Sagra del Pesce locale a Marechiaro

festa-del-pesce-locale-marechiaro.jpg

Sabato 11 e domenica 12 aprile 2015 si svolgerà a Napoli una sagra da non perdere. Una grande festa del mare che si svolgerà a Marechiaro, sul mare di Posillipo: la festa di Santa Maria del Faro. 

Si tratta di una sagra che ha lo scopo di promuovere il pescato locale e che avrà luogo proprio nello storico Borgo di Marechiaro a cura dell’Associazione Borgo Marechiaro. La festa si svolge attorno alla chiesa di Santa Maria del Faro, un’antica chiesa risalente al XIII secolo che custodisce al suo interno alcuni resti della villa romana di Pausylipon.

La festa di Santa Maria del Faro sembra si svolgesse già tantissimi anni fa in questa bellissima zona cittadina: l’edizione di quest’anno ritorna dopo una lunga assenza e prevede una due giorni di festa che culminerà domenica 12 aprile in una vera e propria sagra del pesce locale.

La festa si svolgerà assieme alla regata della legalità che si svolgerà domenica mattina nelle acque di Posillipo con partenza da Marechiaro. Vediamo il programma di dettaglio della festa:

Festa di Santa Maria del Faro e sagra del pesce locale

festa di santa maria del faro

Napoli, Marechiaro sabato 11 e domenica 12 aprile 2015

Sabato 11 aprile 2015

  • ore 18.00 celebrazione della Santa Messa con inizio alle 18 presso il Lido Marechiaro
  • ore 19.00 immersione della statua benedetta della Madonna nello specchio d’acqua antistante la “fenestrella” di Marechiaro.

Domenica 12 aprile 2015

  • ore 10.30 “Regata per la Legalità” in collaborazione con la Fondazione Polis della Regione Campania.  La regata partirà dal porticciolo di Marechiaro
  • ore 18.00 celebrazione della Santa Messa celebrata alle 18 presso la chiesa di Santa Maria del Faro
  • Ore 20.00 sagra del pesce locale percorso gastronomico con ticket unico di 16 euro (2 antipasti, 2 primi, 2 secondi, dolce)

In occasione della sagra del pesce locale il MENÙ di 16 euro, realizzato dai ristoratori di Marechiaro, include:

  • Pizzetta di cicinielli
  • Gambero incatenato
  • Coppo di alici fritte
  • Pasta e fagioli con le cozze
  • Scialatielli con fiori e frutti
  • Polipo all’insalata con patate
  • Seppia alla catalana
  • Babà, crostata, o sfogliata

Ci sarà Musica in piazza e per le vie del borgo e il parcheggio gratuito presso Lido il Gabbiano (fino ad esaurimento posti)

La “Regata della Legalità” si svolgerà Domenica 12 aprile a partire dalle ore 10.30 e sarà effettuata in collaborazione con la Fondazione Polis della Regione Campania e il patrocinio della Federazione Italiana di Canoa e Kayak.

Le canoe che parteciperanno alla regata partiranno dal porticciolo di Marechiaro, raggiungendo poi gli isolotti della Gajola e torneranno al luogo di partenza, dove si svolgerà un brindisi augurale con i prodotti della Bottega dei Sapori e dei Saperi della Legalità di Libera, provenienti dai terreni confiscati alle mafie.

La festa animerà tutto il piccolo borgo marino di Marechiaro e molti locali e ristoranti della zona stanno preparando offerte particolari per i visitatori.

Maggiori informazioni sulla sagra sono disponibili sulla pagina Facebook del Comitato Borgo Marechiaro.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend