Treni storici in Campania: in giro nei luoghi più belli della Regione

pietrarsa-express-1427438205.jpg

 

Il nuovo progetto di Archeotreno che collega da giugno Napoli, Pompei, Paestum e Velia si aggiunge agli altri già attivi per il miglioramento e la incentivazione del turismo attraverso convogli ferroviari storici. Treni in stile anni ’30 che ci portano con carrozze d’epoca nei luoghi più belli della nostra terra. In Campania ha iniziato da qualche anni il Pietrarsa Express che collega due domeniche al mese con treno storico Napoli con il Museo Ferroviario di Pietrarsa e poi è seguito quest’anno il Reggia Express che sempre da Napoli fino alla bellissima Reggia di Caserta. L’ultimo, l’Archeotreno che parte dalla stazione di Napoli Centrale ed arriva fino nel Cilento ad Ascea, comune della provincia di Salerno ci permette di fare una bella panoramica sui treni storici già attivi in Campania.

I treni storici in Campania

Pietrarsa Express – Al Museo delle Ferrovie di Pietrarsa in treno storico  da Napoli Centrale con un biglietto di A/R che include l’ingresso al Museo. Viaggi 2 domeniche al mese  Dettagli: Pietrarsa Express

Reggia Express – Il Reggia Express in treno ci porta ogni mese con un percorso in stile anni “30” con visita alla splendida Reggia di Caserta, la Versailles italiana.Viaggi una volta al mese fino a Novembre. Dettagli: reggia express

ArcheoTreno – Collegherà luoghi d’arte o scavi archeologici da Napoli, a Pompei, Paestum ed Ascea. Da giugno a dicembre 2017 l“Archeotreno” farà una corsa con  tre le fermate: la città dei templi di Paestum, antica città della Magna Grecia chiamata dai fondatori Poseidonia, gli scavi di Pompei e Velia ad Ascea. Dettagli: Archeotreno

Capua Express – Collega Caserta con Capua e permette ai turisti di visitare i tesori archeologici dell’antica Capua, con sei corse nella seconda metà del 2017, da giugno a dicembre (ma non ad agosto). 

I luoghi di Padre Pio – da Napoli, Salerno e Benevento a Pietralcina per un turismo religioso e viaggi nei luoghi della fede, con 4 corse al mese da settembre 2017 (partenze a settimane alterne da Napoli e Salerno). Si ipotizza che nel 2018 ci saranno 4 corse mensili, per un totale di 48 corse complessive;

Sponz Fest in Irpinia: 6 corse di andata e ritorno in concomitanza con lo Sponz Fest nel mese di agosto 2017. Si ipotizza per il 2018 di effettuare 2 corse mensili, per un totale di 24 corse annue più altre 3 in occasione dello Sponz Fest.Dettagli Sponz Fest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top