Concerti di Musica Classica Gratis alla Chiesa Luterana di Napoli

Concerti-di-Musica-Classica-Gratis-alla-Chiesa-Luterana-di-Napoli.jpg

Anche quest’anno si svolgerà a Napoli la rassegna “Concerti di Primavera” della Comunità Evangelica Luterana di Napoli. Ottimi concerti tutti a ingresso libero che si svolgeranno nella Chiesa Luterana di Napoli, in via Carlo Poerio, al 29 marzo al 26 aprile 2017 di mercoledi alle ore 20.30. La rassegna, realizzata per la direzione artistica di Luciana Renzetti, quest’anno unisce l’amore per la classica con le sonorità rock, tra Napoli e L’Aquila.

Una rassegna che fa parte delle iniziative culturali, sociali e di solidarietà, che la Comunità Evangelica promuove da 20 anni con un’apertura al territorio. Tanta visibilità e spazio per giovani artisti e un’ottima occasione per i partecipanti di ascoltare proposte musicali di qualità. La rassegna “Concerti di Primavera” è realizzata con i fondi raccolti dal contributo spontaneo dei cittadini che destinano alla Chiesa Luterana l’otto per mille

Risultati immagini per Chiesa Luterana di Napoli, in via Carlo Poerio

Interessante il primo dei concerti svolto il 29 marzo che ha spaziato dalla musica classica a quella rock, con The Bass Gang, 4 bravi contrabbassi provenienti da prestigiose orchestre. Poi tra recital di affermati solisti come Ivan Donchev e Diego Romano, e un percorso da Bach a Sciarrino con la chitarra di Ruben Mattia Santorsa, si arriverà ad un concerto dedicato al choro, genere popolare brasiliano di inizio Novecento. Poi il 13 maggio 2017 i Concerti di Primavera andranno in trasferta al Castello Orsini Colonna ad Avezzano (L’Aquila), con l’ensemble dell’Orchestra dei ragazzi diretto da Massimiliano De Foglio, per la finale del Concorso di composizione promosso dalla rassegna. Tutti i concerti sono a ingresso libero.

Programma  – Concerti di Primavera

Risultati immagini per Chiesa Luterana di Napoli

Mercoledì 29 marzo 2017 alle ore 20:30 alla Chiesa Luterana Napoli
The Bass Gang: un Poker di Contrabbassi
Amerigo Bernardi, Alberto Bocini, Andrea Pighi, Antonio Sciancalepore
Eclettica carrellata, un po’ estemporanea, un po’ concertata, sconcertata e sconcertante dai classici dei Classici ai classici del Rock – Ingresso libero

Mercoledì 5 aprile 2017 alle ore 20:30 alla Chiesa Luterana Napoli
Ivan Donchev, pianoforte
Ludwig van Beethoven (1770 – 1827), Andante favori WoO 57
Ludwig van Beethoven, Sonata op. 57 “Appassionata”
Wolfgang. A. Mozart – Franz Liszt, Ave verum corpus S.44 
Wolfgang. A. Mozart – Franz Liszt, Lacrimosa S. 550
Wolfgang. A. Mozart – Franz Liszt, Reminiscenze del Don Giovanni S. 418 
Ingresso libero

Mercoledì 12 aprile 2017 alle ore 20:30 alla Chiesa Luterana Napoli
Ruben Mattia Santorsa, chitarra
Salvatore Sciarrino (1947), Addio a Trachis II (trad. Mario Pisati)
Johann Sebastian Bach (1685 – 1750), Preludio, Fuga e Allegro Bwv 998
Ferdinando Carrulli (1770 – 1841), Andante n. 2
Maurizio Pisati (1959), Studi n. 1, 2, 5, 6
Heitor Villa – Lobos (1857 – 1959), Studi n. 7, 11
Luciano Berio (1925 – 2003), Sequenza
Domenico Scarlatti (1685 – 1757), K. 141 (Traduzione M. Pisati)
Ingresso libero

Mercoledì 19 aprile 2017 alle ore 20:30 alla Chiesa Luterana Napoli
Diego Romano, violoncello
Massimo Spada, pianoforte
Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809 – 1847), Lied ohne worte, Op. 109
Felix Mendelssohn-Bartholdy, Sonata n.2, op.58
Sergej Rachmaninov (1873 – 1943), Sonata op.19
Ingresso libero

Mercoledì 26 aprile 2017 alle ore 20:30 alla Chiesa Luterana Napoli
Chocochoro
Fabrizio Forte, chitarra 7 corde
Filippo Gambetta, mandolino 10 corde
Marco Moro, flauto
Musiche di Jacob do Bandolim, Pixinguinha / Benedeito Lacerda, Ernesto Nazareth, Severino de Oliveira, Luís Americano, João dos Santos, Rossini Ferreira, Jonas Pereira da Silva, Nelson Alves
Ingresso libero

Per maggiori informazioni: 081.8043130 / lucianarenzetti@gmail.com / www.celna.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend