Il Cavaliere di Toledo, la nuova statua di via Toledo | Dite la vostra!

cavaliere di toledo napoli

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del Telegraph, il noto giornale inglese, che ha definito la stazione metro di Toledo la più bella stazione d’Europa. Da sabato 15 dicembre 2012 c’è anche una nuova statua equestre che svetta fuori la stazione Toledo all’incrocio, risistemato, tra via Diaz e via Toledo.

[poll id=”10″]

È un’opera d’arte realizzata da William Kentridge e fa parte delle opere delle stazioni d’arte del metro di Napoli anche se è sulla strada e non nella stazione. La statua equestre è stata chiamata “Il Cavaliere di Toledo” è alta circa 6 metri ed è costruita in uno speciale acciaio (acciaio COR-TEN) che si “autoprotegge” dalla corrosione tramite la formazione di una speciale patina superficiale costituita da ossidi dei suoi elementi di lega. Questa patina impedisce il progressivo estendersi della corrosione e varia di tonalità col passare del tempo.

Ma William Kentridge ha già realizzato altre opere per la bella stazione: all’interno della stessa ci sono due suoi mosaici abbastanza grandi. Uno è anche “autocelebrativo” ed è stato sistemato nell’ammezzato della stazione: raffigura una scena “tipica napoletana” con tante persone che si muovono, tra cui San Gennaro e lo stesso “autore”.

[youtube]http://youtu.be/bnnVJBnQcy8[/youtube]

L’altro mosaico dell’artista sudafricano è nei piani inferiori: prese le scale mobili sulla parete frontale si vede l’altro grande lavoro che raffigura due persone che portano un tipico carretto pieno di simboli della repubblica napoletana del 1799 e un gatto ispirato ad un mosaico originario di Pompei.

[ad name=”Napoli-end”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend