“Herculaneum, Storie sepolte” prosegue fino a Novembre

Herculaneum-Suggestioni-notturne.jpg

È stato un successo clamoroso per tutto il mese di agosto 2013 ed in particolare nei week end in cui si è raggiunto quasi sempre il massimo degli spettatori consentiti. Questo è il risultato entusiasmante del primo mese di “Herculaneum, Storie Sepolte“, gli interessanti e nuovi percorsi serali di valorizzazione dell’area archeologica di Ercolano (realizzati da Campania>Artecard).

Inaugurati il 2 agosto proseguiranno ogni sabato fino al mese di novembre 2013. Solo sabato 28 settembre in occasione dell’iniziativa del MiBAC “Notte al Museo” ci sarà una visione parziale del percorso.

Il progetto ha effettivamente arricchito la proposta turistica della regione presentando un evento culturale di qualità. Quattro turni di visita per ogni fine settimana, con proiezioni in 3D e performance teatrali nell’area dei Fornici, per spettatori che sono stati accompagnati, in questa inedita visione notturna degli scavi di Ercolano, da archeologi esperti.

visite guidate notturne ad ercolano

Lo spettacolo ha inizio sin dall’ingresso  con proiezioni e visioni dell’eruzione nella sala didattica. Successivamente si raggiunge il percorso esterno degli scavi per una visione di notte (molto suggestiva) dello splendido sito illuminato sempre con la guida di un archeologo esperto. Si prosegue poi con una visita al Padiglione della Barca, aperto in esclusiva per l’occasione, dove si troverà un’imbarcazione carbonizzata ritrovata negli scavi. Infine si raggiungerà i Fornici, la spiaggia con i suoi magazzini che fu l’ultimo ricovero di quanti tentarono la fuga via mare e che invece trovarono la morte.

Informazioni utili: “Herculaneum: storie sepolte”

  • Con il biglietto dello spettacolo “Herculaneum, Storie Sepolte” si può accedere il giorno dopo gratuitamente al MAV. Sconti particolari per i possessori di Campania>Artecard. 
  • Si replica ogni sabato, dal 7 settembre al 2 novembre, dalle 20:30 alle 22.00 (tranne il 28 settembre che sarà anticipato al venerdì 27 settembre). Le visite ci sono ogni 30 minuti e durata del percorso è di 1 ora e 15 minuti. (Da sabato 6 settembre l’inizio è alle ore 21.30) Si consigliano scarpe e abbigliamento comodo ed in caso di pioggia l’evento potrebbe essere annullato.
  • Biglietti: intero € 12,00; pacchetto famiglia € 30,00 (2 adulti 2 ragazzi fino a 18 anni) – biglietto ridotto € 8,00 per i possessori di campania>artecard e convenzioni varie. Informazioni e ultimi aggiornamenti numero verde 800 600 601. (Vi conviene,prima di recarvi alla visita contattate il numero verde per conoscere eventuali variazioni al programma.)

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend