Marinella presenta le cravatte personalizzate

cravatte-marinella-personalizzate-e1399901294457.jpg

C’è chi le ha già chiamate “cravatte fai date” ma sono cravatte fatte seguendo la tradizione di un tempo e cioè fatte su indicazione del cliente. A partire dal mese prossimo presso i laboratori dello storico negozio Marinella alla Riviera di Chiaia ci sarà una novità, ma sempre nel solco della tradizione: il cliente potrà scegliere il tessuto, osservare gli artigiani che lo tagliano e lo lavorano nelle varie delicate fasi vedendo così concretizzarsi, da quegli abili gesti, una prestigiosa (e bella) cravatta fatta su misura.

È dagli inizi del 1900 che Eugenio Marinella inizia la lavorazione di quelle splendide e uniche cravatte napoletane conosciute oramai in tutto il mondo. Nel 1914 viene aperta la “bottega” della Riviera di Chiaia di Napoli, sempre la stessa di soli 20 metri quadrati dove si producevano camicie e le cravatte realizzate nelle esclusive “sette pieghe”.

Una vita passata li, sempre alla Riviera tra due guerre mondiali, la scomparsa dell’antica nobiltà e con la cravatta che diventa il prodotto principale della casa Marinella. Poi negli anni Ottanta Francesco Cossiga, allora Presidente della Repubblica, prende l’abitudine di portare in dono ai capi di stato una scatola contenente cinque cravatte Marinella. E da allora la “Cravatta di Marinella” comincia a fare il giro del mondo sempre bella, elegante e di grande qualità. Oggi il marchio identifica la Napoli imprenditoriale di qualità, la Napoli vincente in tutto il pianeta.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend