Pasquetta 2015: cosa fare a Napoli

pasquetta-2015-a-napoli.png

Tante iniziative in città per lunedì 6 aprile 2015, il tradizionale giorno di “Pasquetta” .

Vi proponiamo una selezione delle cose più originali in città ricordandovi che molti musei a Napoli e vicino Napoli saranno aperti a pagamento (mentre a pasqua sono gratuiti) e molti parchi dei musei sono CHIUSI come a Capodimonte o come alla Reggia di Caserta.

Gli eventi segnalati sono in città ma vi segnaliamo anche un sesto evento a San Leucio, più tradizionale per la “Gita” fuori porta, però in una splendida Oasi del WWF. Buona Pasqua e Lunedì in Albis a tutti. Continuate a leggere l’articolo fino al giorno di Pasqua perchè verrà aggiornato con altri eventi interessanti.

Aggiornamenti al 5 aprile 2015

Brunch di Pasquetta all’Arenile di Napoli

brunch di psquetta 2015 all arenile reload

Lunedì 6 Aprile 2015 presso L’Arenile Reload di Bagnoli, Drop presenterà il Brunch di Pasquetta con musica, cibo, divertimento e spensieratezza per una perfetta pasquetta in una spettacolare cornice. Ci sarà la musica di artisti quali dj Funaro, Irene & Margot, Jrm ( 99 Posse ) & Speacker Cenzoù,  KOOLAROOTS Live, Gianluca Viscovo & Luciano fm, TODD TERRY Long dj Set,Paul Kenny, Detuned Funk, Brothahood.La  maratona musicale sarà lunga, divertente nonchè appassionante e coinvolgente; Non mancheranno inoltre spunti artistici, culturali e una baby area con animazione, che permetterà ai bambini di divertirsi in totale libertà e tranquillità. E ancora, performance di giovani artisti impegnati in live painting e photo set e ancora tante, tantissime sorprese. Insomma, ce ne sarà davvero per tutti i gusti. Dalle ore 12 alle ore 15, ingresso free, a seguire Euro 10.Dettagli Brunch all’Arenile

Pasquetta in Natura all’Oasi “Bosco di San Silvestro” 

bosco di san silvestro

Se siete dei tradizionalisti che non volete rinunciare alla gita fuori “porta” vi consigliamo lunedì, 6 Aprile, l’Oasi WWF Bosco di San Silvestro”  di San Leucio, a due passi da Caserta. L’Oasi sarà aperta al pubblico con tre turni di visite guidate alle 10,30, alle 11,00 e alle 17,00. I visitatori che verranno al mattino, con un contributo aggiuntivo di 2,00 € al costo della visita guidata, potranno consumare il loro pranzo a sacco  nell’area di pic-nic, usufruire dei servizi e trascorrere una giornata serena a contatto con la natura. In considerazione del traffico che si registra in questo  giorno, il cancello d’ingresso verrà tenuto aperto fino alle ore 11,30.  Dopo  quest’orario non sarà possibile entrare e pertanto si avvertono i ritardatari di astenersi dal telefonare e dall’insistere per essere ospitati. Nell’Oasi è tassativamente proibito accendere fuochi o barbecue, giocare a pallone, accendere stero e introdurre animali domestici anche se con museruola e guinzaglio. visite 10,00 euro/persona, gratuito per i bambini minori di sei anni. gratis soci WWF Info E Prenotazioni: 0823/361300 – 3291003808- 3477974488 www.laghiandaia.info

La Pasquetta Popolare all’ex OPG di San Eframo Vecchio

braciata pasquetta

Dalle 10:00….. alle 22:00 di Lunedì 6 aprile 2015 un pasquetta in compagnia ma diversa. Organizzata all’interno  ex ospedale psichiatrico abbandonato nel cuore di Napoli, nel quartiere Materdei, in via M.R. Imbriani 118 (sulle scale). E’per chi non vuole spendere un euro, vuole stare in compagnia e non vuole mettersi in macchina il lunedì di pasquetta.  E allora cosa c’è di meglio che passare quella giornata al centro della città ma contemporaneamente fuori dal caos urbano, in un luogo occupato e sottratto al degrado, nei due stupendi porticati con giardini che stanno continuando a ripulire e sistemare e i pochi euro che spendete vanno in cassa per continuare i lavori e le attività? Dalla mattina sono lì con laboratori per bambini, tornei di calcetto, colazione popolare e andiamo in massa in giro per il quartiere a volantinare e invitare tutti a venire durante la giornata. Da ora di pranzo si apre la più classica delle braciate popolari no-stop: birretta, grappino, amaro, vino. Dal pomeriggio i Fukada Tree e MC Doppia C ci accompagnano con la loro musica fino a sera. Ovviamente partite di pallone senza confini. Info: Pagina Facebook

Concerto di Campane a Santa Chiara

chiostro di santa chiara natale 2013

lunedì 6 a partire dalle ore 17.00 il cortile di Santa Chiara accoglierà uno spettacolo particolare che nasce dalla collaborazione di Percussioni Ketoniche con la Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone. In scena circa 20 campane di bronzo intonate suonate da musicisti che interagiranno con percussioni, metalli e immagini, un viaggio musicale alla ricerca di un universo sonoro nuovo e straordinariamente ricco. L’evento vuole valorizzare le storiche campane presenti negli innumerevoli campanili cittadini. Lo spettacolo sarà reso ancora più originale dal fatto che con grande virtuosismo i musicisti inseriranno nella performance anche le campane del campanile di Santa Chiara. Le musiche eseguite propongono la rappresentazione di brani del primo medioevo, epoca in cui le campane da Chiesa sono state introdotte in Europa, fino al ‘900 con pezzi anche di Palestrina e Reich. Lo spettacolo rappresenta una “prova” per un grande festival delle campane che si svolgerà per il prossimo anno. Lo spettacolo si farà anche il giorno di Pasqua allo stesso orario

Fiera di Pasqua ai Decumani

Fiera di Pasqua ai Decumani dal 7 marzo al 12 aprile

Anche il giorno di Pasquetta nel centro storico e precisamente ai Decumani e a San Gregorio Armeno si svolgerà la “Fiera di Pasqua ai Decumani”  un’iniziativa che ha come scopo quello di supportare le attività commerciali e turistiche del centro antico di Napoli e della nostra intera città. L’evento interesserà non solo i Decumani ma anche le piazze più suggestive del centro antico come piazza del Gesù Nuovo, piazza San Domenico Maggiore, piazza San Gaetano, Largo Corpo di Napoli; Piazza dei Girolamini. Ci saranno le botteghe dei pastori aperte, i percorsi del gusto e tante altre attività che accoglieranno turisti e visitatori per far conoscere meglio il nostro centro storico. Dettagli Fiera di Pasqua ai Decumani.

Gratis al Madre il Museo di Arte Contemporanea Donnaregina

pasqua 2015 qal madre

lunedì 6 aprile alle ore 11.00 e alle ore 17.00 al Madre ci sarà #Digita_Lucio  una visita didattica gratuita per adulti. In occasione dell’ultimo giorno di apertura della mostra dedicata a Lucio Amelio, sarà possibile partecipare a una visita didattica durante la quale, assistiti dagli operatori didattici, i visitatori, muniti di smartphone e tablet, potranno condividere con l’hashtag #Digita_Lucio idee, interpretazioni e proposte, in una serie di tweet che il museo raccoglierà per dar vita ad un racconto 2.0 condiviso della mostra. Partecipazione gratuita alla visita fino ad esaurimento posti. Prenotazione consigliata. Ingresso gratuito al museo.Dettagli Pasqua al Madre

Fabula ardente. i campi flegrei visti dal mare

Lunedì 6 aprile 2015 (pasquetta), una giornata in barca alla scoperta della natura dei Campi Flegrei. Locus iste e Windfinders presentano: la storia, il mito, le leggende, la natura dei campi flegrei visti dal mare. Partendo da Pozzuoli si veleggerà sotto costa alla scoperta della storia di uno dei luoghi più affascinanti della Campania. Si scoprirà come la natura dei luoghi ha dato origine a miti e leggende che ancora aleggiano, ma anche come l’uomo ha scelto di colonizzare una terra cha ha chiamato appunto Campi Flegrei, campi ardenti.Ci sarà il pranzo a bordo con rientro nel pomeriggio prima del tramonto.  Si consiglia abbigliamento a cipolla, cerata (k-way), cappellino, scarpette, crema solare. L’uscita si effettuerà solo in caso di condizioni meteo-marine favorevoli. lunedì 6 aprile 2015 (pasquetta). durata: intera giornata. appuntamento: porto di pozzuoli, presso il pontile mare blu (di fronte al ristorante il capitano) imbarcazione blue deep sun odyssey 40. contributo organizzativo € 60,00. Si ricorda che per motivi organizzativi la prenotazione deve avvenire obbligatoriamente entro e non oltre le ore 19.00 di venerdi’ 3 aprile ed esclusivamente attraverso contatto telefonico al 3472374210

Passeggiata nella Valle dell’Inferno

Lunedì 6 aprile Econote in collaborazione con l’associazione Nesea Capri e l’associazione Vesuvio Natura da Esplorare ha organizzato una passeggiata nella Valle dell’Inferno. Grazie alla competenza della guida escursionista Giulia Pugliese verrà affrontato un percorso di media difficoltà che ci permetterà di ammirare e conoscere le bellezze naturalistiche del simbolo della nostra città. L’escursione parte dal comune di Ercolano, percorrendo Via Osservatorio fino al parcheggio di quota 1000m del Parco Nazionale del Vesuvio. Da lì imboccheremo il sentiero che porta all’interno della caldera del Monte Somma, denominato la Valle dell’Inferno, che degrada di circa 200m da quota 965m, distendendosi per circa 7 km. Per la natura del tracciato risulta essere il percorso ideale per osservare la tipica struttura geologica del vulcano-strato a recinto del Somma-Vesuvio, e per comprendere la natura del vulcano che, nel 79 d.C., distrusse con la sua eruzione Pompei ed Ercolano. Lungo il tracciato si raggiungerà prima l’Arena naturale, con l’“Occhio del Gigante” e poi i Cognoli bassi del Monte Somma, per osservare da un punto privilegiato la Piana Campana e Pompei, e ricostruendo con la storia gli eventi di duemila anni fa. All’interno della caldera, potremo inoltre osservare le falde il Vesuvio, il Cono Nuovo, la cui nascita segna la storia delle popolazioni che, in circa duemila anni, eruzione dopo eruzione, hanno convissuto con questo vulcano. Appuntamento ore 9:30 LabAMV in Via Osservatorio 55 Ercolano. Escursione di Km: 6 Durata: almeno 4h comprese soste. NB. il bivacco sul sentiero non è possibile, se non con una piccola merenda.Si consiglia- Abbigliamento: maglia di cotone, felpa antivento, pantaloni lunghi leggeri, maglia di ricambio, scarpe di ginnastica o dalla suola non liscia, cappello. Equipaggiamento: acqua, macchina fotografica. Quota Per L’escursione (che comprende contributo organizzativo, materiale informativo e guida escursionista): 15 euro + 5 euro tessera associativa ECONOTE per i nuovi soci (contributo non previsto per chi è già tesserato) prenotazione obbligatoria, evento attivato con un minimo di 10 partecipanti. info e prenotazioni: telefonare Econote 3398877884

Pasquetta alla Solfatara di Pozzuoli

Anche Lunedì in Albis (Pasquetta) si potrà visitare la Solfatara di Pozzuoli che rimarrà aperta in via straordinaria per permetterci di trascorrere intensi momenti all’insegna della cultura, della scienza e del mito, all’interno di un luogo unico al mondo. Per la Domenica di Pasqua e il Lunedì dell’ Angelo la Solfatara potrà essere ammirata tutto il giorno in versione diurna, auspicando due belle giornate di sole. Gli orari di apertura del sito per questi due giorni saranno con apertura alle 8,30 e chiusura alle 19,00.Dettagli Solfatara

Pasquetta sull’Erba alla scuderia dei Piccoli nell’Ippodromo di Agnano

Il programma di Pasquetta lunedi 6 aprile prevede una allegra giornata per godere assieme del prato più curato della città e di tanti giochi in libertà: il 6 aprile dalle ore 11 tutti in sella al pony!!!, poi dalle ore 14 giochi senza frontiere sull’erba (- formazione squadre – doppio turno:  6-10 anni; 11-99 anni) e ancora giochi come : la cavallina, il lancio del casatiello, corsa delle uova, staffetta buffa con cappelli e parrucche, corsa con i sacchi, tiro alla fune, corsa degli innamorati. Poi la premiazione. L’apertura cancelli è alle ore 10:30. L’ingresso in ippodromo si paga solo euro 2 per gli adulti ed è gratuito per i bambini. La scuderia dei piccoli prevede un costo attivita’ di  5 euro a bambino. Rimane l’accesso libero al prato, parco giochi, pizzeria (pizza e bibita euro 5), menù bambini al costo di 3 euro, bar (disponibilità cestini per pic nic), self service al Roof Garden Partenope con vista delle corse. Potete portare bici, pattini, monopattini e pallone info 338 469 8280

Passeggiate a cavallo nel Parco del Vesuvio

Speciale a Pasquetta con soli 10€ a persona Il Circolo Ippico Amico Cavallo offre delle passeggiate a cavallo nel Parco Nazionale del Vesuvio, in un ambiente protetto di grande interesse storico-geologico, con ben 9 sentieri che vi permetteranno di godere delle bellezze del complesso Somma-Vesuvio! Li non ci sono strade, corsie e carreggiate, ma solo sentieri da seguire e il Monte Somma fa da cornice in autunno, inverno, primavera ed estate nelle sue più belle espressioni che la natura ci offre. Provare almeno una volta la passeggiata con degli splendici e mansueti cavalli significa apprezzare tutto l’incanto dei luoghi e della natura del parco. Offerta valida solo per Lunedì 6 Aprile: 10 € a persona (sconto del 50%) Offerta valida dai 16 anni in su Info e prenotazione: 3711400034 o Pagina Facebook [Circolo Ippico Amico Cavallo] Via II Traversa Bosco, 80049 Somma Vesuviana (NA)

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend