La Nave Amerigo Vespucci torna a Castellammare di Stabia dove fu costruita

Nave-Amerigo-Vespucci-torna-a-Castellammare-di-Stabia-dove-fu-costruita.jpg

 

Si potrà visitare per due giorni la Amerigo Vespucci, la bellissima nave scuola della Marina Militare Italiana, che è tornata a Castellammare di Stabia, nell’antico bacino voluto dai Borboni e dove fu costruita e varata il 22 febbraio 1931. La nave sarà ormeggiata il 5 e 6 ottobre 2017 nel centro della città allo Stabia Main Port e potrà essere visitata giovedì 5 ottobre 2017 dalle ore 15 alle 18.30 e venerdì 6 ottobre 2017 dalle ore 10 alle ore 12.30.

Risultati immagini per napoli da vivere amerigo vespucci

La nave Vespucci fu progettata nel 1930 dall’ingegnere Francesco Rotundi, direttore dei Regi cantieri navali di Castellammare di Stabia, sulla base del progetto del Monarca, la nave ammiraglia della Real Marina del Regno delle Due Sicilie progettata dall’ingegnere navale napoletano Sabatelli e realizzata a Castellammare. Il Monarca fu varato nel giugno 1850 alla presenza di Ferdinando II re delle Due Sicilie ed era, all’epoca, la più grande nave da guerra in Italia. Nel cantiere di Castellamare c’erano ancora i progetti che furono poi utilizzati nel 1930 per la Vespucci e per il gemello Cristoforo Colombo.  A Castellammare di Stabia la Vespucci è stata nel 2011 per gli 80 anni dal varo e per il 150esimo dell’unità d’Italia. Maggiori informazioni 

Risultati immagini per napoli da vivere amerigo vespucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend