Discodays, la fiera del disco e del vinile a Napoli

discodays-eventi-2014.jpg

Riecco DiscoDays la grande fiera della musica che si svolge due volte l’anno, ad ottobre ed ad aprile, e che ci presenta tantissimi oggetti anche introvabili quali vinili, oggetti di culto, Cd, rarità e memorabilia, direttamente dai collezionisti e dai negozi più importanti d’Italia. DiscoDays è una grande manifestazione per la conservazione e la diffusione della cultura della musica e per la promozione del suo ascolto.

Tanti espositori per l’edizione di domenica 12 ottobre 2014 di DiscoDays giunta quest’anno al XIII incontro: l’appuntamento è al Palapartenope di via Barbagallo 115 a Napoli dalle ore 10.00 alle 21.00. Popolari come al solito i prezzi di ingresso fermi a 4 euro, ma si entra gratis sino a 18 anni e c’è un intrattenimento per i bambini dalle 10.30 alle 13.30. A disposizione dei visitatori tanto materiale musicale, eventi, mostre e negozi e collezionisti di vinile, cd e memorabilia, amatori audio vintage, artisti e band e punti vendita di prodotti legati al mondo musicale.

Alle 18 sarà attribuito a Tony Esposito il Premio DiscoDays che rende omaggio al celebre  musicista, cantautore e percussionista italiano per la sua versatilità ritmica, perfetto connubio tra world music, etnica, funk e jazz, che ha conferito un’importante impronta al “Neapolitan Power”. Tony Esposito per l’occasione presenterà in anteprima a DiscoDays “Kostabeat!” (Azzurra Music), lavoro realizzato in collaborazione con il pittore e compositore americano Mark Kostabi. Un bell’album di undici brani inediti tra elettronica, dance, jazz e improvvisazione che è un perfetto mix tra la world music mediterranea, colonne sonore di Morricone, dance e pop anni ’80, jazz e classica.

Il programma del 12 ottobre 2014

discodays 12 ottobre 2014

  • ore 11.00: presentazione album “Noia Noir” de “I Pennelli di Vermeer” e  “Dramedy” di “The Shak and Speares”
  • ore 12.00: DJ set vinilico in collaborazione con “Save the Vinyl” e “Vinyl Session”.
  • ore 16.30: dibattito su “L’evoluzione della musica: prima e dopo internet” a cura di Associazione Nazionale Sociologi.
  • ore 18.00: Assegnazione Premio DiscoDays a Tony Esposito e Premio “Rete dei Festival” a JFK e La Sua Bella Bionda
  • ore 19.00: Presentazione  delle band “La Pankina Crew”, “Titoli di Coda” e “Oyoshe

La mostre a DiscoDays 

  • Il Festival della Canzone Napoletana a cura di Antonio Sciotti: in esposizione la mostra di Sciotti  dedicata al Festival della Canzone Napoletana, manifestazione organizzata dalla Rai dal 1952 al 1970, alla quale parteciparono grandi artisti.
  • Icone Rock su Vinile a cura di Alessandro Ferrara. Il pittore rock Sandro Ferrara esporrà opere pittoriche degli artisti più illustri sul disco in vinile. L’artista è uno dei precursori di una particolare tecnica di pittura sul disco in vinile. Attivo sin dal 1980 ha dipinto centinaia di rockstar su vinile creando un genere che vanta numerosi tentativi di imitazione.
  • 4a Edizione Mostra Fotografica Musica a Scatti. Con lo scopo di creare un connubio tra la musica e la fotografia, il concorso nazionale di fotografia giunge alla sua quarta edizione. Le dieci fotografie più votate dai fan della pagina Facebook del DiscoDays saranno esposte in fiera per essere valutate da una giuria di esperti. Il vincitore parteciperà con una propria mostra fotografica alla prossima edizione di DiscoDays.

 DiscoDays: prezzi, orari e date

  • Quando: 12 ottobre 2014
  • Dove: Palapartenope di via Barbagallo 115 a Napoli dalle ore 10.00 alle 21.00. 
  • Prezzo biglietto: 4 euro, gratis sino a 18 anni  
  • Contatti e informazioni: Tel.: 0810117315  sito evento

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend