Musei Gratis per la Festa della Donna 2017, a Napoli e in Campania

Musei-Gratis-per-la-Festa-della-Donna-2017-a-Napoli-e-in-Campania.jpg

Gratis per tutte le donne. Mercoledì 8 marzo 2017 per la Giornata internazionale della donna, tutti i musei, le aree archeologiche e i monumenti statali saranno aperti gratuitamente alle donne. Il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali ha anche invitato i musei ad organizzare visite, eventi e manifestazioni a tema nei luoghi della cultura statali per sottolineare il rilievo di questa giornata dedicata ai diritti delle donne. Alcuni di questi sono già noti e ve li riportiamo ma fino al giorno 8 marzo sicuramente aumenteranno:

Napoli e provincia

La vita di una principessa – Napoli, Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes e Museo delle Carrozze – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: ore 11 e ore 16. In occasione della festa della donna, il Museo Pignatelli propone due visite di approfondimento dedicate alla vita della principessa Rosina Pignatelli, ultima residente nella raffinata Villa.

Donne del Novecento – Napoli, Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento a Napoli – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: ore 11.30. In occasione della festa della donna, a Castel Sant’Elmo e nel Museo Novecento a Napoli verrà proposta una visita dedicata alle artiste e alle modelle nelle collezioni del museo.

Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia: una questione ‘femminile’ – Napoli, Museo della ceramica Duca di Martina in Villa Floridiana – Incontro/Presentazione – Il 08 marzo 2017  Orario: 10.00- 12.00- 17.00 –  In occasione della festa della donna, il Museo Duca di Martina propone delle visite di approfondimento dedicate alla vita di Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia.

Visite straordinarie del Complesso monumentale di Carminiello ai Mannesi a Napoli – Napoli, Area archeologica di Carminiello ai Mannesi – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: 10.00-13.00 – apertura straordinaria con visita guidata dell’area archeologica localizzata nel centro storico di Napoli

8 Marzo Al Mann. Donne e dee. Alla riscoperta dell’universo femminile nell’antichità.- Napoli, Museo archeologico nazionale di Napoli – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: 10.00, 12.00 / 15.00, 17.00 – Il Museo Archeologico Nazionale e propone un itinerario speciale

Avellino e provincia

La Giornata Internazionale della donna a Bisaccia – Bisaccia, Museo civico archeologico di Bisaccia – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: 11.00-13.00/17.00-19.00 Visite guidate ore 12.00 e 17.00 – ingresso al Museo sarà gratuito per tutte le donne con uno speciale itinerario attraverso le ricche collezioni museali.

Caserta e provincia

Matronei, Caserta, Reggia di Caserta – Mostra – Il 08 marzo 2017  Orario: MercoleDì 8 marzo 2017 ore 16 – 19.30 ultimo ingresso 18.45. In occasione della giornata internazionale della donna, la Reggia di Caserta ospita ventidue artiste che presentano le loro opere in una performance collettiva dal titolo “Matronei”.

Il corredo di un’antica sposa sulla via Appia – Santa Maria Capua Vetere, Museo archeologico dell’antica Capua e Mitreo – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: dalle ore 10 alle ore 13 – Nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione della mostra “L’Appia ritrovata. In cammino da Roma a Brindisi” di Paolo Rumiz e compagni, una visita guidata al femminile.

Donne sidicine: immagini, voci, storie – Teano, Museo archeologico di Teanum Sidicinum – Convegno/Conferenza – Il 08 marzo 2017  Orario: 11.00 e 12.00 – in occasione della Festa della Donna il museo propone una conferenza dedicata alle donne dell’antico territorio sidicino e un percorso guidato tra le collezioni

Casta, pia, lanifica, domiseda. Profili di donne dal Sannio antico – Alife, Museo archeologico dell’antica Allifae – Visita guidata – Il 08 marzo 2017  Orario: Visite guidate ogni ora dalle ore 10 alle ore 13. – visite guidate alle sue collezioni per raccontare le donne nell’arte

…in piedi Signori, davanti a una Donna! – Maddaloni, Museo archeologico dell’antica Calatia – Incontro/Presentazione – Il 08 marzo 2017  Orario: ore 9.30 – un incontro in cui verrà raccontata l’esperienza del Centro Antiviolenza Noi Voci di Donne, dell’attività e dell’impegno dedicato alla prevenzione contro la violenza sulle donne.

L’Archivio di Stato di Caserta presenta “Letture di donna” – Caserta, Archivio di Stato di Caserta – Incontro/Presentazione – Il 08 marzo 2017  Orario: 10,30/12,00 –  un incontro di letture aperte tratte da testi dedicati alla donna e al suo faticoso percorso di recupero di dignità nel tempo.

Salerno e provincia

Donne di Paestum. Visioni Oltre il Mito/2 – Capaccio, Parco Archeologico di Paestum – Museo archeologico – Convegno/Conferenza – Il 08 marzo 2017  Orario: Dalle 8.30 alle 19.30 (ultimo biglietto 19.00) – un programma che si  che si sviluppa durante l’intera giornata: la mattina due visite guidate ai depositi e, nel pomeriggio, una conferenza curata dell’Associazione Femminista Artemide.

Storie di donne del passato. Sentimenti e musica, abiti e profumi – Eboli, Museo archeologico nazionale di Eboli e della media valle del Sele – Incontro/Presentazione – Il 08 marzo 2017  Orario: ore 18.30 –  verrà raccontata la figura femminile colta nello svolgersi del tempo e in vari momenti della vita.

Al femminile. Tesori dalla Valle del Sarno – Sarno, Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno – Mostra – Il 08 marzo 2017  Orario: ore 9-19 – Saranno esposte raffinate testimonianze del modo femminile dell’antichità, solitamente conservate nei depositi: diademi, collane e scarabei in argento, bronzo, ambra e avorio ma anche specchi e  contenitori per oli profumati.

Immagini femminili in Certosa – Padula, Certosa di San Lorenzo – Visita libera – Il 08 marzo 2017  Orario: ore 9-20 – la Certosa di San Lorenzo partecipa all’ iniziativa suggerendo, per l’occasione, un nuovo itinerario all’interno del monumento.

Aggiornamenti sulle iniziative in Campania

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend