I Venerdì Musicali 2015 a San Pietro a Majella

I-Venerdì-Musicali-2015-a-San-Pietro-a-Majella-.jpg

Tornano, al Conservatorio di San Pietro a Maiella di Napoli, i Venerdì Musicali 2015, la ormai tradizionale stagione di concerti prodotti sotto la direzione artistica di Elsa Evangelista, veri percorsi didattici aperti al pubblico.

Tutti gli appuntamenti offriranno la possibilità di ascoltare docenti e studenti del Conservatorio di Napoli in varie formazioni cameristiche e sinfoniche, con ospiti nazionali ed internazionali, alcuni dei quali ritornano ormai annualmente nella rassegna del San Pietro a Majella.

I concerti si terranno tutti nella prestigiosa Sala Scarlatti del Conservatorio e, in occasione di ogni concerto sarà possibile visitare la Mostra “Jommelli e Mattei. Alle origini della Scuola musicale di Napoli” presso la vicina Sala Muti.

 Venerdì Musicali 2015 – programma di massima

18 marzo 2015 – alle ore 18 Concerto di apertura: con l’Orchestra del San Pietro a Majella diretta dal M° Francesco Vizioli con Marco Pasini al pianoforte: in programma laSinfonia n.4 in re minore op. 120 di Robert Schumann e il Concerto per pianoforte e orchestra n.1 in si bemolle minore di Pëtr Il’ic Čajkovskij.

20 marzo  2015 – concerto con la U.S. Naval Forces /Allied Forces Band

30 marzo 2015 – performance del Gruppo Ricerca Musicale Aurunca che presenterà il tradizionale “Miserere di Sessa Aurunca” congiuntamente ad una tavola rotonda sulla tradizione arcadica ed unica di questo canto polifonico in Campania,

14 aprile 2015 – esibizione dell’Ensemble di Corni del San Pietro a Majella congiunta a quella del Brass Ensemble Nato.

17 aprile 2015 – concerto del duo Carmen Lefrançois al sassofono con Alvise Sinivia al pianoforte.

24 aprile 2015 – giornata dedicata ai “Maestri della Scuola Napoletana” in abbinamento ad una Borsa di Studio intitolata a Giuseppe Martucci.

30 aprile 2015–  concerto dedicato alla Giornata mondiale del jazz, proclamata dall’UNESCO, in cui il Dipartimento di jazz del San Pietro a Majella, in collaborazione con U.S. Naval Forces Europe Band / Allied Forces Band offrirà una performance per celebrare l’evento internazionale.

22 maggio 2015 – concerto del violinista Antonio Calosci con Anna Maria Cavallazzi al pianoforte.

24 maggio 2015 – un appuntamento particolarmente significativo sarà dedicato all’Anniversario della Grande Guerra in cui il Conservatorio di Napoli ricorderà con un concerto il sacrificio dei suoi studenti caduti sul fronte occidentale e renderà pubbliche notizie inedite provenienti dall’archivio storico musicale del San Pietro a Majella.(ndv)

29 maggio 2015 – ad un anno dalla sua scomparsa si ricorderà la figura di un protagonista della musica del Novecento, il principe compositore Francesco D’Avalos. L’incontro, in forma di tavola rotonda, sarà arricchito dalla presenza di due pianisti di grande calibro, Francesco Libetta – interprete di molte delle pagine pianistiche di D’Avalos – e Francesco Caramiello, prestigioso nostro rappresentante della scuola del Maestro Vincenzo Vitale. L’Orchesta del Conervatorio San Pietro a Majella, coinvolta per l’occasione, sarà diretta dal Maestro Francesco Vizioli.

5 giugno 2015 –  il duo Ermanno Calzolari – Luca Signorini (contrabbasso – violoncello), si esibirà con l’Orchestra del San Pietro a Majella diretta da Gianluigi Zampieri e la partecipazione di Federica Severini, la giovane studentessa del San Pietro a Majella appena vincitrice del primo premio all’American Protégé International Concerto Competition 2015 al violino.

“Jommelli Remix” a cura della scuola di Musica Elettronica del Conservatorio e la messa in scena de L’Uccellatrice di Niccolò Jommelli, concluderanno le celebrazioni dedicate al compositore aversano iniziate nell’autunno del 2014 con il triplice evento (mostra, concerto e convegno) del San Pietro a Majella.

Gli incontri dovrebbero essere tutti a ingresso libero – chiedere maggiori informazioni al

Conservatorio di San Pietro a Maiella Napoli 081.564.44.11

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend