Come contribuire all’ultima Opera al Parco dei Murales

il-parco-dei-murales-ponticelli.jpeg

 

Ormai è risaputo, nella periferia orientale di Napoli, più precisamente nel Parco Merola di Ponticelli, attraverso l’arte urbana si sta cercando di attuare un programma di riqualificazione artistica e rigenerazione sociale. L’iniziativa si chiama Parco dei Murales e bisogna ringraziare l’osservatorio sulla creatività urbana INWARD per tutto ciò, per la realizzazione dei murales e soprattutto per la creazione di laboratori con i residenti, in particolare i più giovani.

Le facciate ricoperte con delle magnifiche opere di street art, dal 2015 ad oggi, sono 6.

Ne mancano altre 2 per concludere il museo a cielo aperto del Parco dei Murales e proprio a tal fine su Meridonare è attiva ormai da un mese circa una campagna di crowdfunding per dare vita ad una nuova facciata realizzata dall’artista napoletano Zeus40. Tutte le informazioni per contribuire sono qui 

Leggi anche: Street Art a Napoli: le 7 ultime opere da non perdere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top