45 eventi a Napoli per il weekend 11-12 aprile 2015

45-eventi-a-Napoli-per-il-weekend-11-12-aprile-2015.jpg

Tanti eventi nel fine settimana Post-Pasquale a Napoli. Per la settimana di Pasqua la città è stata piena di turisti e si è presentata preparata con tanti eventi. Questo weekend non è da meno: si parte con moltissime visite guidate, sempre interessanti, ai luoghi più belli della nostra terra. Da percorsi nei valloni di Napoli, come quello di San Rocco alla Badia di Cava o all’antica Misenum solo per citarne qualcuna: c’è solo da scegliere. Riprendono i concerti e dopo un fantastico De Gregori questa settimana ci sono anche Ligabue e Biagio Antonacci e tanta musica classica ma anche tanto jazz. Poi c’è il Mercatino Hipster al Duel di Agnano per una domenica diversa o tanti negozi aperti a Chiaia e al Vomero sabato sera fino alle 22. E poi le mostre: inizia al Pan una bella esposizione delle tavole di Milo Manara ma potete vedere di tutto in città: dal tesoro di San Gennaro alla mostra su Augusto Imperatore a quella su Gemito. Buon Fine settimana a tutti.

CONCERTI

Biagio Antonacci in concerto al Pala Maggiò di Caserta

Biagio Antonacci in concerto al Pala Maggiò  

Sabato 11 Aprile 2015 Grande serata al Palamaggio’ di Caserta con “L’amore Comporta Tour 2015” . Dopo il successo della prima parte del fortunato tour L’Amore Comporta Tour 2014 con 25 live nei palazzetti di tutta Italia, Biagio Antonacci torna questa primavera ad esibirsi dal vivo. Durante questo nuovo spettacolo, l’artista milanese interpreterà dal vivo i successi del suo ultimo disco L’Amore Comporta, certificato doppio disco di platino e stabile nella top ten dei dischi più venduti, insieme ai brani più noti del repertorio dello stesso cantautore. tutta l’Italia. Dettagli: concerti di Aprile

Ligabue in Mondovisione 2015 palazzetti

Un grande Mondovisione  tour  palazzetti 2015 di Luciano Ligabue purtroppo non in città ma al Palamaggio’ di Caserta. Si sente la mancanza in città di grandi strutture che possono ospitare grandi concerti al chiuso garantendo una buona acustica. Per Ligabue e la sua band un “Mondovisione 2015 palazzetti” che non delude mai. Una scaletta piena sempre in bilico tra gli ultimi pezzi ed i suoi grandi classici, Ligabue ci presenta oltre venticinque anni di successi. Dettagli: concerti di Aprile

Concerti di musica classica al Teatro Diana

La diciannovesima stagione dei concerti cameristici dal titolo “Diciassette e Trenta Classica” si sta svolgendo al Teatro Diana del Vomero. Dopo tante stagioni anche quella del 2015 sarà sempre all’insegna della alta qualità degli artisti, tutti di livello internazionale, che si esibiranno fino al 8 maggio in sette concerti, che inizieranno sempre alle 17,30. Il 10 Aprile 2015 – Quartetto Eco – In collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole – Musiche di Mozart, Shumann Dettagli Classica al Diana

Pietro Condorelli  Quintet al Centro Storico

Grande jazz al centro storico per napoli jazz winter 2015. Sabato 11 aprile 2015 alle ore 21,30 alla domus ars centro cultura (081.3425603) in via Santa Chiara un grande del jazz: Pietro Condorelli in 5set-| ideas & songs. Grandi esecuzioni in chiave jazzistica di composizioni originali realizzate ed allo stesso tempo caratterizzate dall’uso di una strumentazione assolutamente tradizionale nel suo genere. Dettagli: concerti di Aprile

Concerti in villa Floridiana

Fino al 31 maggio 2015 presso l’auditorium del Museo Duca di Martina nella Villa Floridiana al Vomero si svolgerà la IV stagione dei concerti in Villa Floridiana, un apprezzato appuntamento culturale con la musica e l’arte.Domenica 12 aprile 2015, ore 11,30 – Musiche di M. De Falla, I. Albeniz Ljuba Begamelli, Soprano – Attilio Bergamelli, Pianoforte Musiche di Mozart, Debussy, Berio, Berberian, Satie Dettagli Concerti Floridiana

I Venerdì Musicali 2015 a San Pietro a Majella

Tornano, al Conservatorio di San Pietro a Maiella di Napoli, i Venerdì Musicali 2015, la ormai tradizionale stagione di concerti prodotti sotto la direzione artistica di Elsa Evangelista, veri percorsi didattici aperti al pubblico. Tutti gli appuntamenti offriranno la possibilità di ascoltare docenti e studenti del Conservatorio di Napoli in varie formazioni cameristiche e sinfoniche, con ospiti nazionali ed internazionali, alcuni dei quali ritornano ormai annualmente nella rassegna del San Pietro a Majella. I concerti si terranno tutti nella prestigiosa Sala Scarlatti del Conservatorio e, in occasione di ogni concerto sarà possibile visitare la Mostra “Jommelli e Mattei. Alle origini della Scuola musicale di Napoli” presso la vicina Sala Muti. 14 aprile 2015 – esibizione dell’Ensemble di Corni del San Pietro a Majella congiunta a quella del Brass Ensemble Nato. Dettagli: Venerdì Musicali

La cantantessa rock Francesca Fariello live al Dejavu’ArtAppArt

Nella serata del 10 aprile concerto da non perdere della sensuale cantautrice Francesca Fariello. Per gli appuntamenti  del venerdì al Dejavu’ ArtAppArt a Pozzuoli  ci sarà la rocker  di Portici accompagnata dalla sua band proporrà i brani del suo secondo  disco “ZerO”, il concept album edito dalla Marotta & Cafiero.  Le atmosfere proposte da questo live spazieranno dal  rock  all’elettronica, dal soul al jazz dando ampio respiro alla voce duttile della Fariello che sa trasformarsi, graffiare e allo stesso tempo diventare carezza.  Sul palco del dejavu’ Art App Art ad accompagnare Francesca Fariello e la sua chitarra ci saranno: Giuseppe Spinelli (chitarra), Stefano Bottiglieri(piano e tastiere), Dario Spinelli (basso),  Antonio Esposito (batteria Dejavu v. Campi Flegrei, 1 Pozzuoli Info. 081-5265902 https://www.facebook.com/events/837168983026229/

Una serata di musica all’Archeobar 

Venerdì 10 aprile 2015 dalle 22,30 NOITE DA BOSSA Rosario Volpe ed Elvira Ramo, uniti da una grande passione per la musica brasiliana, sono attivi fin dal 2003.Il repertorio comprende un misto di bossanova, samba e canzone d’autore della tradizione brasiliana toccando brani di grandi compositori come Jobim, Caetano Veloso, Chico Buarque, Djavan ed altri.L’esperimento continua inserendo nella scaletta canzoni del repertorio della Canzone Napoletana, da quella classica degli inizi del 900 a quella più moderna degli anni ’50, tracciando una sorta di ponte ideale fra Napoli e la fascia costiera del Brasile Dettagli: ArcheoBAr

BaRRio: cocktail e musica live ai baretti di Chiaia

Il Barrio, music club situato in Vico Satriani 10, si trova nel cuore pulsante e nevralgico della nostra amata Napoli, all’interno del quale  la musica viene prima di tutto, poiché ha la priorità su tutto il resto. Insomma, un locale permeato dall’atmosfera jazz di cui vive  e a sua volta nutre coloro che vi entrano.  La musica, regina e sovrana indiscussa del Barrio. Sabato 11 Aprile: Gli Amanti Dettagli: BaRRio

SPETTACOLI

Zio Vanja di Anton Cechov al Teatro Mercadante

Zio Vanja di Anton Cechov in scena al Teatro Mercadante

Fino a domenica 19 aprile 2015 al Teatro Mercadante di Napoli ci sarà la prima nazionale diZio Vanja di Anton Cechov perla regia Pierpaolo Sepe. Una nuova produzione del Teatro Stabile di Napoli nell’ambito del focus Cechov della Stagione del teatro nazionale Mercadante.Dettagli Zio Vanja al Teatro Mercadante

Uno spettacolo teatrale nel complesso degli Incurabili

Una pièce teatrale che diviene rievocazione storica: una rappresentazione che si svolgerà negli stessi luoghi dove Giuseppe Moscati, il medico Santo, ha lavorato per lunghi anni. Una interessante proposta che andrà in scena sabato 11 e domenica 12 aprile 2015 (con repliche a partire dalle ore 18:30) e farà rivivere, nelle sale a lui dedicate e nella Farmacia storica degli Incurabili, la vita di un uomo che rimarrà nell’eternità.Dettagli Moscati

Astra Doc: viaggio nel cinema del Reale

Ritorna per il 2015 uno degli appuntamenti cinematografici più attesi in città: Astra Doc la 6° edizione della rassegna di cinema del reale curata da Arci Movie, Parallelo 41, Coinor e Università degli studi di Napoli “Federico II”. Tanti ottimi film in programma nelle serate del venerdì fino a maggio, con proiezioni al cinema Astra di via Mezzocannone 109. Venerdì 10 aprile alle 21.00 appuntamento speciale con il regista Alain Margot e la femen Oxana Shachko a Napoli per presentare JE SUIS FEMEN, il documentario sull’ormai celebre movimento di protesta nato in Ucraina nel 2008.. Dettagli:Astra Doc

I grandi film di Francesco Rosi gratis All’Asilo Filangieri

All’ex Asilo Filangieri 4 capolavori di Francesco Rosi in una rassegna molto interessante che presenta il grande cinema visto come mezzo di confronto e di crescita collettiva.L’ingresso è gratuito ma è gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime di gestione. Giovedì  9 aprile h 21 – Uomini contro –di Francesco Rosi Italia, Jugoslavia 1970 (101 min, colore) introduce Leonardo Di Costanzo. Dettagli:il cinema di Francesco Rosi

Montagskino: i tedeschi del lunedì al Modernissimo

E’ ripartita e continuerà fino al 27 aprile 2015, la quinta edizione del Montagskino, rassegna di cinema dedicata al Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Le proiezioni si terranno ogni lunedì alle ore 18:30 al Multicinema Modernissimo in Via Cisterna dell’Olio 49/59, a Napoli e ogni proiezione costerà 4,00 Euro o ad ingresso libero con la Goethe-Card. Tutti i film saranno proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano e introdotti brevemente dagli studenti della scuola di cinema Pigrecoemme. Lunedì 13 aprile   ZWISCHEN WELTEN (2014) di Feo Aladag (Inbetween worlds)Dettagli Montaskino

Cineforum in lingua originale

Continua il cinema in lingua originale del CLA, il Centro Linguistico dell’Ateneo Federico con proiezioni che si svolgeranno tutti i martedì al cinema Academy Astra in via Mezzocannone 109. La sala Accademy Astra, che durante il giorno è già sede di didattica istituzionale e di laboratori artistici e creativi, apre ai propri studenti, professori personale tecnico e al pubblico cittadino con una programmazione cinematografica di qualità. Martedì  14 aprile 2015 Tango Libre (2012) – di Frédéric Fonteyne Dettagli Cineforum in lingua originale 

I migliori eventi teatrali nel weekend

Teatro  Augusteo  Piazzetta Duca D’aosta (Funicolare Centrale) ,Telefono 081/414243dal 10  al 19 aprile  Benvenuti in casa Esposito  Scritta diretta ed interpretata da  Paolo Caiazzo 

Teatro Bellini Via Conte Di Ruvo , 14 Telefono 081/5499688 dal 7 al 19 aprile  Qualcuno volo’ sul nido del cuculo di Maurizio de Giovanni dall’omonimo romanzo di Ken Kesey regia Alessandro Gassmann con Daniele Russo

Teatro Diana – Via Luca Giordano , 64  Telefono 081/5562754 – dall ‘ 8 al 19 aprile La gatta sul tetto che scotta  con vittoria puccini , vinicio marchioni di tennessee williams  regia arturo cirillo

Teatro Mercadante  Piazza Municipio  Telefono. 081/5513396Dal 25  Marzo al 19  Aprile  Zio Vanija Con Gaia Aprea, Giacinto Palmarini, Alfonso Postiglione,  Andrea Renzi di Anton Cechov, regia Pierpaolo Sepe

Teatro di San Carlo via san carlo,  98  telefono 081/7972412 da martedì 14 aprile 2015 a domenica 19 aprile 2015 ore 17.00 GISELLE Musica di Adolphe Adam  Coreografia: Lyudmila Semeniaka  Direttore: Alexei Baklan

[ad name=”Napoli-end”]

EVENTI, FESTE E SAGRE

mercatino hipster duel beat

Mercatino Hipster al Duel

Domenica 12 aprile 2015 torna il Mercatino Hipster più atteso e frequentato mercatino di Napoli: quello che si svolge da anni al Duel Beat di via Antiniana ad Agnano. Lo abbiamo visto in tutte le salse, come quello dedicato al Mago di Oz  per il periodo di Carnevale, o quello dedicato per los dia de los muertos all’inizio di Novembre o quello per “la vendemia” di fine settembre o quello di San Patrizio a marzo. Ma è sempre il migliore ed unico vero mercatino hipster che si svolge a Napoli da anni e sempre al Duel di Agnano.Dettagli Mercatino Hipster

Have a Glamorous Weekend: Sabato negozi aperti fino alle 22:00

Sabato 11 Aprile 2015, torna infatti a Napoli, giungendo ormai alla sua  seconda edizione, l’Have a Glamorous Weekend, ovvero sia un giorno intero dedicato allo shopping.  L’evento in questione, pensate, coinvolgerà ben due zone della nostra amata città: Chiaia e il VomeroQuest’anno crescerà  il numero dei negozi coinvolti nell’iniziativa, che resteranno aperti fino alle ore 22. Tra le zone interessate troviamo via Calabritto, Piazza dei Martiri, Via Filangieri ed il Vomero con via Scarlatti e Piazza Vanvitelli.Dettagli Glamorous Weekend

a Napoli l’International Space App Challenge 2015 

Anche a Napoli si terrà l’International Space App Challenge 2015 che arriva in Italia con due eventi gratuiti e aperti a tutti nei giorni 11 e 12 aprile 2015. La giornata è aperta a tutti, ma in particolar modo agli studenti, e consente ai programmatore o ai “designer” di sistemi che hanno la passione o idee interessanti di proporle a un gruppo interdisciplinare della NASA – National Aeronautics and Space Administration . Ben due giorni per programmare e per partecipare a una sfida internazionale di coding “spaziale”.Dettagli Nasa a Napoli

Capri Watch Cup 2015: il Tennis internazionale torna a Napoli

Dal 4 al 12 aprile 2015 al Tennis Club Napoli si sta giocando il torneo internazionale Capri Watch Cup 2015 che prevede anche 6 giorni di ingressi gratuiti alla manifestazione. Ritorna dunque il grande tennis in città dopo gli importanti eventi del 2014 che hanno visto in città i quarti di finale diCoppa Davis tra Italia e Gran Bretagna.Il programma della manifestazione prevede che il 4 e il 5 aprile si disputeranno le qualificazioni; i migliori quattro entreranno nel tabellone principale a 32 giocatori. Dal 6 aprile inizierà il torneo vero e proprio, con la finale per il titolo prevista per domenica 12 aprile. Dettagli: Capri Watch Cup 2015

Botteghe aperte ai Decumani

Fino al 12 aprile nel centro storico e precisamente ai Decumani e a San Gregorio Armeno le botteghe artigianali rimarranno aperte per la “Fiera di Pasqua ai Decumani”. L’ iniziativa ha come scopo quello di supportare le attività commerciali e turistiche del centro antico di Napoli e della nostra intera città. L’evento interesserà non solo i Decumani ma anche le piazze più suggestive del centro antico come piazza del Gesù Nuovo, piazza San Domenico Maggiore, piazza San Gaetano, Largo Corpo di Napoli; Piazza dei Girolamini. Ci saranno le botteghe dei pastori aperte, i percorsi del gusto e tante altre attività che accoglieranno turisti e visitatori per far conoscere meglio il nostro centro storico. Dettagli Fiera di Pasqua ai Decumani.

Mercato dell’usato, antiquariato e artigianato all’ippodromo di Agnano

Ogni domenica si svolge il Mercato dell’Usato dalle ore 6.00 alle ore 14.00 presso l’area esterna adiacente all’ippodromo denominata parcheggio “E” (accesso dal grande piazzale esterno antistante l’ippodromo). Circa 200 gli espositori: non solo usato ma antiquariato e artigianato realizzato su richiesta da maestri artigiani (bijoux, arredi e lavori di falegnameria). Info Associazione Il Mercante in Fiera 338 2893936 oppure 327 1274175. Inizio corse al galoppo ore 14.30.Dettagli Mercato Agnano

VISITE GUIDATE

Nomicosecittà 5 passeggiate guidate gratuite con scrittori e artisti

Nomicosecittà: 5 passeggiate per la città guidate da scrittori e artisti

Da sabato 11 aprile 2015 sarà possibile fare 5 passeggiate gratuite per la città di Napoli guidate da artisti, delle vere e proprie incursioni urbane alla riscoperta di Napoli. L’evento si chiama Nomicosecittà e prende il nome da un famoso gioco per bambini che consiste nell’estrarre una lettera a caso, e nello scrivere le parole che iniziano con quella lettera nelle categorie scelte.11 aprile 2015 con Valeria Parrella, scrittrice. Come partecipare vedi i Dettagli: NomiCoseCittà

Colline in Fiore: Passeggiate per i luoghi più belli e suggestivi di Napoli

Lo slogan spiega da solo l’iniziativa: “La PRIMAvera festa lungo le pendici delle Colline del Vomero e di Capodimonte”. Si presenta così le Colline in Fiore, un ampio programma di eventi ed appuntamenti, lungo le pendici delle Colline del Vomero e di Capodimonte tra scale, gradonate, parchi e luoghi cittadini di assoluta bellezza. Sabato 11 aprile 2015 due passeggiate: la prima con l’Associazione Napoletana Beni Culturali e Ambientali  che ci porta su “La collina del Vomero e la Villa Belvedere”. La seconda con l’Associazione L’Obiettivo che ci porta nel “vallone di San Rocco tra natura e storia”. Tutti i Dettagli: Colline in Fiore  

Visite guidate nei luoghi più belli di Napoli

Anche per i prossimi mesi di aprile e maggio 2015 si svolgeranno delle interessanti visite guidate promosse dall’Associazione Amici di Capodimonte Onlus in alcuni dei luoghi più belli di Napoli.Tutte le visite in programma saranno curate dagli storici dell’arte e dai funzionari della Soprintendenza per il polo museale di Napoli e saranno a contributo libero di partecipazione a sostegno delle attività dell’Associazione. Sabato 11 aprile ore 11.00 – Accademia di Belle Arti di Napoli – Shake up – in Accademia 1980|1990 a cura di Aurora Spinosa – On stage – scenografi e costumisti – a Napoli 1980|1990 – a cura di Federica De Rosa  Dettagli : visite nei luoghi più belli di Napoli

Visita guidata all’antica Badia di Cava dei Tirreni

Domenica 12 aprile 2015 si svolgerà una visita guidata, in bus, da non perdere all’Abbazia di Cava de’ Tirreni e al borgo Scacciaventi organizzato dall’Associazione Megaride e da Sire Coop. Quando si arriva all’ingresso dell’antica Badia di Cava la prima impressione che si ha è di un edificio di modeste dimensioni, ma l’apparenza inganna perché la facciata nasconde un grandioso complesso monumentale ricco di Santità, di Storia e di Arte, in cui pulsa la vita di sempre.E’ previsto anche il bus per andare a Cava dei tirreni. Dettagli Visita alla Badia di Cava

Alla scoperta dell’antica Misenum

Domenica, 12 Aprile l‘Associazione Culturale Assodipendenti-Terramia propone “una “passeggiata storico-culturale” alla scoperta dell’antica cittadina romana, sede della flotta navale più potente dell’impero: la Classis Misenensis. Il percorso, affascinante e pregno di storia, inizierà dal Sacello degli Augustali, celebre complesso di età imperiale destinato al culto dell’imperatore, proseguendo per la celebre Grotta della Dragonara, il Teatro Romano e la Piscina Mirabilis la più grande cisterna nota mai costruita dagli antichi romani che aveva la funzione di approvvigionare di acqua le numerose navi della Classis Misenensis.Il percorso terminerà infine con una simpatica degustazione di vini presso azienda vinicola locale. Appuntamento Ore 10,00 : accoglienza presso il Sacello degli Augustali  (Capo Miseno). Contributo organizzativo: per Associati 2015 € 7 Gratuito per bambini di eta’ non superiore ai 13 anni.Assodipendenti cell: 3386702541 – Tel:081.19463799- 081.6140920 ( Dopo le ore 17,30)

Vico Equense, passi nel territorio: 14 escursioni gratuite

Una bella iniziativa ci consentirà di conoscere Vico Equense e il suo territorio con ben quattro mesi di escursioni guidate gratuite organizzate dall’Associazione “Accosta” con il patrocinio del Comune e dell’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo. 12 aprile: Massaquano e San Salvatore. È il borgo che conserva il prezioso tesoro trecentesco  della cappella di S. Lucia. Una chiesa completamente affrescata in stile giottesco che ci tramanda una storia religiosa secolare. Dettagli Visite a Vico

Visite gratuite alla chiesa di San Diego all’Ospedaletto

Un “vecchio” gioiello di Napoli torna visitabile da tutti i cittadini: la Chiesa di San Diego all’Ospedaletto, una delle chiese monumentali di Napoli che si trova a via Medina 33.  L’apertura, da Giovedì 12 febbraio 2015, è stata possibile grazie ai volontari del Touring Club Italiano che, nell’ambito del progetto “Aperti per Voi” del TCI  renderanno disponibile la visita della chiesa.Il complesso di San Diego all’Ospedaletto può definirsi senza dubbio “un vero scrigno di storia e ricchezza”, ricco di fascino e di tesori anche se danneggiato da eventi sismici e bellici che distrutto vite ed opere d’arte.La chiesa resterà aperta il giovedì e il venerdì dalle ore 10 alle 17 e il sabato dalle ore 10 alle 13. Dettagli: Chiesa di San Diego

Food and Art Tour, visite e bontà di Porta Capuana

Continuano i “Food and art” i percorsi turistico-gastronomico tra le meraviglie della zona di Porta Capuana. Già l’anno scorso i tour di Food and Art ci hanno fatto (ri)scoprire dei luoghi di grande interesse artistico e culturale unendoli anche alle grandi tradizioni culinarie della zona. Per la  seconda edizione un doppio  tour. Food and art al tramonto: Porta Capuana alle luci della sera & Food and Art Tour del Sabato Dettagli Food and Art Tour. 

ARTE E CULTURA   

Le stanze del Desiderio Milo Manara in mostra al Pan

Invasioni Digitali al Madre

Sabato 11 aprile ore 12.00 Sala delle Colonne, primo piano. Le Invasioni Digitali, progetto di Fabrizio Todisco e Marianna Marcucci per promuovere il patrimonio culturale italiano attraverso l’utilizzo del web e dei social media, Quali sono i segreti per progettare una perfetta “invasione digitale”?  Di questo e, quindi, delle modalità future di fruizione del patrimonio culturale italiano grazie alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie si discuterà sabato 11 aprile (ore 12.00, Sala delle Colonne, primo piano), al museo MADRE, nel corso di un incontro pubblico con il team delle Invasioni Digitali per presentare il programma e il calendario per il 2015. Info http://www.madrenapoli.it/

Milo Manara in mostra al Pan

Milo Manara è uno dei più grandi maestri del fumetto italiano e internazionale. Più di 120 sue tavole originali, quelle che racchiudono di più il suo percorso artistico, saranno esposte al PAN il Palazzo delle Arti di via dei Mille dall’11 aprile al 30 maggio 2015 in una mostra dal titolo “Le stanze del desiderio”.  L’evento è inserito nel programma del Napoli COMICON, il Salone Internazionale del Fumetto, che si terrà dal 30 aprile al 3 maggio 2015 alla Mostra d’Oltremare. Dettagli: Milo Manara al Pan

Caffè letterario il sabato mattina al teatro Mercadante

Andranno avanti fino ad Aprile una serie di incontri e reading dal titolo “Di sabato alle 12 al Caffè Némirovsky” che si svolgeranno nel foyer del Teatro Mercadante di Napoli, da gennaio a maggio 2015. SI tratta di incontri sull’opera di Irène Némirovsky che è oggi considerata una delle grandi interpreti della letteratura del Novecento. Riscoperta grazie al romanzo inedito “Suite francese”, pubblicato nel 2004, l’opera della Némirovsky sarà presentata negli incontri di “sabato alle 12” dalle voci di alcune carismatiche interpreti femminili che leggeranno una parte di questi racconti. Il 11 aprile 2015 ore 12.00 Margherita Di Rauso legge David Golder / prima parteDettagli: Caffè letterario

Il tesoro di Napoli. In esposizione la leggendaria Mitra Gemmata

Dopo la splendida mostra “Ori, argenti, gemme e smalti della Napoli angioina”  sui tesori dell’eccezionale periodo angioino, dal 1 gennaio 2015 torna il tesoro di Napoli, in una nuova esposizione nel Museo del Tesoro di San Gennaro. Fino al 21 settembre 2015 in esposizione anche la mitra gemmata con 3694 pietre preziose realizzata nel 1713 dall’orafo Matteo Treglia su commissione della Deputazione. Il museo sarà aperto tutti i giorni dalle 9,00 alle 17,30.  Costo del biglietto ridotto Euro 5,00 Info Via Duomo, 149, Napoli 081 294980 Dettagli Il Tesoro di San Gennaro  

Villa dei Misteri a Pompei riapre al pubblico

Grande pienone di visitatori nei giorni di Pasqua e pasquetta per la splendida Villa dei Misteri di Pompei  che ha riaperto venerdì 20 marzo 2015  al pubblicodopo i lavori per il restauro che sono durati quasi due anni. Conosciuta in tutto il mondo per gli affreschi con i‘misteri dionisiaci’ la villa è stata restaurata negli oltre 90 ambienti di cui è composta, con particolare riguardo alle decorazioni che rivestono le pareti e i pavimenti.Dettagli: riapre Villa dei Misteri.

Incontri di Archeologia al Museo Nazionale

Gli “Incontri di Archeologia“, un ciclo di conferenze e seminari che si terranno al MANN e che  sono giunti al loro ventesimo anno e che richiamano sempre più pubblico. La partecipazione e l’accesso a tutte le sedi degli “Incontri” sono gratuiti. La prenotazione è obbligatoria e, se non diversamente indicato, si effettua telefonando ai numeri 081-4422273 e 081-4422270. Gli incontri sono a cura del Servizio Educativo SBA-NA.Giovedì 9 aprile 2015 ore 15 – Le antichità di Ercolano esposte: l’impresa editoriale, i testi e le incisioni (di Maria Rosaria Esposito e Lorella Starita)Incontri di Archeologia

Una mostra sull’imperatore Augusto al Museo Nazionale

Fino al 5 maggio 2015 si terrà al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli una mostra dedicata all’imperatore Ottaviano Augusto che evidenzierà il particolare legame che Augusto aveva con la nostra regione. La mostra è stata organizzata in occasione del bimillenario della morte avvenuta nel 14 c.C. a Nola e ci presenterà oltre 100 opere, alcune delle quali in mostra per la prima volta ed in gran parte appartenenti al Museo Archeologico di Napoli ma con prestiti anche dal Museo Diocesano di Capua e dal Centro studi Ignazio Cerio.Dettagli: Augusto al MANN

On stage: scenografi e costumisti a Napoli. 1980-1990

Ultimo weekend per vedere all’Accademia di Belle Arti a Napoli  una mostra, ad ingresso gratuito, dal titolo “On stage: scenografi e costumisti a Napoli. 1980-1990”. Una bella esposizione che, per la prima volta, premia e fa conoscere chi lavora dietro le quinte impegnandosi duramente e contribuendo in maniera decisiva alla riuscita di spettacoli teatrali e cinematografici. La mostra termina il 18 aprile. Da vedere. Dettagli: On Stage

Il Museo archeologico Etrusco apre a Napoli

Le sale dell’Istituto paritario Denza di Via Coroglio a Posillipo ospitano dal 18 febbraio il primo museo etrusco di Napoli. Le antichità etrusche esposte sono di proprietà dei Padri Barnabiti e provengono dalla collezione di Padre De Feis raccolte nella seconda metà dell’800: vengono esposti al pubblico dopo un lungo periodo di conservazione e con la volontà dei Padri Barnabiti di Napoli di far fruire alla città di questi preziosi beni. Dettagli: Museo Etrusco

90 opere di Vincenzo Gemito in mostra a Capodimonte

90 opere di Vincenzo Gemito, il famoso scultore napoletano morto nel 1929 saranno esposte al museo di Capodimonte fino al 16 luglio 2015 nella mostra “Vincenzo Gemito dal salotto Minozzi al Museo di Capodimonte”. Le opere in esposizione sono disegni, bozzetti, sculture in bronzo e terracotta e fanno parte di una raccolta di ben 372 opere della preziosa collezione Minozzi, che fu acquistata l’anno scorso dal ministero per i Beni culturali. Dettagli Mostra su Gemito 

In mostra a Napoli 70 opere di Hermann Nitsch

 “Azionismo pittorico – eccesso e sensualità” è una mostra che ci consentirà di ammirare, fino al 28 febbraio2016, per la prima volta in Italia 70 opere di Hermann Nitsch provenienti dal Nitsch Museum di Mistelbach (Vienna). L’esposizione è a cura del critico d’arte tedesco Michael Karrer e propone, negli spazi del Museo Nitsch di Napoli, grandi tele, foto e video delle azioni pittoriche. Dettagli 70 opere di Nitsch.

La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento 

E’ stata prorogata fino al 31 maggio 2015, la interessante mostra dal titolo” Il Bello o il Vero. La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento”. presso il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore. Non sarà ad ingresso gratuito come fino ad ora ma costerà 5 euro. L’esposizione propone per la prima volta al grande pubblico i complessi percorsi e le numerose personalità degli artisti di un secolo non ancora celebrato dalla storia moderna. Attraverso deipercorsi espositivi particolari ed unici, tra alta tecnologia e le bellezze di San Domenico Maggiore, si potranno ammirare le opere di grandi artisti del periodo di fine-inizio secolo.DettagliIl bello e il vero

Mostra su Leonardo da Vinci al Museo Ferroviario di Pietrarsa

Fino al 31 maggio 2015 il suggestivo Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa ospiterà anche una mostra sulla vita, le opere e le macchine del Genio dell’Umanità, Leonardo da Vinci. In esposizione le macchine di Leonardo da Vinci, riprodotte sia in scala sia a grandezza naturale e realmente funzionanti tali da essere usate. Inoltre saranno esposte riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo. La mostra, si intitola “Leonardo da Vinci – il Genio Universale” ed è aperta solo nei weekend. Dettagli Leonardo a Pietrarsa

Foto: cliff hellis

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend