Una mostra su Picasso a Napoli al Museo di Capodimonte

Una-mostra-su-Picasso-a-Napoli-al-Museo-di-Capodimonte-1.jpg

Una importante mostra su Pablo Picasso si terrà ad Aprile 2017 nel museo di Capodimonte a Napoli. Lo ha annunciato il direttore del museo Sylvain Bellenger. Dopo il grande successo della mostra sul magnifico quadro di Jan Vermeer «La suonatrice di liuto» in prestito del Metropolitan Museum di New York e che rimarrà a Capodimonte fino al 9 febbraio 2017, Capodimonte si sta già organizzando per un nuovo ed eccezionale evento.

Dal giorno 8 aprile 2017 il Museo inaugurerà questa nuova eccezionale mostra su Picasso: dal Centro nazionale d’arte e di cultura Georges Pompidou di Parigi, il famoso Beaubourg,  arriverà nel nostro museo anche “Il sipario per “Parade”” di Pablo Picasso.  Il quadro fu dipinto da Picasso nel 1917 durante un periodo in cui si trasferì a Roma e rappresenta un circo con pagliacci, ballerine ed animali. Sembra che Picasso per il “sipario” fu ispirato proprio da un viaggio a Napoli fatto assieme a Stravinsky in cui visitò Napoli e Pompei. Il quadro è molto grande (10,60 x 17,25 metri) e sarà esposto nella Sala da Ballo della pinacoteca, assieme ad altre 68 opere di Picasso, tra disegni, pitture e sculture.

Le altre novità per Capodimonte

Oltre a queste mostre tematiche per il 2017 a Capodimonte sono annunciati anche un miglioramento della comunicazione, dell’accessibilità e dell’accoglienza con la realizzazione di nuove didascalie per turisti inglesi, francesi, tedeschi ed anche depliant in cinese.

Altre novità riguarderanno una interessante mostra sulle tele conservate nei depositi ed appena restaurate e poi tante altre iniziative tra concerti, eventi, balli e rievocazioni,che comprenderanno anche il magnifico bosco. Capodimonte è in pieno rilancio e nel 2016 ha raggiunto la cifra record di 175.365 visitatori superando del 22 per cento quelli del 2015. Senza dubbio un contributo lo ha dato anche lo Schuttle Capodimonte il servizio navetta che collega, finalmente, il centro storico di Napoli con la Reggia di Capodimonte in soli 20 minuti con bus gran Turismo. Attivato ad aprile 2016 il nuovo bus  in sette mesi ha trasportato dal centro città a Capodimonte oltre 13.500 visitatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top