DegustArte 2017 al Castello Arechi di Salerno

DegustArte-2017-al-Castello-Arechi-di-Salerno.jpg

 

Si svolgerà dal 16 al 17 settembre 2017 la nuova edizione di DegustArte a Salerno nei suggestivi spazi del Castello Arechi, la rocca simbolo della città. Una grande manifestazione che da alcuni anni vuole valorizzare le tradizioni e le eccellenza artigianali, artistiche e gastronomiche del territorio salernitano. Sono infatti previste tante degustazioni di prodotti tipici, esposizioni di prodotti di artigianato locale  e poi incontri a tema, laboratori, show cooking, tiro con l’arco storico, canti e danze popolari e artisti da strada.

Immagine correlata

DegustArte Salerno 2017 ci propone infatti per il 3° anno la riscoperta del “bello salernitano”, raccontato nelle varie forme possibili: dal piatto tipico agli strumenti antichi al servizio della manualità fino alla performance artistica tradizionale. Nel weekend del 16 e 17 Settembre 2017, dalle ore 18 alle 24, il Castello Arechi farà da bellissimo contenitore per questo “microcosmo di inventiva” ed entrando nella Rocca si verrà proiettati in un’atmosfera particolarissima tra street food gourmet, artigianato esclusivo, giocoleria, clown e cantastorie, esposizioni di quadri, laboratori di ceramica, lezioni su panificazione e pizza, spettacoli folk. Una bella manifestazione che ci permette di riscoprire le tradizioni artigianali, artistiche ed enogastronomiche del territorio.

Degustarte 2017 – Programma di massima

L'immagine può contenere: sMS

Sabato 16 Settembre

  • Ore 18.00: taglio del nastro con le percussioni degli Utungo Tabasamu per inaugurare la terza edizione del DegustArte Salerno e regalarci tantissime emozioni con il loro ritmo
  • Ore 18.30: apertura stand enogastronomia, street food e artigianato
  • Dalle ore 18.30: esercitazioni di tiro con l’arco a cura di Nicola Mari ( A.S.D. Arcieri Roberto il Guiscardo )
  • Dalle ore 18:30 alle Bocche di Fuoco laboratorio di ceramica Raku Light a cura di Mara D’arienzo, presidente dell’associazione BAR bottega artigiana relazionale
  • Dalle ore 18:30 laboratorio di riciclo creativo a cura dell’associazione L’albero Delle Idee (grotta all’ interno Corte delle Armi)
  • Alle ore 18:30 – 19:30 – 20:30 spettacoli di teatrino dei burattini intervallati da momenti di clowneria e lettura animata a cura di Salsiccia e Friariello (terrazzo Belvedere)
  • Dalle ore 19.00 : laboratorio strumenti musicali con materiali da riciclo a cura del gruppo musicale Utungo Tabasamu (Palco Corte delle Armi)
  • Alle ore 21:00: nel piazzale dell’accampamento arcieristico diamo ritmo alle nostre emozioni con gli Utungo Tabasamu
  • Alle ore 21:30 – 22:30 – 23:30 Performance artistica del musicista, Fabio Ianniello (Palco Corte delle Armi)
  • Alle ore 22:00 – 23:00 nella Corte delle Armi diamo ritmo alle nostre emozioni con gli Utungo Tabasamu

Domenica 17 Settembre

  • Ore 18.00: apertura stand enogastronomia, street food e artigianato
  • Dalle ore 18.00: esercitazioni di tiro con l’arco a cura di Nicola Mari ( A.S.D. Arcieri Roberto il Guiscardo )
  • Dalle ore 18:00 alle Bocche di Fuoco laboratorio di ceramica Raku Light a cura di Mara D’arienzo, presidente dell’associazione BAR bottega artigiana relazionale
  • Dalle ore 18:00 laboratorio di riciclo creativo a cura dell’associazione L’albero Delle Idee (grotta all’ interno Corte delle Armi)
  • Alle ore 18:30 – 19:30 – 20:30 spettacoli di teatrino dei burattini intervallati da momenti di clowneria e lettura animata a cura di Salsiccia e Friariello (terrazzo Belvedere)
  • Alle ore 19:00 Officina “Open – diamo spazio ai giovani” a cura di Fabio Ianniello (Palco Corte delle Armi)
  • Alle ore 20:30 nel piazzale dell’accampamento arcieristico spettacolo del fuoco a cura degli artisti del Circo brigante
  • Alle ore 21:00 Alessandra Ranucci ed il gruppo di danze popolari ASD Lithodora sport – partiranno dal piazzale dell’accampamento arcieristico con danze itineranti verso la corte delle Armi
  • Alle ore 21:30 nella Corte delle Armi spettacolo del fuoco a cura degli artisti del Circo brigante
  • Alle ore 22:30 suoni e danze popolari a cura di Alessandra Ranucci ed i Lithodora

L’ingresso costa 3 euro e nel biglietto è incluso l’ingresso al castello, la partecipazione a tutti i laboratori, il teatrino, i giochi per i bimbi e gli spettacoli musicali. Per informazioni e contatti si può telefonare a questi numeri: 329 8467807 e 345 6150238;

Maggiori Informazioni: Evento facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top