Il dramma di Martin Heidegger al Nuovo Teatro Nuovo

Al Nuovo Teatro Nuovo, teatro stabile di innovazione  dal 15 al 20 febbraio 2011 con repliche dal 12 al 17 aprile 2011 il Napoli Teatro Festival Italia presenta il dramma “Tutto ciò che è grande è nella tempesta” di Federico Bellini per la regia Andrea De Rosa.

Il protagonista è Martin Heidegger tra i più importanti filosofi del Novecento che venne nominato nel 1933 rettore dell’Università di Friburgo. Il 3 novembre Heidegger pronuncia un appello agli studenti tedeschi in cui identifica Hitler e il nazionalsocialismo come le uniche forze rappresentative della Germania. Il Professore lasciò poi l’anno successivo il Rettorato e l’appoggio pubblico al regime cessò. Ma l’ombra del collaborazionismo con il nazismo ancora è su di lui. Il dramma si muove attorno al dubbio e mostra varie figure importanti per la storia del pensiero filosofico del 900.

Info biglietti: http://www.teatrostabilenapoli.it/info/biglietteria

GM

[ad#Napoli-end]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend