Musei gratis per le donne per la festa dell’8 marzo

Donna e Arte: un magnifico connubio che ha ispirato per secoli pittori, scultori, musicisti e tutti quelli che hanno individuato la figura femminile come una musa ispiratrice per le loro opere. E tra le varie simpatiche iniziative del Ministero dei Beni Ambientali e Culturali una sarà particolarmente particolarmente gradita alle donne.

L’8 marzo, festa della donna, solo a Napoli ci saranno oltre 40 aree museali statali che faranno entrare gratuitamente le donne. Dal Museo Nazionale a quello di Capodimonte, da Castel Sant’Elmo a Villa Pignatelli, dal museo duca di Martina in floridiana al vomero a Palazzo Reale, dall’Archivo storico alla Biblioteca dei Girolomi ecc.

Ma potrà essere anche l’occasione per un giro nei bellissimi dintorni di Napoli dove, ad esempio, a Capri apriranno la grotta azzurra e la Certosa di San Giacomo, a Pozzuoli l’Anfiteatro Flavio e le Cento Camerelle, a Pompei gli scavi, e tutti gli oltre 40 siti nazionali.

[ad#Napoli-end]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend