Fumetto per raccontare Cappella Sansevero e il principe Raimondo di Sangro

Cappella-Sansevero-Gratis.jpg

Una nuova collana di storie illustrate a fumetti, ispirata alla bellissima Cappella Sansevero ed al principe Raimondo di Sangro, sarà presentata dalla casa editrice Alós mercoledì 25 gennaio 2017 alle ore 12.00 presso l’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

La collana, che verrà chiamata “SAnLab”, propone una serie di volumi, tra storia e arte, con episodi incentrati sul gioiello settecentesco del Barocco partenopeo. Il primo volume “L’inganno del Cristo Velato”, sarà presentato all’Accademia alla presenza dell’autore, Giacomo Ricci. Seguiranno altre sei storie ognuna con firme diverse che saranno pubblicate mensilmente e saranno in vendita nel bookshop del Museo Cappella Sansevero al prezzo di 18 euro. L’evento di mercoledì 25 sarà moderato dallo scrittore Martin Rua e interverranno il direttore dell’Accademia di Belle Arti Giuseppe Gaeta, l’editore Bruno Crimaldi, Sergio Brancato (docente della Federico II ) ed Ernesto Pugliese (professore di illustrazione e fumetto).

Tra arte e mistero i fumetti nella splendida Cappella

Tutte le storie che verranno pubblicate saranno complete e autoconclusive così come il primo volume. Per il secondo volume dovremo aspettare tra febbraio e marzo e si chiamerà “Il lume eterno e le ombre parlanti”, di Marco Gallo. Seguiranno poi le pubblicazioni di Daniela Pergreffi, Marco Barone e Giorgio Coppola, Ciro Sannino, Roberta Goglia, Esmeralda Addabbo e Teresa Cervo che, sempre in una bellissima forma illustrativa, “esploreranno le potenzialità narrative della figura leggendaria di Raimondo di Sangro e della Cappella”

Anche  Martin Mystère è “stato” alla Cappella San Severo

Alla bellissima Cappella settecentesca si è ispirato anche un episodio del fumetto Martin Mystère il famoso “Detective dell’impossibile”, personaggio protagonista di una serie a fumetti di Alfredo Castelli edita dalla Sergio Bonelli Editore che indaga sui misteri del passato e del presente. Ma la Cappella Sansevero ha ispirato anche una collana di romanzi per ragazzi pubblicata dall’editore Colonnese e lo scrittore americano Nathan Gelb ha fatto del principe di Sansevero il “detective” protagonista di una serie di romanzi noir pubblicati in Italia da Sperling & Kupfer a partire dal 2006.

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend