I libri più venduti a Napoli [11-17 febbraio 2013]

libri più venduti a napoli febbraio 2013

Anche questa settimana prendiamo spunto dai tre libri più venduti in tre librerie cittadine, segnalati dal Corriere del Mezzogiorno, per descriverne brevemente le trame. Continua l’ascesa positiva di “gli onori di casa” della spagnola Alicia Giménez-Bartlett edito da Sellerio che da qualche settimana risulta essere tra i libri più acquistati.

Librerie Feltrinelli

Per la terza settimana consecutiva “Gli onori di casa” di Alicia Giménez-Bartlett (Sellerio) è il libro più venduto nelle librerie cittadine di Feltrinelli. Ricordiamo che da tempo è tra i primi dieci libri più venduti su Amazon. Il romanzo narra le vicende di uno dei personaggi più stravaganti del panorama letterario europeo, l’ispettrice di Polizia Petra Delicado. Stavolta i fatti narrati si svolgono anche a Roma e forse è per questo che la versione italiana sta ottenendo un buon successo. Seguendo un caso di un omicidio di un industriale del tessile, ucciso nell’appartamento dove portava giovani prostitute, la famosa poliziotta riapre il caso (che era stato subito chiuso) e, assieme al suo aiutante Fermìn Garzòn, la Delicado giungerà in Italia per indagare su criminali locali.

Fnac

È questo il libro più venduto da Fnac al Vomero: un vero e proprio romanzo anche se è composto da tre racconti di tre autori diversi.  “Cocaina” di Massimo Carlotto, Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo (Einaudi). I tre sono grandi autori del noir italiano e il libro scorre veloce senza che si notino le differenze “nel cambio della mano” dello scrittore. Tre storie che sembrano distanti e diverse tra loro si ritrovano attorno alla cocaina e il risultato è stupefacente, una fotografia importante dei nostri giorni. Tre bravi maestri della narrativa contemporanea raccontano della droga che si è più inserita nella nostra la società, la più subdola e la più diffusa, “cosí evidente e normale che nessuno più la vede”. In tre belle storie, che si intrecciano e si rimandano tra loro, tre scrittori ci costringono a riflettere.

Guida

“Vendetta di sangue” di Wilbur Smith (Longanesi) è il più venduto nelle librerie Guida. Smith è uno che vende sul serio: ha venduto (finora) 122 milioni di libri in tutto il mondo, di cui 23 milioni solo in Italia. Si può dire che quasi un italiano su 2 ha comprato un suo libro. E quest’ultimo, uscito da noi solo a fine gennaio, non deluderà i suoi estimatori. Hector Cross è solo un uomo, non un eroe, ma quando perde tutto quello che ha, il suo dolore e la sua furia divengono devastanti. Potremo fermarci qui ma vi diamo qualche altro indizio: la donna che amava è stata assassinata ma la bambina che aspettava è sopravvissuta. Hector è solo con una bambina da crescere e con tanta sete di vendetta e di giustizia, ma il suo nemico va ricercato in torbidi segreti di famiglia che la moglie non gli ha mai raccontato.

Foto: (CC)  Emily Carlin

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top
Send this to a friend