Stazione Chiaia della linea 6 a Napoli: aprirà nel 2019

Stazione-Chiaia-della-linea-6-a-Napoli-aprirà-nel-2019.jpg

Un’altra bella stazione dell’arte a Napoli anche per la linea 6. La stazione Chiaia sarà una stazione all’avanguardia anche nelle belle strutture 

 

 

Bisognerà aspettare ancora 18 mesi, arrivando così al 2019, per vedere a Napoli l’apertura della stazione Chiaia della Linea 6 della Metropolitana di Napoli.

La data è trapelata in questi giorni dopo un sopralluogo nel cantiere della stazione da parte dei membri della Commissione Infrastrutture del Consiglio comunale di Napoli. Grazie ai 70 i milioni di euro tra fondi regionali e ministeriali si potrà effettuare il completamento dell’opera nella tratta Arco Mirelli-Mergellina.

La stazione Chiaia della linea 6

La stazione Chiaia sorgerà proprio nel cuore del quartiere ed è stata progettata dallo studio PROTEC (arch. Siola e associati). Sarà sviluppata verticalmente tra la quota della piazza di S. Maria degli Angeli e la quota stradale di via Chiaia, all’altezza del ponte, con uno scarto di circa 40 metri tra piano della piazza e piano delle banchine. A copertura dell’intero impianto spaziale sarà posta una cupola in acciaio e cristallo “a sesto ribassato che unifica e potenzia l’immagine spaziale di tutta la complessa architettura di stazione”

La nuova stazione di Chiaia avrà il suo ingresso sia da piazza Santa Maria degli Angeli a Pizzofalcone che da via Chiaia, all’altezza del ponte. Anche questa stazione sarà molto bella e avrà una particolare forma elicoidale, e ci saranno ben 40 metri di distanza tra l’ingresso e il piano banchine. Nella progettazione della nuova stazione l’ascensore di via Chiaia sarà sostituito e a lavori ultimati, piazza Santa Maria degli Angeli, cambierà aspetto con molti spazi verdi attrezzati che saranno realizzati attorno alla stazione.

La linea 6 della Metropolitana di Napoli

Nella sequenza delle stazioni della linea 6 la stazione di Chiaia sarà la seconda della linea partendo da quella iniziale di Municipio e precederà quella di San Pasquale. Ricordiamo che la stazione Municipio sarà un importante nodo di interscambio con la linea 1, con la funicolare e con la stazione marittima da cui partono i collegamenti con le isole.

Dopo San Pasquale la nuova Metro 6 proseguirà con la stazione Arco Mirelli collegandosi poi alla parte già in attività a Mergellina dove proseguirà per Piazza Lala, Augusto e Mostra d’Oltremare. Sviluppi futuri sono previsti verso Bagnoli con le stazioni di Campegna, Acciaieria, Città della Scienza e la stazione finale di Porta del Parco all’altezza della facoltà di Ingegneria di via Nuova Agnano-via Diocleziano.

Vedi anche la stazione San Pasquale della linea 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend