Concerto spettacolo gratuito di Roberto De Simone al Conservatorio di Napoli

Roberto-De-Simone-in-un-Concerto-Spettacolo-Gratuito-al-Conservatorio-di-Napoli.jpg

“261 ma non li dimostra” è il titolo del concerto spettacolo gratuito che si terrà il 27 gennaio 2017 alle ore 18.00, al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, in occasione del 261esimo anniversario del “compleanno” di MozartL’evento è stato creato per l’occasione dal Maestro Roberto De Simone assieme all’Associazione Mozart Italia come omaggio al genio salisburghese.

Per “261 ma non li dimostra” nella sala Scarlatti del Conservatorio si esibiranno l’Orchestra e il Coro del Conservatorio, diretti da Francesco Vizioli, in un lavoro sinfonico teatrale concepito appositamente dal Maestro Roberto De Simone che vedrà all’opera circa 70 professionisti ed allievi del Conservatorio di San Pietro a Majella.

Un progetto nato all’insegna della figura di Mozart rivisitata alla maniera di De Simone tra musica e recitazione, che sarà eseguito da noti musicisti e attori ma anche da giovani e bravi musicisti del Conservatorio. Sul palco Franco Javarone nel ruolo di Salieri e Biagio Abenante nelle vesti di Mozart e poi Maria Gabriella Mariani al pianoforte e lo stesso De Simone che spiegherà la sua visione dell’evento “261 ma non li dimostra”. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. L’evento è per l’inaugurazione dell’Associazione Mozart Italia di Napoli.

1756 – 2017 | 261 ma non li dimostra: Programma

 

  • Happy Birthday to MozartCoro e Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella, dir. Francesco Vizioli
  • Introduzione – Roberto De Simone, interlocutori Daniela Tortora, Stefano Valanzuolo – A. Mozart, Sinfonia dall’Opera lirica in due Atti, Don Giovanni, K 527 (1787) – Orchestra del Conservatorio, dir. Francesco Vizioli
  • Mozart e Salieri – da A. Puškin, traduz. di R. De  Simone, Mozart e Salieri – Biagio Abenante, Franco Javarone, attori – A. Mozart, Deh, vieni alla finestra, Serenata dal Don Giovanni – Trascrizione di R. De Simone per basso tuba e mandolino – Pasquale Allegretti, basso tuba – Marcello Gentile, mandolino
  • Mozart e Salieri (II parte) – A. Mozart, Requiem in Re minore, K 626 (1791), Incipit
  • Mozart e Salieri (III parte) – A. Mozart, Exsultate, jubilate, Mottetto K 165 (1773), Allegro – Trascrizione di R. De Simone per sassofono contralto e orchestra – Domenico Luciano, sassofono – contralto
  • Mozart e Salieri (epilogo) – A. Mozart, Exultate, jubilate, Mottetto K 165 (1773), Andante, Allegro – Trascrizione di R. De Simone per sassofono contralto e orchestra
  • De Simone, Cadenze per il Concerto per pianoforte e orchestra in Re minore K466 di gm Mozart (1785) – Maria Gabriella Mariani, pianoforte
  • A. Mozart, dalla Sonata per pianoforte K 331 (1778? o 1783?), Allegrino – Alla turca – Orchestrazione di R. De Simone per clarinetto, marimba e orchestra

 

Maggiori informazioni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top