Bill Viola in mostra a Capodimonte

Artista contemporaneo tra i più importanti nel campo della videoarte, Bill Viola è a Napoli per la prima volta in uno strano incontro tra la sua arte e Caravaggio. Al museo di Capodimonte nella Sala Causa del Museo, spazio espositivo dalle grandi suggestioni, vengono proposti sei video molto incisivi del grande artista americano, sei nuove opere ispirate alle tele del Merisi.

Il progetto si svolge nell’ambito delle manifestazioni per il quarto centenario della morte di Caravaggio. L’artista americano intreccia una sorta di dialogo a distanza con le forme, le passioni ed i colori del Caravaggio. Bill Viola con i suoi video e le sue installazioni coinvolge sempre un grande pubblico. Newyorchese del 1951 è un artista unico e geniale, il maggiore esponente della “visual art”. La video arte si afferma negli ultimi anni ’60 originariamente in fase sperimentale. Le opere di Bill Viola trattano temi che avvicinano all’uomo: mente,  percezione, anima, vita, morte etc.. Tra le ultime opere più recenti di Viola c’è Observance e Dolorosa. Ed a Napoli ci sono sei nuove opere ispirate alle tele del Caravaggio. Da Vedere!! A Capodimonte fino al 23 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scroll to top

Send this to a friend