Pontile di Bagnoli: presto riaprirà la passeggiata a mare

pontile-di-bagnoli.jpg

La bellissima passeggiata in mezzo al mare sul Pontile di Bagnoli è stata chiusa come altra conseguenza del fallimento di Bagnoli Futura, ma per fortuna riaprirà a breve forse anche in settimana. Il Comune ha comunicato alla Municipalità l’intenzione di riaprire la stupenda passeggiata di quasi un chilometro tra le bellezze del mare flegreo.

Tra alterne vicende il pontile aveva riaperto a Pasqua, il 20 aprile 2014, dopo una lunga chiusura, e la riapertura faceva ben sperare: con varie manifestazioni e volantinaggi il quartiere aveva “smosso” il Comune che ne aveva disposto la riapertura. Tutta Bagnoli si era mobilitata per la riapertura di un bene che ha un enorme “ritorno” sul territorio: basti pensare che solo nell’anno 2013 si erano registrate ben 110.000 presenze sul bellissimo e lungo pontile di Bagnoli panoramico che veniva quotidianamente utilizzato per fare sport o anche solo per una passeggiata “letteralmente” in mezzo al mare (con un indubbio ritorno per tutto il quartiere e per l’intera città). Oggi ci dicono che sono esauriti i fondi per pagare guardiania, pulizia e energia elettrica per gli ascensori. Purtroppo nella “tragica” vicenda dell’ex Italsider dobbiamo ascoltare anche questo.

riapre il pontile di bagnoli

L’attuale passeggiata era un vecchio molo realizzato dalla grande fabbrica con gli scarti della lavorazione dell’acciaio, la cosiddetta loppa dell’acciaieria. La stessa “loppa” fu utilizzata per creare a metà degli anni 50 il nuovo lungomare di Pozzuoli, dove si dice ancor oggi “ngopp a loppa” per identificare l’attuale passeggiata. Si tratta di un materiale pietroso che tutte le acciaierie del mondo vendono ed è utilizzato come “sottostrato” per strade, autostrade, argini e riempimenti vari.

Speriamo che qualcosa si smuova al più presto e che Bagnoli, e tutta la città di Napoli, rientri in possesso della sua bellissima passeggiata “in mezzo al mare” tra le incantevoli bellezze di Nisida e del lungomare flegreo.

Come arrivare al Pontile di Bagnoli

[mappress mapid=”101″]

Nei prossimi giorni vi faremo sapere gli orari d’apertura. Per restare aggiornati basta seguire Napoli da Vivere su Facebook.

Credits: foto 1 Diego Menna | foto 2 aquila460

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend