Spettacoli Teatrali nel Convento di San Domenico Maggiore | Estate 2017

Classico-Contemporaneo-rassegna-teatrale-nel-Convento-di-San-Domenico-Maggiore.jpg

A Napoli dall’ 8 al 27 agosto 2017 si svolgerà nel Chiostro del Convento di San Domenico Maggiore “Classico Contemporaneo” una interessante rassegna teatrale per la direzione artistica di Gianmarco Cesario e Mirko Di Martino.

Risultati immagini per classico contemporaneo san domenico maggiore

La quarta edizione della rassegna è molto ricca di spettacoli e durerà ben 20 giorni proponendo interessanti spettacoli nel magnifico chiostro di San Domenico Maggiore a cura di Teatro dell’Osso in collaborazione con Aries Teatro. Gli eventi mantengono sempre un prezzo “interessante” di 12 €, ridotto 10 € (<26 >65) con abbonamenti a 3 spettacoli a 25 € o a 6 spettacoli a 40 €.

Classico Contemporaneo – programma

  • martedì 8 agosto 2017 ore 21:30 – ILIADE – da Omero – adattamento e regia di Gaddo Bagnoli produzione Scimmie Nude compagnia teatrale
  • mercoledì 9 agosto 2017 ore 21:30 – EDIPO RE(make) – da Sofocle – drammaturgia e regia Cinzia Maccagnano produzione La Bottega del Pane
  • giovedì 10 agosto 2017 ore 21:30 – MOZART. CACOFONIA IN DO MAGGIORE – scritto e diretto da Noemi Giulia Fabiano direzione artistica Antonio Gargiulo produzione Extravagantes
  • venerdì 11 agosto 2017 ore 21:30 – ‘O SURDATO FANFARONE – da Miles Gloriosus di Plauto regia Salvatore Mincione produzione Cast Il Proscenio
  • sabato 12 agosto 2017 ore 21:30 – LA LOCANDIERA O COME SI INNAMORANO GLI UOMINI – da Carlo Goldoni regia Mario Autore
  • domenica 13 agosto 2017 ore 21:30 – COPPIA APERTA QUASI SPALANCATA – di Dario Fo e Franca Rame – diretto e interpretato da Lidia Miceli e Alessandro Moser
  • lunedì 14 agosto 2017 ore 21:30 – JATTA NOIR CABARET – diretto e interpretato da Floriana D’ammora, Giuliano Casaburi, Arianna Cristillo, Antonio Pago Granatina
  • martedì 15 agosto 2017 ore 21:30 – NUMERI DI VARIETA’ – di Viviani, Totò, Taranto, Petrolini, Trilussa con Gino De Luca regia Roberto Capasso
  • mercoledì 16 agosto 2017 ore 21:30 – METTITEVE A FA LL’AMMORE CU MME – di Eduardo Scarpetta con Antonella Quaranta, Rodolfo Fornario
  • giovedì 17 agosto 2017 ore 21:30 – ANCH’IO MI CHIAMO G – Recital di un fan di Giorgio Gaber con Maurizio Murano
  • venerdì 18 agosto 2017 ore 21:30 – CYRANO – l’ombra del mio naso libera narrazione sul Cyrano di Bergerac di E. Rostand adattamento e regia Roberto Galano
  • sabato 19 agosto 2017 ore 21:30 – spettacolo vincitore del Premio Rebù 2017 – 2X2 GENTILUOMINI – da I due gentiluomini di Verona di William Shakespeare regia e drammaturgia Alessandro Paschitto
  • domenica 20 agosto 2017 ore 21:30 – CLITENNESTRA – VOI LA MIA COSCIENZA IO IL VOSTRO GRIDO di Nike Teatro regia Alessia Tona
  • lunedì 21 agosto 2017 ore 21:30 – UN ALTRO VIVIANI – concerto narrato – di e con Carmen Femiano e Edoardo Puccini
  • martedì 22 agosto 2017 ore 21:30 – CARO VECCHIO WILLY – musical di Gianmarco Cesario – tratto da Molto Rumore per nulla di William Shakespeare – regia Daniela Cenciotti produzione Titania Teatro
  • mercoledì 23 agosto 2017 ore 21:30 – SCAPIN. IL SERVO NUOVO – spettacolo di Commedia dell’Arte liberamente tratto da Le furberie di Scapino di Molière regia Federico Moschetti produzione TradirEfare Teatro
  • giovedì 24 agosto 2017 ore 21:30 – MEDEAE – da Euripide in poi di Sarah Falanga produzione Accademia Magna Grecia
  • venerdì 25 agosto 2017 ore 21:30 – ANTI/GONE – da Sofocle – regia Gigi Di Luca produzione La Bazzarra Teatro-Eventi
  • sabato 26 agosto 2017 ore 21:30 – AL PAGONE ALLA PROVA – tratto da L’Avaro di Molière regia Massimo Maraviglia produzione Asylum Anteatro Ai Vergini
  • domenica 27 agosto 2017 ore 21:30 – EDUARDO: # oggipiùcheieriperundomanimigliore – ispirato ai testi di Eduardo De Filippo regia Antonello Ronga

 Informazioni e prenotazioni tel: 342 1785930 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend