Captivi: visita teatralizzata al Pio Monte della Misericordia

nartea-captivi.jpg

Domenica 24 novembre 2013, alle ore 10:30, l’Associazione Culturale NarteA presenterà lo spettacolo itinerante “Captivi” presso lo splendido Pio Monte della Misericordia. Una pagina triste, della storia della città di Napoli, farà da sfondo alla visita di domenica.

Anche Napoli, per alcuni secoli, fu meta di incursioni che i pirati turchi compivano in molte località del Mediterraneo. Saccheggi crudeli contro i quali fu costituita una vasta rete di torri di avvistamento, alcune delle quali ancora oggi sono in piedi, che davano in tempo l’allarme, contribuendo alla salvezza delle popolazioni del luogo. In queste incursioni, che colpirono tutta l’Italia meridionale, i napoletani furono più volte attaccati, predati e catturati dai Turchi: questi prigionieri potevano o essere venduti in molti porti africani, donne e bambini compresi, o potevano essere riscattati: in attesa del pagamento del riscatto, erano però costretti a vivere lunghi periodi di prigionia in condizioni disumane.

LEGGI ANCHE: 5 cose da vedere assolutamente a Napoli

Fortunatamente l’Istituzione del Pio Monte svolgeva anche questa opera di misericordia e fu attivamente impegnata sin dai primi anni della sua istituzione, proprio nella Redentione dei Captivi, ossia nella liberazione degli schiavi cristiani imprigionati e seviziati dagli infedeli.

L’associazione NarteA propone lo spettacolo itinerante “Captivi” domenica 24 novembre 2013 attraverso i magnifici luoghi del Pio Monte della Misericordia anche per sensibilizzare sul tema delle violenze, delle torture e della schiavitù. In particolare verrà raccontata una particolare “pagina” di storia napoletana in ricorrenza della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Una bella occasione per vedere un magnifico luogo della storia napoletana dove sono conservate tantissime opere d’arte.

visita guidata teatralizzata pio monte della misericordia

Oltre ad un excursus sulla storia e sulle opere del Pio Monte della Misericordia, attraverso l’esperta guida di Alessia Zorzenon, ci sarà una bella “spettacolarizzazione” dell’itinerario, recitato dagli attori professionisti Serena Pisa, Stefano Ferraro e Antimo Casertano.

Gli ospiti “saranno catapultati in un lontano momento storico, pieno di opere artistiche e caritatevoli. Una trama architettata sulle vicende storiche napoletane, fortemente intessuta sulla profondità dei sentimenti umani”.

Seguendo il percorso teatralizzato si scopriranno le suggestive sale dell’appartamento storico e la preziosa Quadreria, con tanti dipinti, dal Caravaggio (presso la chiesa) a De Mura, Ribera, Giordano, Pitloo, Stanzione, Vaccaro, Francanzano e tanti altri.

Captivi visita teatralizzata: prezzi, orari e date

  • Quando: Domenica 24 novembre 2013 ore 10:30
  • Dove: Pio Monte della Misericordia Via dei Tribunali, 253
  • Prezzi biglietti: Costo € 15,00 a persona
  • Contatti, info: prenotazione obbligatoria Associazione Culturale NarteA 339.7020849 – 334.6227785.

Foto 1: (C) Marco Venezia per NarteA [ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend