Chiaja Parade: Notte Bianca ai Baretti

Alcuni bar di Chiaja, anzi ben 32 “baretti” fanno fronte comune e diventano “Chiaja Parade: la notte è amica, a Chiaja”. Non soltanto movida ma cultura, arte e creatività.

Venerdì 7 dicembre, dalle 19 alle 3 di notte il primo appuntamento: trentadue bar cambieranno look e si trasformeranno. Tutti coloro che si troveranno nella zona troveranno un vero e proprio “borgo” dove si troverà di tutto dalla gastronomia alla fotografia, dai gioielli ricavati da materiali riciclati all’ultimo design, dalla musica,tanta e buona musica alle degustazioni di liquori. E attorno a questo “grande borgo” a far vivere la passeggiata tra le botteghe di via Ferrigni, vico Belledonne, vico dei Sospiri, via Fiorilli, via Bisignano, ci saranno tanti artisti di strada, che accompagneranno con le loro abilità i frequentatori da un “Baretto” all’altro per scoprire, locale per locale, cosa i gestori hanno organizzato per allietare la notte. Tanta voglia di scoprire uno spazio collettivo alla ricerca del divertimento sicuro e tranquillo tutto dedicato alla creatività e all’arte giovane. “Chiaja Parade” non è la classica notte bianca ma sarà “una notte con mille luci, mille tonalità, mille sfumature, sapori, idee”.

I locali che parteciperanno sono: Ferrigni 35 , Barril, S’Move Light Bar, Chandelier, Jazzy, Bros, Marshall, Beat, Bar Belledonne, Be Cool, Giappo, Golosone, Occhi Occhi oh, Punch and Judy, Seventy, Wild, Nais, Be Bop, La Tasca, Dopo, 66Fusion Bar, Happening, Taschino, Hamlet Bar, Voga Winter, La Factory, Spritz, Pura Vida ,La focaccia,Kiki, Life, Back Door.

Chiaja Parade avrà un bis speciale la notte di San Silvestro.

Leggi anche:

[ad name=”Napoli-end”]

0 Replies to “Chiaja Parade: Notte Bianca ai Baretti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend