18 cose da fare a Napoli il Weekend del 3 e 4 Maggio 2014

3-e-4-maggio-2014-napoli.jpg

Questo primo week end di maggio coincide con i primi eventi del Maggio dei Monumenti 2014Sono tantissimi quelli previsti e vi rimandiamo al programma completo che abbiamo pubblicato sul nostro articolo di presentazione dell’evento. Da li potrete scaricarvi l’elenco completo.

In questo articolo, invece, vi proponiamo altri eventi, tra quelli più interessanti, che si svolgeranno in città: c’è anche qualcosa tratto dal maggio che ci ha attirato in maniera particolare. Per il resto è un weekend ricco di eventi e ce n’è per tutti i gusti: il Comicon, il Pic Nic alla Floridiana, ma anche mercatini e tantissime visite guidate e mostre! Buon fine settimana a tutti.

EVENTI

comicon napoli 2014

Il Comicon alla Mostra d’oltremare

Ultimi giorni il 3 e 4 maggio per la nuova entusiasmante e spassosa, edizione del Comicon, il salone internazionale del fumetto, che è giunto ormai alla sua XVI edizione. La manifestazione parte il 1 maggio e termina domenica 4 Maggio 2014, presso la Mostra d’Oltremare a Fuorigrotta dove saranno allestiti 5 padiglioni, interamente dedicati agli amanti del genere. Ancora una volta, la nuova edizione del Comicon sarà abbinata con Gamecon e CartoonNa. Dettagli: Comicon 2014 a Napoli.

Planta all’Orto Botanico

Il 3 e 4 Maggio 2014 ultimi due giorni all’Orto Botanico per la II edizione della Mostra Florovivaistica “Planta, il giardino e non solo“, una grande mostra mercato di piante spontanee e coltivate, rarità botaniche ed essenze esotiche. Un ampio settore della Mostra sarà dedicato all’esposizione e vendita di prodotti alimentari di origine naturale. Ci saranno anche performance musicali, esposizioni di manufatti artigianali e laboratori didattici. Dettagli: Planta 2014.

Pic Nic Day, in Villa Floridiana

Il 4 maggio 2014 un simpatico evento nella Floridiana al Vomero. Un Pic Nic Day durante il quale si riceveranno tanti gustosi e appetitosi omaggi; ai partecipanti sarà offerto un particolare cestino da pic nic con uno speciale contenuto: Estathè, street food italiano offerto da Gambero Rosso, una tovaglietta dedicata all’Estathè Pic Nic Day, ed inoltre la possibilità di vincere molti gadget messi in palio durante la giornata. Ad allietare la speciale giornata, ci saranno i dj di radio Dj. Dettagli: Pic Nic Day alla Floridiana.

Ad Agnano torna il Gran Premio Lotteria

Domenica 4 maggio 2014 all’ippodromo di Agnano si svolgerà il 65° Gran Premio Lotteria  “Trofeo Telethon”. I cancelli dell’Ippodromo apriranno alle ore 12.00 e il prezzo d’ingresso sarà di € 5 con contributo in favore di Telethon. Ma non ci sarà solo la attesa corsa ma anche un fitto cartellone di eventi ed attività di svago per tutta la famiglia organizzati sulla pista d’erba davanti alle tribune e sul parterre dell’area pubblico tribune. Ospite d’onore dell’evento il mitico Varenne, e ci sarà anche Barbara Petrillo come madrina dell’evento. Dettagli: Gran Premio Lotteria.

Domenica la “Walk of life” la maratona di Telethon

Sarà Napoli domenica 4 maggio 2014 la tappa di Walk of life la una manifestazione organizzata da Telethon in tutta Italia per portare sul territorio “un forte messaggio di solidarietà” e raccogliere sempre più fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche. La maratona si svolgerà in altre date in altre 4 città italiane. Chiunque può partecipare a Walk of Life iscrivendoti alla gara podistica competitiva di 10 km oppure alla corsa e alla passeggiata non competitiva di 5 o 3 km.  Le iscrizioni online chiudono il 02 maggio alle ore 19:00. Dettagli:

Un giro nel golfo con il Bateau Mouche

Sono partite il 2 maggio 2014 le corse della nuova stagione del Bateau Mouche, l’eccezionale “Tour Costiero” organizzato dalla Alilauro che consentirà un giro in battello nel golfo di Napoli fino al 28 settembre 2014. Sabato e domenica le corse saranno alle ore 10:30, 11:45, 13:00, 17:00, 18:30, 20:00. Dettagli: Bateau Mouche a Napoli

MERCATINI

mercatino vintage al vomero

Mercatino Hipster e Book Sharing al Duel Beat

Al Duel Beat di Agnano Domenica 4 Maggio 2014 dalle 17 inizierà un nuovo animatissimo mercatino Hipster, un luogo dove trovare gli artisti più interessanti, godersi uno spritz in compagnia degli amici e girare tra gli stand per cercare “qualcosa da regalarci” tra le numerose esposizioni di vintage e artigianato. Dettagli: Mercatino Hipster al Duel.

“Stipa Ca Truova” mercatino Vintage al Vomero

Una proposta di un nuovo mercatino dell’Artigianato Artistico e del Vintage che si terrà al Vomero per la prima volta Domenica 4 Maggio 2014 (rinviato causa mal tempo) dalle ore 10,00 alle ore 19,30 a ingresso gratuito.  La location di questa nuova fiera sarà nel “Parco Lo Spicchio“, in via Case Puntellate al Vomero, la strada che collega via Saverio Altamura con l’incrocio tra via Simone Martini e via Pigna. Da vedere per curiosare. Dettagli: Mercatino vintage al Vomero.

VISITE GUIDATE

gaiola

Food and Art Tour a Porta Capuana

Sabato 3 maggio 2014 e tutti gli altri sabato del mese sarà possibile partecipare a dei nuovi itinerari turistico-gastronomicoci per conoscere la storica zona di Porta Capuana, uno dei quartieri più popolari della città di Napoli. “Food and Art Tour “ propone tre tour articolati in maniera tale da associare ad ogni tappa del percorso ad una pietanza: un percorso che è comprensivo di guida turistica e degustazioni. Simpatico e originale. Dettagli: Food and Art Tour a Porta Capuana.

5 modi diversi per scoprire la Gaiola

Inseriti nel Maggio dei monumenti 5 modi diversi per scoprire l’Area Marina Protetta “Parco Sommerso di Gaiola” e il “Parco Archeologico-Ambientale del Pausilypon”. Dalla “normale” visita guidata al percorso sulla battello con il fondo trasparente oppure in Kayak o addirittura in immersione con tanto di bombole. Tutti e 5 visite sono previste nel week end. Dettagli: 5 modi per scoprire la Gaiola

Monte Manso di Scala

Anche Sabato 3 maggio  2014 è prevista una visita guidata da non perdere proposta da Assodipendenti: la magnifica Chiesa del Real Monte di Scala, la chiesa al terzo piano  sarà aperta e visitabile  concedendovi la possibilità di vedere uno dei posti più suggestivi e ancora “segreti” di Napoli. Il Monte è in via Nilo, ed è un’antica istituzione napoletana sorta nel 1608 per mano del Marchese di Villa, Giovan Battista Manso di Scala al fine di assicurare gratuitamente un’istruzione ai figli delle famiglie patrizie napoletane decadute  Prezzi 6-8 euro  Da Assodipendenti 3481149647 – 3386702541 – 08119463799. DettagliVisite guidate al Real Monte Manso.

MOSTRE

una mostra impossibile san domenico maggiore napoli

Andy Warhol in mostra al Pan

Forse è la mostra più vista in città almeno nei primi tre giorni ad ingresso gratuito. Vetrine è la nuova mostra su Andy Warhol, a cura di Achille Bonito Oliva, al Pan il Palazzo delle Arti Napoli in via dei Mille. La rassegna presenta 150 opere con una particolare attenzione al rapporto che è esistito tra l’artista americano e la città partenopea nato a metà degli anni 70 per l’amicizia esistente con il gallerista Lucio Amelio.Dettagli: Andy Warhol a Napoli.

Una Mostra impossibile

E’ stata prorogata al 31 maggio 2014 l’ esposizione di 17 riproduzioni di dipinti di Leonardo, 37 di Raffaello e 64 di Caravaggio, proposti in copie digitali sofisticatissime nello splendido complesso monumentale di San Domenico Maggiore. I capolavori sono in esposizione in riproduzioni ad altissima definizione e in scala 1:1. Tra luoghi storici, come l’aula dove insegnò san Tommaso, o la biblioteca dove studiò Tommaso Campanella o dove visse a lungo Giordano Bruno, viene presentata una “mostra impossibile” che raduna, seppure in magnifiche copie digitali, delle splendide realizzazioni dei maggiori artisti italiani. Più di 100 opere che non si sarebbero mai potute vedere tutte assieme. Dettagli: Mostra Impossibile a San Domenico Maggiore

Storie d’Argento al Museo del Tesoro di San Gennaro

Il Tesoro di San Gennaro è uno dei tesori più importanti al mondo. Ora una nuova grande mostra ci consente di ammirare al Museo del Tesoro di San Gennaro capolavori finora nascosti al pubblico. Più di  80 statue d’argento, più sei opere facenti già parte dell’esposizione, ora finalmente visibili. Una ottima occasione per vedere uno dei più importanti tesori al mondo: quello di San Gennaro. Dettagli: Storie d’argento al Museo del Tesoro di San Gennaro.

Ettore Spalletti al Madre

Grande esposizione su Ettore Spalletti un maestro dell’arte contemporanea italiana. Le sue opere saranno in mostra al Museo Madre di Napoli fino al 18 agosto 2014, ed in contemporanea al MAXXI di Roma ed al GAM di Torino. La mostra di Ettore Spalletti dal titolo “un giorno così bianco, così bianco è a cura di Danilo Eccher, Anna Mattirolo, Andrea Viliani e Alessandro Rabottini. Dettagli: Ettore Spalletti al Madre.

La sanità al tempo dei Borbone

Al Museo delle Arti sanitarie di Napoli, all’interno del complesso di Santa Maria del Popolo degli Incurabili, c’è una mostra da non perdere, “La sanità al tempo dei Borbone” che sarà visitabile fino al 13 luglio 2014. L’ingresso è libero ed è vicino alla nota Farmacia dell’antico ospedale degli Incurabili. Organizzata in sei sezioni la mostra da un quadro chiaro sulla sanità, di eccellenza, ai tempi dei Borbone. Dettagli: La sanità al tempo dei Borbone.

Vanvitelli Segreto alla Reggia di Caserta

Continua negli Appartamenti storici del palazzo Reale di Caserta, la mostra su “Vanvitelli segreto i suoi pittori da Conca a Giaquinto –la Cathedra Petri”. L’esposizione è basata su due aspetti della produzione del grande architetto settecentesco Luigi Vanvitelli: ripercorre infatti le opere del pittore e scultore di corte, ma anche quelle del Vanvitelli “creatore”, cioè inventore di opere di arte decorativa. Dettagli: Vanvitelli segreto alla Reggia di Caserta.

I segreti di Villa Rufolo a Ravello

Ultimo fine settimana per scoprire i segreti e la storia della splendida Villa Rufolo di Ravello in poco più di mezz’ora ed in versione 2.0. I mille anni di storia e i miti che hanno fatto grande Villa Rufolo rivivranno grazie alle nuove tecnologie: Wagner, Reid, Boccaccio, Escher e tutti coloro che hanno reso immortale questo splendido luogo, sono tra i grandi personaggi “attratti dal fascino discreto e misterioso dei luoghi. Dettagli: Mille anni di Magie a Villa Rufolo.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend