Temporary Store di Emergency a Napoli per un Natale Solidale

Temporary-Store-di-Emergency-a-Napoli.jpg

Domenica 27 novembre 2016 alle 17.30 a via Santa Brigida 65, nei locali che furono dell’ex bar storico “Pippone”, riapre anche quest’anno “Spazio solidale”, il temporary store di Emergency.

Il locale rimarrà aperto solo per un mese, fino al 24 dicembre, ed in oltre 500 metri quadri, gestiti da 40 volontari proporrà idee e regali natalizi per un Natale solidale e responsabile. Nello store si troveranno gadget, lavori artigianali, giocattoli, t-shirt e prodotti di bellezza e alimentari e artigianato straniero. Quest’anno in particolare ci saranno articoli in vetro soffiato e legno di Arat, in Afghanistan. Si spera di riuscire a far breccia anche quest’anno nel grande cuore dei napoletani che l’anno scorso fecero incassare allo store più di 65.000 euro.

Lo “Spazio Solidale” di via via Santa Brigida 65 sarà aperto sette giorni su sette. Per le prime due settimane dalle 10-15 e 16-20. Per le ultime due (e per ogni sabato e domenica), ci sarà orario non stop dalle 10 alle 20.

L’attività di Emergency anche a Napoli

Naturalmente ogni euro ricavato sarà devoluto ai progetti italiani dell’associazione Emergency.  Lo store sarà come al solito un luogo dove, oltre a scegliere articoli da regalo unici e originali, si potranno anche conoscere le attività dell’associazione e informarsi anche sullo stato di problemi umanitari sempre più presenti anche nel nostro Paese.

Un dato per tutti: nel 2009 i pazienti italiani degli ambulatori di Emergency erano il 3 per cento, oggi, purtroppo, la cifra supera il 14 per cento. Ad esempio a Napoli nell’ambulatorio di Ponticelli si effettuano oltre 400 visite mediche mensili gratuite dal lunedì al venerdì (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

Il ricavato della vendita dello “Spazio Solidale” di via Santa Brigida sarà parzialmente donato anche agli ambulatori in Campania oltre che agli altri in tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top