Yoga Napoli Festival 2017: gratis a Castel dell’Ovo

Festival-dello-Yoga-a-Napoli-2017.jpg

Sabato 23 e domenica 24 Settembre 2017 a Napoli a Castel dell’Ovo, si terrà la prima edizione dello Yoga Napoli Festival, un grande evento ad ingresso gratuito. Organizzato dall’Associazione Yoga Napoli e dal Comune di Napoli lo Yoga Napoli Festival ci offre un weekend dedicato all’insegnamento e alla pratica dello Yoga in tutte le sue forme, con la presenza di insegnanti di rilievo nazionale e internazionale. Allo Yoga Napoli Festival ci saranno tante discipline tra cui Ashtanga, Vinyasa, Anukalana, Hata, Kundalini e Power Yoga, Acroyoga, Terapie Ayurvediche, e Thai Massage.

Risultati immagini per yoga festival

Durante lo Yoga Napoli Festival nelle sale di Castel dell’Ovo ci saranno tanti insegnanti provenienti da tutta Italia e dall’estero che saranno a disposizione di tutti i partecipanti gratuitamente per condividere il loro tempo, il loro sapere e il loro amore per lo Yoga. E saranno ben 16 le discipline praticate nei 2 giorni della manifestazione con 15 insegnanti disponibili. Lo Yoga Napoli Festival proporrà due giorni all’insegna dell’amore per lo yoga, della condivisione del sapere, e del benessere di corpo, mente e spirito. Un grande evento da non perdere per gli amanti dello Yoga ma anche per coloro che vogliono accostarsi per la prima volta a questa fantastica disciplina. Non mancherà anche uno spazio per i bambini con delle lezioni di Yoga dedicate interamente a loro.

Come partecipare gratuitamente al Napoli Yoga Festival

Il programma dei due giorni è molto fitto: si inizia ogni giorno alle 9,00 con incontri e lezioni che proseguiranno fino alle 19 circa in tre sale diverse del castello. Maggiori informazioni sul programma 

L’ingresso all’evento è gratuito con registrazione obbligatoria tramite il sito www.yoganapoli.it/festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend