continuo
  • Agrippina, amici cantata per voce e basso continuo
  • Fuggi pur aria per soprano con violini dalla cantata “Sovra un’accesa pira”

Arcangelo Corelli (1656-1716) Sonata op. 1 n.10 per 2 violini e basso continuo

  • Grave – Allegro – Allegro- Adagio – Allegro

Bernardo Pasquini

  • S’apriro i cieli cantata per soprano, 3 violini e basso continuo

 

ScarlattiLab barocco – Angelo Trancone cembalo – Ugo di Giovanni, tiorba – Federica Altomare, Olga Cafiero, Ester Facchini, Giuseppina Perna, soprani – Leopoldo Punziano, tenore – Roberto Gaudino, basso

Marco Piantoni, Giuseppe Guida, Giuseppe Grieco, violini – Chiara Mallozzi, violoncello – Guido Mandaglio, fagotto – Direzione musicale di Antonio Florio

Maggiori informazioni e programma completo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top