«Pulcinella essenza liquida» in mostra alla Nea Artgallery

Si è proprio così: hanno messo “Pulcinella sotto spirito”! Nella mostra dell’artista Nicola Russo «Pulcinella essenza liquida» alla Nea Artgallery di Via Costantinopoli 53 a Napoli aperta, con ingresso libero, fino al primo aprile c’è un viaggio, dall’esito non troppo scontato, alla scoperta dell’origine della maschera di Pulcinella.

La mostra contiene sei particolari installazioni che fanno compiere, al visitatore, un viaggio immaginario sull’origine della celebre maschera napoletana. L’opera principale «Pulcinella sotto spirito» in realtà è un embrione della maschera di Pulcinella fatta in terracotta e sommersa nell’alcool. Così Nicola Russo pensa di conservare “lo spirito della nostra napoletanità” forse per passarlo ai posteri.

Le sei installazioni sono tutte particolari ed originali e ci rimandano all’origine della tradizionale maschera napoletana: Il Dormiente, San Gennaro in maschera, La famiglia informazione, La Macchina da Guerra, La Colonna Infame Infinita e L’impalato. La mostra è ideata dall’artista Nicola Russo e realizzata in collaborazione con il laboratorio La Scarabattola dei fratelli Scuotto. Informazioni Nea Artgallery di Via Costantinopoli 530810332399

[ad#Napoli-end]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend