Le Pizzerie di eccellenza a Napoli secondo l’Espresso

pizzerie-deccellenza-napoli.jpg

E’ da poco uscita la 35esima guida dei Ristoranti d’Italia de l’Espresso, la guida che segnala oltre 2.700 locali italiani suddividendoli per regione in base a informazioni utili fornite da gastronomi che si sono seduti a tavola da clienti. “La Repubblica” che fa parte dello stesso gruppo editoriale dell’espresso riporta una lista dei locali di eccellenza in Campania che quest’anno è terza nella classifica dell’Espresso con ben 36 locali.

Nello stesso articolo viene anche riportata una lista delle pizzerie indicate come “le pizzerie di eccellenza a Napoli”. Ci fa piacere riproporla (in ordine alfabetico e citando la fonte), perché riteniamo che è sempre un bene parlare della pizza, uno dei simboli di Napoli nel mondo.

Vi ricordiamo che, con il contributo dei nostri lettori, abbiamo pubblicato la lista delle pizzerie migliori di Napoli, tantissime pizzerie sono presenti in entrambi gli elenchi. In conclusione possiamo senz’altro affermare che a Napoli la pizza è veramente un’arte ed è sempre buona.

Di seguito le 10 pizzerie segnalate come “pizzerie d’eccellenza a Napoli” nel recente articolo di “la Repubblica” in ordine alfabetico:

  • Acunzo, via Cimarosa 60 – 62 (Vomero);
  • Di Matteo, via dei Tribunali 94 (Centro storico)
  • Fresco, via Partenope ,8 (Lungomare)
  • Il Pizzaiolo del Presidente, via dei Tribunali 120-121 (Centro storico)
  • La Masardona, via Giulio Cesare 27 (Fuorigrotta)
  • La Notizia , via Caravaggio 53 e 94 (Vomero)
  • Ciro a Santa Brigida, via Santa Brigida,73 (Centro)
  • Sorbillo, via dei Tribunali 32 (Centro storico)
  • Starita, via Materdei 27 (Materdei)
  • Umberto, via Alabardieri,30 (Chiaia)

[ad name=”Napoli-end”]

1 Reply to “Le Pizzerie di eccellenza a Napoli secondo l’Espresso”

  1. Antonia Lerosa ha detto:

    Per me la migliore che ho mangiato in vita mia ,eppure ho 65 anni , è quella di Vitagliano in via Diocleziano ,a Fuorigrotta. Provatela e poi mi fate sapere,si scioglie in bocca, tanto è leggera e saporita, ma sopruttutto la digerisci in un niente,cosa che non capita sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend