5 sagre da non perdere: weekend 6-7 settembre 2014

sagre-in-campania-6-e-7-settembre-2014.jpg

Inizia Settembre e le giornate invogliano ancora a una bella “gita” nei paesi limitrofi che si organizzano con sagre che valorizzano i prodotti locali e ci permettono di conoscere luoghi e tradizioni sconosciute ai più. A volte, come il caso della sagra di Cicciano, è anche possibile visitare santuari e altre bellezze locali accompagnati dagli organizzatori che sono fieri di mostrare la loro terra e le loro bellezze agli ospiti. Una ottima occasione per conoscere tanti bei paesi della nostra terra. Vi consigliamo sempre di chiamare ai numeri indicati o comunque di vedere sui siti se sono confermate le date. Buon fine settimana a tutti.


21ª Sagra del Casatiello e Dolci fatti in casa a Cicciano (NA)

Dal 5 al 8 settembre 2014 dalle 20.30 a Viale del Santuario a Cicciano (NA) si terrà la sagra del Casatiello e dei dolci fatti in casa. Ci saranno stand gastronomici con primi piatti, sfizi, Salsicce e contorni, Pizze, Salumi tipici, vino birra e bibite, dolci di tutti i tipi e assaggio di casatiello gratis. Le serate saranno allietate con musiche per balli liscio e latino americano-live show-cabaret, intrattenimento per bambini e ospiti a sorpresa. In particolare sabato 6/9/2014 ci sarà la gara di spaghetti senza mani iscrizione gratis e poi lo spettacolo pirotecnico con l’incendio del campanile. Domenica 7/9/2014 direttamente da MADE IN SUD ci sarà Mino Abbacuccio. La Sagra è la più economica di tutta la Campania. I prezzi sono ridottissimi. La sagra è senza scopo di lucro e i fondi vengono raccolti per la cura e la manutenzione del Santuario e per opere di beneficenza nel 2015 ricade il centenario dell’incoronazione. Ogni anno la Sagra conta la presenza di almeno quattro cinquemila visitatori provenienti da ogni luogo delle province campane. E’ possibile la visita al Santuario Maria SS. Degli Angeli XV sec. dove è situato l’affresco della beata vergine ritrovato nel 1446. Durante i giorni della sagra dalle ore 19,30 sarà celebrata la Santa Messa, per la visita al Santuario sempre aperto nei giorni della sagra troverete il custode in loco disponibile a fornire spiegazioni e ad accompagnare i turisti nella visita. Il giorno 8 settembre ore 19,00 Santa Messa a seguire processione con fiaccolata. Informazioni info 338239115 -334677394

4ª Sagra del Baccalà ad Atripalda (AV)

Dal 5 al 7 settembre 2014 nel Centro Storico di Atripalda (AV) in Piazza Garibaldi si terrà la 4 ^ Sagra del Baccalà, una sagra gastronomica molto attesa che ci propone il baccalà in tanti modi quali: Baccalà fritto, baccalà ai funghi porcini, frittelle di baccalà, paccheri al baccalà, baccalà alla livornese e anche salsicce e bistecche alla brace. L’organizzazione curata dal comitato “centro storico M. Ss. di Montevergine ” di Atripalda promette  tante pietanze di ottima qualità accompagnate da un ottimo vino di Montemarano. La manifestazione avrà luogo i giorni 5-6-7 settembre 2014, con l’apertura degli stand gastronomici alle ore 20:00. Durante le tre serate, oltre che poter gustare numerosi piatti a base di baccalà, sarà possibile ascoltare tanta buona musica, infatti si avranno: il giorno 5, balli di gruppo, liscio e latino americano con “Palladino’s group”; il giorno 6, lezione – spettacolo di tarantella a cura delle scuole di ballo di Montemarano, con costumi tipici, accompagnate dal gruppo folk “Piccimondo”; il giorno 7, in chiusura, canti e balli popolari con “A’ paranza r’o Lione”. Maggiori informazioni: 3601068433
 

18ª Sagra del Bucatino a Casandrino (NA)

Dal 6 settembre 2014 al 14 settembre 2014 a Casandrino in via Borsellino nell’Area Ludica Marinaro/Borsellino – Biblioteca Comunale si svolgerà la 18ª Sagra del Bucatino. La Sagra intende promuovere la migliore tradizione culinaria del paese. Casandrino è stato, fino all’invasione massiccia dell’urbanizzazione selvaggia, un piccolo centro a vocazione agricola dove il grano aveva un ruolo importante nel sostentamento della popolazione. Da questa particolarità, nasce l’idea di promuovere la valorizzare questo grande patrimonio locale e nazionale che è la pasta di grano duro. Il bucatino che sarà preparato negli stand è una delizia del palato e dei gusti sopraffini. E’ ottenuto dalla lenta cucina del sugo, (sono necessarie circa 6 ore di cottura), che combinato con l’ottima qualità degli alimenti – olio extra vergine di oliva, pancetta affumicata, provola affumicata, parmigiano reggiano, grana padano, pecorino romano, e … la regina della manifestazione… ottima pasta di grano duro renderà il vostro assaggio indimenticabile. Tutto questo, unito con la maestria dei cucinieri, produce come risultato un capolavoro culinario apprezzatissimo dai fedelissimi che aspettano in trepidante attesa questo momento. Saranno presenti anche i Gazebo di espositori locali che arricchiranno ancor di più la varietà di servizi offerti Nella location c’è tanto spazio verde, ampi parcheggi e ottima viabilità. Sabato 6 settembre allieterà la serata Peppe Sannino. Maggiori Informazioni 3280971120

14ª Sagra della Pannocchia ad Apollosa (BN)

Nei giorni 6 e 7 Settembre 2014, alla contrada Cancellonica di Apollosa (BN), presso l’Associazione Cancellonica, anche quest’anno si organizza la mitica sagra della Pannocchia, interamente dedicata al prodotto locale, molto amato dagli italiani. Si potrà infatti degustare il prodotto in varie forme, accompagnato dai mitici dolci e gelati al MAIS. Le serate saranno accompagnate da ampia gastronomia, musica da ballo, Giochi x bambini, Fuochi Pirotecnici. Inoltre in caso di pioggia, locali al coperto con servizi e parcheggio gratuito. Maggiori informazioni : 335.839.97.97

La sagra del Ritorno alle origini a Nocera Inferiore (SA)

Nei giorni 6 e 7 settembre 2014 dalle 19.30 alle 24.00in Via D’Alessandro nel Quartiere Cicalesi a Nocera Inferiore (SA) una sagra per rivivere la magia delle antiche tradizioni. Organizzata dall’Associazione Amici di Cicalesi ritorna con un nuovo evento il 6 e 7 settembre presso Via D’Alessandro a Nocera Inferiore (nella piazza dove si trova la Casa dell’acqua) la “Sagra Ritorno Alle OriginI”per rivivere la magia delle antiche tradizioni. Si gusteranno ricette tipiche della tradizione locale e ci saranno stand con antichi mestieri, con prodotti biologici e per lo shopping, ma soprattutto tante cose squisite per orientare verso scelte alimentari più sane promuovendo una cultura del benessere e della qualità. Alimenti di spicco della serata saranno i legumi,il Cipollotto nocerino,il pomodoro San Marzano e gli ortaggi e verdure che sono presenti nelle campagne cicalesane. Le serate saranno allietate da musica dal vivo,canti e balli popolari invitiamo tutti a portare nacchere e tammorre, animazione e sorprese per adulti e bambini. Entrata Gratuita e per maggiori informazioni:389.16.11.133

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend