Homo Faber: visita all’Atelier dell’artista Lello Esposito

Homo-Faber-visita-allAtelier-dell’artista-Lello-Esposito.jpg


Una visita guidata molto interessante ci viene proposta per sabato 22 aprile 2017 dal “ Touring Giovani” di Napoli. Il titolo “La modernità degli archetipi di Napoli: incontro con Lello Esposito” svela il proposito dei giovani del Touring club di Napoli: incontrare Lello Esposito, uno degli artisti più rappresentativi del panorama dell’arte italiana contemporanea, “un maestro capace di usare ogni linguaggio e di piegarlo alla sua straordinaria immaginazione.”

Un’occasione unica per conoscere nel suo studio un’artista unico, scultore e pittore, che da circa trent’anni lavora su Napoli ed i suoi simboli. Chi non conosce il “Mitico” Pulcinella di Lello Esposito, ed anche la maschera, i corni, l’uovo, i teschi, i vulcani e San Gennaro tutti simboli tipici della nostra città che sono “da lui rivissuti e interpretati, liberandoli dall’immobilismo del passato attraverso lo studio di nuovi materiali, di colori sgargianti e di tecniche innovative”

Homo Faber” programma dell’evento

Alle ore 9,45 ci sarà l’incontro con i partecipanti in piazza san Domenico Maggiore per raggiungere l’atelier dell’artista Lello Esposito. Punto di ritrovo: piazza san Domenico Maggiore (rif. guglia) per max 40 partecipanti. E’ richiesta una Quota di partecipazione di € 5,00.

La prenotazione è OBBLIGATORIA la prenotazione al gruppo “Touring Giovani” inviando una email a: giovani.tci.campania@gmail.com  (indicando il numero di partecipanti, un nominativo di riferimento e il proprio recapito telefonico), oppure al numero 340.90.24.320. La manifestazione è organizzata per i soci e gli amici del TCI. Sono ammessi in via eccezionale i non soci perché possano constatare la qualità e l’interesse delle manifestazioni del Touring.

Maggiori informazioni 

Top