1° maggio 2015: cosa fare a Napoli

1°-maggio-2015-cosa-fare-a-Napoli.jpg

Aggiornamenti al giorno 30 aprile 2015

Un primo maggio diverso a Napoli con tanti eventi e tanta gente in città.

Si pagheranno i musei ma ci sono delle aperture straordinarie per le aree archeologiche vesuviane, Pompei ed Ercolano comprese. (Ricordate che domenica 3 maggio 2015 i musei e i siti culturali statali saranno ad ingresso libero)

E poi tanti eventi anche un po particolari che vogliamo segnalarvi.

I Bike Naples: in bicicletta per scoprire Napoli

I Bike Naples in bicicletta per scoprire Napoli

Torna a Napoli il “bici sightseeing”.A partire dal 1° Maggio 2015,  si rinnova l’offerta turistica di ciclo di passeggiate guidate, promosse da ANEA ( Agenzia Napoletana Energia e Ambiente), Comune di Napoli e Associazioni del settore alberghiero insieme per il turismo responsabile e la mobilità sostenibile. Tutti i giorni a partire dalle ore 10, sarà data la possibilità di scegliere tra diversi itinerari da percorrere : spaziando tra le principali piazze e monumenti dei decumani con una golosa sosta a base della tipica sfogliatella napoletana ecc… Dettagli: I Bike Naples

Escursione in Kayak e aperitivo al Circolo Rari Nantes

kayak al borgo marinari circolo

Un evento davvero particolare e fuori dal comune; se siete dotati di spirito avventuriero e volete dare un tocco diverso e frizzante al vostro aperitivo, quest’evento fa decisamente al caso vostro. Ebbene, Venerdì 1, Sabato 2 e Domenica 3 Maggio 2015, per un intero week end dunque, presso il Circolo Rari Nantes di Napoli, potrete fare un’escursione in Kayak con tanto di aperitivo.Dettagli: in Kayak nel golfo

Festa della Tammorra 2015 itinerante in Campania

notte della tammorra 9 settembre

Una grande festa popolare da non perdere che, per la sua decima edizione, girerà in vari centri della Campania. La festa della Tammorra 2015 ci viene infatti quest’anno proposta in ben 8 giornate differenti e in sette cittadine diverse della nostra terra. La direzione artistica della festa della tammorra 2015 è a cura del grande Marcello Colasurdo e solo questa notizia basta per gli appassionati della cultura popolare napoletana e campana per comprendere il valore di questa grande festa popolare che quest’anno sarà itinerante. 1 Maggio 2015 la Festa della Tammorra sarà a a Succivo. Dettagli: Festa della Tammorra

Palazzi e opere dei Borbone in mostra a Castel dell’Ovo

Palazzi e opere dei Borbone in mostra a Castel dell’Ovo

22 Siti reali Borbonici in Campania saranno in mostra a Castel dell’Ovo fino al 17 maggio 2015, per il progetto “22 Double Two Siti reali Borbonici in Campania: la storia dimenticata”. La mostra vuole raccontare la bellezza e lo straordinario ingegno di 22 siti reali borbonici in Campania per farli conoscere a tutti, promuoverli turisticamente ed anche per valorizzare ed evidenziare il ruolo di Napoli capitale del regno delle due Sicilie.La mostra, che è stata inaugurata venerdì 24 aprile dall’ex ministro dei beni culturali Massimo Bray ci presenta tantissimi pannelli fotografici con scatti artistici dei siti reali accompagnati da pannelli didattici che illustrano le particolarità e la storia dei siti reali borbonici in mostra. Dettagli: 22 Double Two

1° maggio: Mercatino Hipster in spiaggia

1° maggio Mercatino Hipster in spiaggia con musica e relax

Un’iniziativa davvero particolare e dal sapore “alternativo”. Stiamo parlando del Mercatino Hipster “Spicy Edition”. Infatti, in occasione dell’evento Neuhm del 1 maggio, presso il Panorama Beach di Bacoli,  si terrà una specialissima edizione  del mercatino hipster che aprirà i battenti alle ore 12 fino alla mezzanotte. Il mercatino hipster nasce con l’idea di dare spazio a giovani creativi napoletani offrendo appunto loro possibilità di esporre e promuovere il proprio lavoro e talento. Il mercatino hipster non rappresenta solo dunque la possibilità di fare shopping ma anche di divertirsi, di incontrare gente nuova ed interessante, ascoltare buona musica, sorseggiare un ottimo drink, ammirare una mostra fuori dagli schemi e acquistare prodotti Napoli hand made.Dettagli Mercatino Hipster

1 maggio tra i libri: Apertura Straordinaria della Biblioteca nazionale 

biblioteca nazionale

 Pagine di storia, musica, teatro per un evento straordinario, a ingresso libero, presso la  Biblioteca nazionale di Napoli. Dalle 9,30 alle 18,30 nella prestigiosa biblioteca ci saranno suggestive esposizioni di antichi codici, edizioni pregiate testi mirabilmente illustrati, nelle sale  delle sezioni Manoscritti, Consultazione, Napoletana e Biblioteca Lucchesi Palli. Il visitatore  sarà guidato in un  appassionato viaggio tra tematiche ed epoche diverse, convergenti nell’attenzione alle vicende storiche e  culturali della città di Napoli. Sarà possibile visitare la  mostra “Napoli 1943-1945: dalla Libertà alla Liberazione”, allestita nella Sala Esposizioni in collaborazione con l ’Istituto campano per la storia della Resistenza in occasione del  70esimo anniversario dello storico “25 aprile”. Foto, giornali, materiale d’archivio documentano il ruolo della città di Napoli nella storia dell’Italia che insorge contro i tedeschi. Si segnalano in particolare alcune tra le prime pubblicazioni apparse dopo l’8 settembre ’43, proclami e foto della Napoli distrutta dalla guerra e della città che inizia la sua ricostruzione. Alle pagine di una storia recente e drammatica, da cui affiorano immagini e volti segnati dalla sofferenza, si affiancano testimonianze della vita musicale e teatrale a Napoli e non solo. Da pregevolissimi codici trecenteschi, agli apparati iconografici ,che illustrano fonti  greche e romane ,pitture, mosaici, affreschi  della rappresentazione teatrale e musicale, l’itinerario espositivo conduce infine alla tradizione musicale napoletana tra ottocento e novecento, rievocata attraverso le più famose canzoni napoletane, di cui si espongono  versi, spartiti e anche rare incisioni discografiche. Sono previste visite guidate al Laboratorio di restauro e alla Sala Reference. Ingresso libero.

Passeggiata in cavallo sul Vesuvio

Una passeggiata a Cavallo nel Parco Nazionale del Vesuvio

9 tipologie di passeggiate a cavallo nel Parco Nazionale del Vesuvio, per scoprire e conoscere la bellezza della nostra terra. I cavalli che vi accompagneranno nella vostra escursione sono mansueti e ben trattati. Potranno partecipare alla giornata solo a partire da 16 anni in su.  10 € a persona. Info e prenotazione: 3711400034

Visita alla nuova sezione del Museo delle Carrozze a Villa Pignatelli

villa pignatelli napoli

Nuove sale apriranno ai cittadini mercoledì 29 aprile alle 18 nel  Museo delle Carrozze a Villa Pignatelli e saranno visitabili venerdì 1 maggio. E’ una nuova sezione del Museo di Villa Pignatelli , inaugurato lo scorso giugno, che sarà dedicata alla “Collezione dei finimenti”. La nuova sezione presenta circa cinquecento pezzi otto-novecenteschi, provenienti principalmente da donazioni private, tra frustini, morsi, bardature e altri oggetti destinati alla cura e al “controllo” (anche duro) del cavallo. Il nuovo allestimento include anche una postazione multimediale che consente di approfondire la storia di carrozze e diligenze, diffuso mezzo di trasporto fino all’inizio del Novecento.  Venerdì 1 maggio il museo sarà aperto dalle 8,30 alle 14 Ingresso € 2 Napoli, Riviera di Chiaia, 200 Tel. 081 669675

“Planta, il giardino e non solo” gratuito all’Orto Botanico

orto botanico

Dall’1 al 3 maggio 2015 all’Orto Botanico di Napoli, in via Foria 223, torna per la terza edizione “Planta, il giardino e non solo”, una bella mostra mercato di piante spontanee e coltivate, essenze esotiche e rarità botaniche. Tutti e tre giorni l’ingresso è gratuito.  Molto fitto anche quest’anno il programma degli eventi:

Venerdì 1 Maggio 2015

  • ore 11.00: Inaugurazionedella Mostra Mercato a cura delle Autorità.
  • ore 12.00:  “L’avifauna dell’orto botanico di Napoli fenologie e curiosità”,
  • ore 12.30: Concerto inaugurale del Trio Pragmacon F. Severini (violino), G. Sanarico (violoncello) e G. Musella (pianoforte). Musiche di R. Schumann e B. Smetana.
  • ore 15.30: Inaugurazione della Mostra Giardini di Luce. Piante Succulente. Mostra Personale di Pittura di Cecilia d’Angela. Presentazione a cura di Massimo Margotti (c/o Serra Merola).
  • ore 16.00: L’Associazione culturale gastronomica “Un Filo d’olio, cucina etica mediterranea” presenta “Dalla Pianta al Pane”: lavoriamo il grano e ne facciamo farina, fino a preparare un panetto da infornare a casa.
  • ore 16.30: Insoliti ed immancabili”, alimenti preziosi per la nostra salute. Vegetali ricchi di proprietà salutari da portare in tavola: illustrazione botanica ed esempi pratici. A cura dei tecnici specializzati dell’Orto Botanico di Napoli (c/o infopoint).
  • ore 17.00: Laboratorio di giardinaggio:semina, coltiva, riproduci e cura le tue piante. A cura dei tecnici specializzati dell’Orto Botanico di Napoli (c/o postazioni indicate dalle frecce).
  • ore 17.00: Inaugurazione dellaMostra Il Mondo del Tè “Il viaggio della Camelia”. Rassegna sul mondo del tè: la pianta, le origini e le lavorazioni, a cura di Giuseppe Musella. Seguirà intervento illustrativo di G. Musella (c/o Serra Merola).
  • ore 18.00: Recital pianisticodi Fiorenzo Pascalucci“In ricordo di Aldo Ciccolini”. Musiche di W. Mozart, C. Debussy, M. Ravel e G. Gershwin (c/o Cortile del Castello).

Inoltre nel corso dell’intera giornata:“Sfilata in abiti d’epoca”- Spazio giochi per bambini dai 3 ai 10 anni.- “Artikebana”. L’antica arte Giapponese dei fiori viventi- “Ten Shin – Cuore di Cielo Puro” – Shodo. L’arte della calligrafia orientale e Meditazione Zazen (per i laboratori, su prenotazione, è previsto un piccolo contributo).19,30: Chiusura della Mostra Mercato.

Visita alla Città sommersa e al Parco Archeologico di Baia

terme di baia

Un percorso tra archeologia e cultura in una delle zone dei Campi Flegrei più ricche di storia. Proposta dall’associazione culturale Econote  una visita alla città sotto il mare, un luogo suggestivo e magico una vera e propria “immersione nella storia” tra suggestioni sotto il mare e la visita a uno dei siti archeologici più belli di tutta la Campania. Venerdì 1° maggio 2015 ore 9.30: Raduno dei partecipanti alla piazzetta di Baia, di fianco al Bar Monkey: ore 10.00: Imbarco sul battello alla scoperta di Baia Sommersa, con visita guidata. ore 11.00: Ritorno a terra e a piedi si andrà al parco archeologico di Baia, a poche centinaia di metri dal porto. ore 11.30: Visita alle Terme di Baia.  ore 13: Termine della visita guidata. Quota organizzativa 20 euro (visita a Baia Sommersa con battello, accesso e guida al Parco Archelogico di Baia). Da aggiungere 5 euro di tessera associativa per i nuovi associati 2015. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, evento attivato con un minimo di 10 partecipanti. Info e prenotazioni – 339-8877884

Una giornata al Neapolis of Love festival

Neapolis Of Love Festival il 30 Aprile e il 1 Maggio 2015

Il “Neapolis Of Love Festival” per due giorni, il 30 Aprile e il primo Maggio 2015, sarà un festival che si reinventa e si trasforma la scena della cosìdetta “musica da ballo”. Si partirà dalla  musica techno globale di Ben Sims e Carl Craig e si giungerà alla musica house di Kenny Dope e Louie Vega, passando per il sound dei dj italiani più apprezzati nei club (Ralf, Stefano Noferini, Luca Agnelli, Marco Faraone). Al Neapolis of Love Summer Camp per così dire, si balla la storia, il presente e il futuro della musica elettronica, in una location unica e mozzafiato. Una giornata diversa presso l’Ecoparco di Mediterraneo di Castelvolturno (CE), completamente immersi nella natura. Un imperdibile evento con tre stage diversi, 27 dj, un’area food piena di eccellenze campane, un’ area relax e anche  un’ area sport & games. Dettagli: Neapolis of Love festival

Apertura straordinaria degli scavi di Pompei ed Ercolano

scavi pompei

l 1° Maggio sarà possibile visitare, grazie all’apertura straordinaria di tutti i Siti archeologici Vesuviani, gli Scavi di Pompei, gli Scavi di Ercolano, le ville di Oplontis e di Stabia, l’Antiquarium di Boscoreale. Una ottima opportunità offerta ai tanti visitatori, sia italiani che stranieri, che potranno così sfruttare le festività legate al ponte del 1 maggio per scoprire alcuni dei luoghi più famosi e ricchi di storia e fascino al mondo. I siti archeologici saranno visitabili dalle 8,30 alle 19,30 (ultimo ingresso alle ore 18,00). I biglietti sono in vendita alle tariffe ordinarie di che sono per Pompei di 11€,  per Ercolano di 11€, per Stabia, Oplonti, Boscoreale di  5.50. Da ricordare la card di accesso a 5 siti (Pompei, Ercolano, Oplonti, Stabia, Boscoreale)  che è valida per 3 giorni al prezzo di 20€.

“Oltre l’ostacolo” Dj set gratuito a Pomigliano con Valerio Jovine

Musica live e Dj Set a Napoli Weekend 20 - 21 Febbraio 2015

Un progetto nato e portato avanti da giovani del territorio, dallo staff AMNESIA,e con il patrocinio morale del Comune di Pomigliano che promette dal 1 al 3 maggio tre giorni di musica gratuita in piena libertà. Amore per la musica per l’arte e per l’aggregazione hanno ispirato i ragazzi di Amnesia a lavorare duro per offrire alla città di Pomigliano d’Arco ed a tutti coloro che parteciperanno un evento gratuito della durata di 3giorni che inizia il 1 maggio e va avanti fino al 3 maggio 2015. Una 3 giorni di Musica Arte & Aggregazione: il 1 MAGGIO -Start ore 12.00 DjSet a cura di BJ RIVER. Finalissima de “CHECK the MIC” (contest di Freestyle durato 3mesi svolto at Amnesia) e poi un grande Live In Concert con : ElKoyote&UomoDisu, Maik Brain, Capeccapa, Francesco Paura e gran finale con Valerio Jovine. In più Street Art Show (Arti di Strada) e  Live Art ( Writing,disegno,pittura).  Per tutti e 3giorni sara’ presente,HISTORY (mostra di Dischi storici della Musica) e Stand bio-vegano,Mercatino Vintage (abiti,dischi&libri),Area pic-nic. Continua anche nei giorni 2 e 3 maggio. A Pomigliano d’Arco nella Villa Comunale Parco Pubblico Via Passariello. Ingresso libero.

Aperitivo Bio a Pozzuoli

11096381_10206626718096842_4061067252633641892_o

Al Dejavù Club di Pozzuoli una serata dedicata alla sostenibilità, all’arte e alla musica emergente, riciclo, del riuso,del km0. Durante la serata, che avrà inizio alle ore 18.00, si esibiranno diversi cantautori con le proprie composizioni. Inoltre troverete bancarelle, artigiani, mostre d’arte innovative e tutto ciò sarà accompagnato da un Aperitivo Bio. Ingresso gratuito. Dejavu’ Pozzuoli Via Campi Flegrei 1, 80078 Pozzuoli

Aperto il Napoli Comicon

comicon 2015 nap

Anche il 1 maggio sarà aperto il Napoli COMICON, il Salone Internazionale del Fumetto presso la Mostra d’Oltremare con la sua XVII Edizione. Il tema di quest’anno cercherà di approfondire il rapporto tra i Contenuti propri del Festival e gli altri Media, sia tradizionali che nuovi. Il Napoli COMICON in questi 17 anni è diventato uno tra i più importanti festival di fumetto in Europa, grazie a  alla qualità delle esposizioni, alla cura delle tavole originali alla ricercatezza degli allestimenti, al grande numero di ospiti, disegnatori, autori ed operatori del settore, che annualmente si possono incontrare al Napoli COMICON ed alle collaborazioni con i più prestigiosi festival internazionali da Angouleme in Francia a Seoul in Korea. Dettagli: Napoli Comicon

La musica Tecno di Sven Väth 

Sven Väth all' Old River Park il 1° maggio 2015 a limatola

Appuntamento con  Sven Väth  all‘Old River Park di Limatola (Caserta),  per un concerto, Venerdì 1 Maggio del 2015. Sven Väth, dj e produttore discografico tedesco, classe 64 è senza alcun dubbio a pieno titolo considerato uno dei pionieri della musica techno in Germania; non è dunque un caso se viene definito appunto il re della techno tedesca. Fondatore di etichette discografiche, quali Harthouse e Eye Q, ha preso parte ad ambiziosi progetti musicali quali 16 Bit, Astral Pilot, Barbarella, The Essence of Nature, Metal Masters, Mosaic e OFF. Väth è inoltre proprietario dell’ azienda di eventi Cocoon Event Media GmbH, che, oltre a possedere l’etichetta discografica Cocoon Recordings, è proprietaria del Cocoon Club a Francoforte.Dettagli Sven Väth in Concerto

Le stanze del Desiderio: Milo Manara in mostra al Pan

Le stanze del Desiderio Milo Manara in mostra al Pan

Milo Manara è uno dei più grandi maestri del fumetto italiano e internazionale. Più di 120 sue tavole originali, quelle che racchiudono di più il suo percorso artistico, saranno esposte al PAN il Palazzo delle Arti di via dei Mille dall’11 aprile al 30 maggio 2015 in una mostra dal titolo “Le stanze del desiderio”.  L’esposizione al PAN, il Palazzo delle Arti di via dei Mille, ripercorrerà la vita e la storia di Manara che compie 70 anni nel 2015. In mostra si troveranno tavole con le primissime storie, di carattere storico e biografico, altre con le prime incursioni nel fumetto popolare e d’autore, fino alle creazioni che gli hanno fatto raggiungere la fama di più importante autore di fumetti italiano al mondo. Al PAN | Palazzo delle Arti Napoli – Via dei Mille, 60 Napoli. Prezzo 5,00 € informazioni:  081 795 8604 Dettagli: Manara al PAN

Naso, Napolitan Sound all’Arenile

brunch arenile 2013

C’è un party che viene atteso tutto l’anno. Il party diurno per eccellenza.  Quest’anno Naso diventa Nasone in quanto si apre ad piu ospiti non napoletani come Dj Tennis (Life & Death) , Alex Barck (Jazzanova/sonar Kolletiv), Lehar (Connausseur). Sarà un NASOne anche perchè durerà la bellezza di 17 ore, da mezzogiorno alle 5 del mattino. Si vedranno alternare in consolle celebri djs del panorama napoletano insieme alle guest sopracitate. . Si parte il 1 maggio alle 12 e si finisce il giorno dopo alle 5. Primi nomi annunciati Jg Bros, fabry diglio, cipolletta, giò nardi, Jo fer , andieg, Franz, Viscovo b2b Paul Kenny info https://www.facebook.com/pages/NASO/122989074384032

“la Corrida” al Rama Beach

rama beach

Il primo maggio Aperipulp mette in scena la corrida più matta che si sia mai vista. La nostra arena sarà il Rama Beach, spettacolare location sul mare, per 14 ore di musica e di divertimento non stop. I primi “toreri” che si esibiranno sul palco di Aperipulp saranno Los Suruba. Un duo della nuova generazione di artisti underground, nati in un Paese come la Spagna che ospita alcuni tra i più influenti talenti europei. Sonorità deep house, tech house e techno sono gli ingredienti che fanno di ogni loro set un’esperienza unica nel genere. Ma non saranno solo loro ad animare una corrida di oltre dodici ore. Nella arena di Aperipulp arriva anche Dj Fiore e poi Genny G. ed ancora Kozzuto B2B Lazylight, Andrea Gambardella B2B Mario Bianco, Alfonso Mauro B2B Giosy Vetrano, Luigi Lanzetta e tanti altri infoline: 3382689847  3939692819 Rama Beach  Via Varcaturo 8, Castel Volturno info https://www.facebook.com/events/1586407661648674/

[ad name=”Napoli-end”]


Trova hotel ed appartamenti per la tua visita a Napoli


Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend