Liolà di Luigi Pirandello al Teatro San Ferdinando di Napoli

Liolà-di-Luigi-Pirandello-al-Teatro-San-Ferdinando-di-Napoli.jpg

Liolà di Luigi Pirandello sarà lo spettacolo inaugurale della nuova stagione  del Teatro San Ferdinando di Napoli, una programmazione chiamata “Una stagione d’autore” che apre con un classico del teatro del ‘900.

Lo spettacolo sarà fino al 30 ottobre 2016 al San Ferdinando nella messa in scena del regista e attore napoletano Arturo Cirillo su produzione del Teatro Stabile di Napoli.

Il protagonista, nei panni di Neli Schillaci detto Liolà, è l’attore napoletano Massimiliano Gallo, che sarà sulla scena con lo stesso Cirillo nel ruolo di Zio Simone Palummu, ricco massaio. Poi ci sarà Milva Marigliano in quello di Zia Croce Azzara, sua cugina, Giovanna Di Rauso per Tuzza, figlia della zia Croce,

La vicenda ci rimanda ad un mondo dove conta la “roba”, un mondo dove le vittime sono il mondo femminile e Liolà, un poeta contadino, rimasto a uno stato di innocenza, e che scoprirà tutto il male della società. Pirandello ci narra questa storia antica dove l’uomo “opprime la donna, la vecchiaia si mangia la gioventù, l’avere conta più dell’essere, e la natura sta a guardare e si ammala di tanta crudeltà”. Belle le scene firmate da Dario Gessati e le musiche Paolo Coletta. Si replica fino a domenica 30 ottobre.

Liolà al San ferdinando: prezzi, orari e date

  • Quando: da mercoledì 19 a domenica 30 ottobre 2016
  • Dove: Teatro San Ferdinando Piazza Eduardo De Filippo, 20 Napoli
  • Prezzo biglietto: da 10 a 29 euro
  • Contatti e informazioni:Info. 081 291878

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend