Eugenio Finardi da Feltrinelli per presentare il nuovo album “Sessanta”

Venerdì 16 marzo 2012 grande evento a Napoli da Feltrinelli in piazza dei Martiri. Alle ore 18.00, con ingresso gratuito, Eugenio Finardi presenta il suo ultimo lavoro: un triplo album dal nome “Sessanta” in uscita in questi giorni per celebrare i suoi “primi” 60 anni di età e i suoi “primi” 40 anni di carriera.

Dunque una raccolta in 3 cd con i suoi brani più celebri ma anche con ben 5 inediti. Finardi è stato un vero protagonista del rock italiano degli anni Settanta e Ottanta. Ma è passato, nel suo lungo percorso artistico, anche per altri generi, dal rock al fusion, dal fado al blues ma sempre con passione, bravura e grandi slanci creativi che lo hanno fatto amare da più di una generazione. Nella sua lunga carriera anche la musica classica : infatti nel 2010 ha debuttato al Teatro alla Scala di Milano insieme all´ensemble Entr´acte come voce narrante nel “La Storia del Piccolo Sarto” di Tibor Harsany .

Ma c’è anche un suo libro. Da qualche mese, infatti, è uscito “Spostare l’orizzonte. Come sopravvivere a quarant’anni di vita rock” che ha scritto con Antonio G. D’Errico ed in cui ci spiega come è riuscito a rimanere sempre sulla scena e amato dai suoi fans per tutti questi anni. Nei tre cd c’è di tutto, i brani più belli di questa sua lunga carriera: troveremo, nel primo disco, tra gli altri brani anche May Day, Le Ragazze Di Osaka, Saluteremo Il Sig. Padrone, nel secondo disco Oggi Ho Imparato A Volare. La dolcissima Canzone dell’acqua, Laura Degli Specchi, mentre nel terzo album c’è molto più rock con Non É Nel Cuore, la mitica Extraterrestre e la bella e grintosa Musica Ribelle e tanti altri brani, tutti belli.

[ad#Napoli-end]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend