«Art for Rent»: opere d’arte in affitto all’1-Opera gallery

 Art for rent opere d’arte in affitto

A partire dall’8 marzo si terrà una provocatoria mostra d’arte a Napoli, a Palazzo Carafa, presso l’1-Opera gallery, la galleria di Tatafiore. «Art for rent, fittasi opera d’arte» è l’esposizione che fino al 31 marzo 2013 sarà dedicata al tema molto particolare dell’arte contemporanea in fitto, cioè per chi voglia l’opera per un breve periodo di tempo o comunque per un periodo limitato.

Non si compra più l’opera d’arte ma la si fitta per il tempo che si vuole: da qui il logo della mostra con il cartello ‘‘fittasi” in bella “mostra” con su i nomi degli artisti. Questi ultimi che hanno accettato la provocatoria e coraggiosa idea meritano di essere citati uno per uno: sono Maria Giovanna Ambrosone, Fabio Borrelli, Luigi Davino, Arturo Ianniello, Corrado La Mattina, Cristina Portolano, Aria Secca, Fabrizio Vatieri, Andreas Zampella, Elpidio Ziello tutti protagonisti di questa interessante collettiva curata da Ipri, Ruffo e Tatafiore (Pietro).

È un’idea che potrebbe divulgarsi e ampliarsi coinvolgendo anche i grandi nomi. L’arte trasformata da bene di lusso a “stimolo del pensiero e dell’educazione”, non da possedere ma da godere, anche se per un periodo limitato. Una mostra, una moda o un fenomeno di tendenza? Vedremo e nel frattempo godiamoci la mostra che rimane solo fino al 31 marzo 2013. 1-Opera Gallery – Palazzo Diomede Carafa San Biagio dei Librai, 121 – Napoli

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend