La “grande guerra” in mostra al Palazzo Zevallos Stigliano

La-“grande-guerra”-a-Palazzo-Zevallos-Stigliano.jpg

In esposizione a Palazzo Zevallos Stigliano in via Toledo la prima guerra mondiale raccontata in una interessante mostra che ci presenta più di ottanta manifesti e poi riviste, quotidiani, cartoline, filmati e musica. Il tema della esposizione è la comunicazione e il ruolo che ha svolto prima, durante e dopo lo scoppio del conflitto. Una mostra importante “La Grande Guerra – Società, propaganda, consenso”, allestita alle Gallerie d’Italia  –  Palazzo Zevallos Stigliano in via Toledo 185, a cura di Dario Cimorelli e Anna Villari che rimarrà fino al 23 agosto 2015.

la grande guerra palazzo zev

Il progetto è stato organizzato da Intesa Sanpaolo nell’ambito delle manifestazioni nazionali per la ricorrenza del Centenario della prima guerra mondiale e comprende altre due mostre a Milano e Vicenza, città che ospitano le altre sedi delle Gallerie d’Italia  del gruppo bancario.

Nella sede di Napoli, a Palazzo Zevallos Stigliano, la mostra racconta la nascita della comunicazione di massa avvenuta in occasione del conflitto, il cambiamento di prospettiva, di temi e di linguaggio. Fulcro della mostra è il manifesto, moderno strumento di comunicazione: in un allestimento insolito, multimediale e musicale, sono esposte circa ottanta lavori, italiani e europei.

Nella sede di Milano in Piazza della Scala, il percorso espositivo, comprende invece oltre duecento opere, che corrispondono al prima, al durante e al dopo del conflitto. Nella sede di Vicenza invece la mostra ha per protagonisti gli artisti soldati diretti testimoni della guerra con centotrenta opere che testimoniano la realtà del fronte italiano.

A Napoli interessante anche il continuo confronto con i manifesti stranieri ed il ricorso a musiche che testimoniano l’enorme diffusione del tema della guerra in tutti i campi della musica e della canzone di quegli anni e un focus sullo straordinario intervento del cinema di allora nella Grande Guerra. Il nuovo linguaggio del Novecento per la prima volta impegnato a supporto di una attività così critica e cruciale per tanti Stati e per milioni di persone.

Visitando la mostra sulla grande guerra si potrà visitare tutto lo splendido Palazzo Zevallos Stigliano su via Toledo diventato una grande e importante sede fissa del progetto Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo. Un vero e proprio museo con un nuovo allestimento che presenta oltre 120 opere, con tanti capolavori riguardanti la città di Napoli dal Seicento sino ai primi anni del Novecento. Ricordiamo che a Palazzo Stigliano è possibile ammirare anche lo splendido Martirio di Sant’Orsola di Caravaggio, anzi l’ultimo Caravaggio ma anche tanti altri capolavori.

La Grande Guerra – Società, propaganda, consenso: prezzi, orari e date

  • Quando: dal 2 aprile al 23 agosto 2015
  • Dove: Gallerie d’Italia  –  Palazzo Zevallos Stigliano via Toledo 185,  Napoli
  • Prezzo biglietto:  biglietto congiunto valido per la mostra e per la visita alle collezioni permanenti – intero 7€, ridotto 5€, ridotto speciale 3€. 
  • Contatti e informazioni: 800.454229 

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend