FaiMarathon 2014 a Napoli, appuntamento domenica 12 ottobre

faimarathon-2014.jpg

La FaiMarathon è una grande manifestazione a livello nazional promossa dal Fondo Ambiente Italiano per scoprire le bellezze del territorio. Non si tratta di una vera maratona ma una bella e speciale passeggiata alla riscoperta dei luoghi noti e meno noti dell’Italia.

Naturalmente Napoli non poteva mancare all’appello di domenica 12 ottobre 2014 con i suoi gioielli bellissimi ma poco noti. Il percorso cittadino prevede, infatti, delle passeggiate sul tema di «Verso le origini» con dei percorsi si sviluppano da Monte Echia a Megaride, tra il Castello Lamont Young e le rampe di Pizzofalcone.

L’evento è organizzato in tutta Italia dai volontari FAI e realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto, per la campagna di raccolta fondi del FAI “Ricordati di salvare l’Italia”. In tutta la Campania sono quattro le mini-maratone organizzate in dal Fondo Ambiente italiano e quella di Napoli è molto suggestiva perché tratta le origini della città con un percorso che si sviluppa da Monte Echia a Megaride.

I quattro percorsi FaiMarathon in Campania

faimarathon napoli 2014

A Napoli dalle 10.30 viene proposta una passeggiata lunga due chilometri con partenze fissate ad intervalli regolari che partono dal liceo artistico Boccioni-Palizzi a piazzetta Salazar. Si prosegue verso la chiesa di Santa Maria Egiziaca a Pizzofalcone, l’Istituto italiano per gli studi filosofici, Monte Echia, l’isolotto di Megaride e il Borgo Marinari e Castel dell’Ovo.

A Salerno vengono svelati i tesori di Ravello dove il Fai ha recentemente inserito la chiesa di Santa Maria della Pomice fra i luoghi del cuore. La partenza è fissata dalle 9 in poi dalla piazza del Duomo, la passeggiata dura un chilometro e mezzo e si sviluppa attraverso dieci tappe.

A Benevento, si parte dalla piazza Santa Sofia dalle 10 per un itinerario poco più lungo di un chilometro, articolato attraverso sette tappe nei luoghi dell’assistenza, del sapere e del saper fare: orfanotrofi, scuole, e laboratori tra Settecento e Novecento

Ad Atripalda, in Irpinia, dalle 9, con partenze scaglionate fino alle 13, si parte per conoscere il passato svelato ai giovani. Tre chilometri di percorso e otto tappe che si snodano dalla Dogana dei Grani, attraverso il conservatorio e il chiostro di Santa Maria della Purità, fino al giardino di Palazzo Caracciolo.

Le iscrizioni e le informazioni sulla maratona sul sito del faimarathon.it. Se vi iscrivete online potete acquistare il biglietto per 4 € invece del biglietto da 10 € disponibile nelle piazze.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend