Pietrarsa Express: in treno storico al Museo Ferroviario di Pietrarsa

Porte-aperte-al-Museo-di-Pietrarsa-4-ottobre-2015.jpg

Si chiama Pietrarsa Express ed è una interessante iniziativa che ci consente di andare al bellissimo Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa su un treno storico che transiterà sulla rete della metropolitana di Napoli (Linea 2) e arriverà fino a San Giovanni a Teduccio lasciandoci fuori al Museo di Pietrarsa.

L’iniziativa si effettuerà ogni prima Domenica del mese fino a fine dicembre 2016 e prevede un viaggio da Napoli a Pietrarsa (ma il treno continuerà fino a Portici e Ercolano) su un bellissimo convoglio storico delle Ferrovie risalente al 1930 e costituito dalla locomotiva elettrica E. 626 , da due carrozze “Centoporte” e da un carrozza BZ 32.000.

Il viaggio a Pietrarsa prevede, con lo stesso biglietto, anche la visita dell’intero complesso museale di Pietrarsa che contiene tantissime locomotive e eleganti convogli d’epoca, con arredi ed oggetti che raccontano la storia delle ferrovie italiane e del primo viaggio italiano che fu realizzato sulla Napoli – Portici in epoca Borbonica.

Il viaggio in treno storico Napoli – Pietrarsa – Ercolano

Il viaggio avverrà a bordo di due coppie di treni che partiranno, sia di mattina che di pomeriggio, da diverse stazioni in orari prestabiliti.

Pietrarsa Express”, è uno straordinario viaggio a bordo di un suggestivo treno storico risalente al 1930 che correrà sulla linea della metro 2 e fermerà a Napoli Campi Flegrei, Napoli Mergellina, Napoli Piazza Garibaldi, Napoli Centrale, Pietrarsa – San Giorgio a Cremano e Portici-Ercolano. Il prezzo comprende il viaggio di andata e ritorno con i seguenti orari:

  • Mattina andata: Napoli Centrale ore 10:21 / Pietrarsa – San Giorgio a cremano ore 10:36 / Portici – Ercolano ore 10:40
  • Mattina ritorno: Portici – Ercolano ore 12:35 / Pietrarsa – San Giorgio a cremano ore 12:40 / Napoli Piazza Garibaldi ore 12:52 / Napoli Campi Flegrei ore 13:08
  • Pomeriggio andata: Napoli Campi Flegrei ore 15:35 / Napoli Mergellina ore 15:43 / Napoli Piazza Garibaldi ore 15:55 / Pietrarsa – San Giorgio a cremano ore 16:11 / Portici – Ercolano ore 16:14
  • Pomeriggio ritorno: Portici – Ercolano ore 17:49 / Pietrarsa – San Giorgio a cremano ore 17:55 / Napoli Piazza Garibaldi ore 18:13 / Napoli Mergellina ore 18:30 / Napoli Campi Flegrei ore 18:37

Prezzo biglietto: Intero andata e ritorno: 12 €/ Bambini 4-12 anni non compiuti: 6 € / Bambini fino a 4 anni non compiuti senza posto a sedere: gratis

Date in cui si effettua il servizio –  3 aprile 2016, 1 maggio 2016, 5 giugno 2016, 3 luglio 2016, 7 agosto 2016, 4 settembre 2016, 2 ottobre 2016, 6 novembre 2016, 4 dicembre 2016, domenica 18 e lunedì 26 dicembre 2016.

Maggiori Informazioni: 081 472003 – 06 44105766

Il Museo Ferroviario di Pietrarsa

Il Museo è ospitato nelle officine dell’epoca borbonica del “Reale Opificio Meccanico, Pirotecnico e per le Locomotive”, fondato da Ferdinando II di Borbone nel 1840 in occasione dell’avvio della prima ferrovia in Italia la linea Napoli-Portici vero primato dell’epoca.

Le officine sono state attive fino al 1975 e dal 1989 le Ferrovie dello Stato hanno avviato il Museo con decine di locomotive, carrozze, arredi di stazioni, plastici e documenti progettuali e d’epoca.

Il museo è proprio sul mare, con il Vesuvio a due passi e una spettacolare vista sul Golfo di Napoli. Il Museo è il più importante Museo Ferroviario in Europa per la ricchezza dei materiali conservati e occupa 36mila metri quadrati, di cui 14mila coperti e, sul vasto piazzale che affaccia sul mare, conserva un’elegante pensilina liberty dei primi del Novecento. Ospita molti locomotori in ambienti originali e molto suggestivi. C’è la locomotiva Bayard con le carrozze che inaugurò la linea Napoli-Portici, e cioè la prima ferrovia d’Italia, e poi locomotive a vapore, elettriche, a cremagliera, e le littorine a benzina e a nafta.

 [ad name=”Napoli-end”]

Foto Antonella Maiolino ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend