San Valentino 2015: 6 idee per festeggiarlo a Napoli

San-Valentino-2015-6-idee-per-festeggiarlo-a-Napoli.jpg

Sarà una notte speciale quella di San Valentino a Napoli. Quest’anno anche il Comune di Napoli, ed in particolare l’assessorato alla Cultura e al Turismo, con la collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti sta organizzando la giornata più magica dell’anno per gli innamorati.

In attesa che esca il programma di dettaglio delle iniziative vi diamo qualche anteprima e una panoramica di alcuni interessanti eventi già annunciati .


Notte degli innamorati di Napoli

notte degli innamorati 2015

E’ il programma delle iniziative del Comune di Napoli con la collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti. Nella giornata del 14 febbraio 2015, ci saranno appositi spettacoli teatrali, concerti e visite guidate ai musei con combinazioni speciali per tariffe a coppie. I musei che aderiranno all’iniziativa dovrebbero rimanere aperti fino a mezzanotte. Si sta anche organizzando una particolare iniziativa con delle librerie dal titolo “Dell’amore del libro e dei libri dell’amore” . Quelle che aderiranno all’iniziativa resteranno aperte fino a tardi per una speciale notte bianca con al centro il più bel libro sull’amore e su Eros filosofo, “il Simposio”, che ci insegna che l’amore svuota di esteriorità e riempie d’interiorità.

Visite guidate serali e prove d’orchestra al San Carlo

San Valentino al San Carlo con spettacoli e visite guidate

Il San Carlo, il Massimo napoletano, ci presenta una proposta culturale per la festa degli innamorati che si caratterizza attraverso spettacoli e visite guidate. Un programma di eventi dedicati e un’apertura straordinaria del sito, a prezzi realmente “accettabili” per coppia. Un invito rivolto a tutti i napoletani ed ai turisti che verranno per San Valentino (complice la concomitanza della festa con il sabato) a visitare ed a seguire gli spettacoli proposti. Ci saranno visite guidate al Teatro d’Opera più antico d’Europa e spettacoli che hanno “come sfondo la potenza dei sentimenti, la forza dell’amore che regola i destini dell’uomo.” Tutti i dettagli sulla iniziativa al San Carlo

San Valentino al Museo di Capodimonte

museo di capodimonte san valentino 2015

Il 14 FEBBRAIO, in occasione della ricorrenza di SAN VALENTINO, il Museo di Capodimonte, in collaborazione con il Comune di Napoli, offre ai visitatori un percorso narrato dedicato al tema ‘L’Amore del libro, il libro dell’Amore’: dalla Venere e Amore michelangiolesca, alla Danae di Tiziano, alle tele con Rinaldo e Armida dei Carracci, attraverso i capolavori letterari di Platone, Ovidio e Tasso. Le visite guidate gratuite (si paga l’ingresso) si svolgeranno all’interno della collezione Farnese, al primo piano del Museo di Capodimonte secondo i seguenti orari: 11.00 – 13.00 – 16.00 – 18.00. Per info: 081 7499130 ‐ 081 7499151 (tutti i giorni, eccetto mercoledì, ore 10.00‐ 13.00 e ore 15.00‐18.00)

“Innamorarsi ad arte”: una visita guidata nel centro storico

Riapre a Napoli il Cerriglio, la taverna del Caravaggio

Per San Valentino l’associazione culturale CurioCity organizza una speciale passeggiata intitolata “Innamorarsi ad arte”. Si camminerà per il centro storico di Napoli, tra vicoli e piazze, ascoltando storie e leggende che narrano di amori proibiti, violenti, libertini, coraggiosi e impetuosi. La visita guidata terminerà alla storica locanda del Cerriglio, dove Caravaggio fu ucciso nel 1609. Alla taverna vi aspetterà un aperi-cena in cui prosecco e sapori della cucina partenopea faranno da padroni. Sabato 14 febbraio 2015, ore 16.00. Appuntamento in piazza San Gaetano. Quota di partecipazione: 18 euro a persona per gli adulti e 16 euro a persona per gli under26. Informazioni e prenotazione obbligatoria: 3292885442/3288447450

“Innamorati della sera, innamorati della Scienza…” all’Osservatorio

San Valentino sotto le Stelle di Capodimonte

Sabato 14 febbraio 2015 anche il prestigioso Osservatorio Astronomico di Capodimonte parteciperà alla particolare giornata dedicata a San Valentino. Il programma  “Innamorati della sera, innamorati della Scienza…” consentirà di partecipare alle iniziative organizzate dall’Osservatorio che aprirà le sue porte per la notte di San Valentino 2015 con un programma dedicato agli innamorati della scienza. In programma due visite guidate particolari al Planetario o al Museo degli Strumenti Astronomici cui seguiranno delle osservazioni del cielo (condizioni meteo permettendo). La visita si concluderà all’Auditorium dove si terranno delle proiezione di filmati della sonda Rosetta e delle conversazioni con gli astronomi dell’Osservatorio. Tutti i dettagli qui 

Innamorarsi di Napoli

“Innamorarsi di Napoli” per salvare i giardini di Villa Ebe

Innamorarsi di Napoli è la rassegna ideata da Pasquale Della Monaco ed Eduardo Esposito per raccogliere i fondi necessari ad effettuare i lavori di messa in sicurezza che permetteranno di aprire al pubblico il giardino di Villa Ebe. Appuntamenti di arte e cucina per la “rivalutazione del turista” alla riscoperta del primo insediamento greco con il salvataggio del giardino di essenze magiche del Castello Lamont Young. Domenica 15 febbraio alle ore 11 l’appuntamento è con il chitarrista Stefano Russo per il concerto “Innamorarsi di Napoli”. L’allievo ed erede del grande Ugo Calise racconterà in versi e musica una Napoli amata attraverso i secoli e nel mondo. L’ingresso è libero Arte cultura e generosità dei cittadini salveranno la parte più antica di Napoli. Rampe di Pizzofalcone 23 tra via Chiatamone e Monte di Dio alle spalle dei grandi alberghi. Info 3299764370

[ad name=”Napoli-end”]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend