Giri di Pasta a Napoli: il primo take away della Frittata di Maccheroni

Giri-di-Pasta-a-Napoli-il-primo-take-away-della-Frittata-di-Maccheroni-.jpg

 

La frittata di maccheroni è uno dei piatti più utilizzati nelle case dei napoletani per far “rinascere” degli ottimi primi avanzati dal pranzo domenicale o per fare una gustosa e veloce colazione per una giornata sulla spiaggia o per una gita.

E da  giovedì 24 novembre 2016 ci sarà un nuovo locale interamente dedicato alle gustosissime frittate di maccheroni secondo la tradizione napoletana. Si chiamerà “Giri di pasta, tradizione napulegna” e sarà il primo take away nel centro storico, in via Tribunali 73, interamente dedicato alla buona e gustosa frittata di maccheroni “alla napoletana”

Altro pilastro della cucina partenopea la frittata di maccheroni avrà un intero locale tutto dedicato che si aggiungerà alla ricca e variegata offerta del buon cibo di strada, l’ottimo street food napoletano.

Nel cuor del centro storico di Napoli, in via Tribunali 73, troveremo gustosissime frittate di maccheroni da gustare al momento o per strada, tutte realizzate con prodotti dop e uova biologiche. Probabilmente ci saranno quattro scelte, tutte eccezionali tra le frittate “Classiche”, con ingredienti tipici partenopei come la provola affumicata di Agerola e il salame napoletano, le “Gourmet” con tanti ingredienti raffinati, le “Special”, che saranno più delicate, e le “Dessert” che verranno presentate in versione dolce.

Un esempio per tutti: La DELICATA: Pesto casereccio, ricotta salata di Montella e pomodorini del piennolo del Vesuvio DOP.

Sulla pagina facebook si trova anche una ricerca di personale per il nuovo locale.

Giri di Pasta – Food Blogger Contest

Per il lancio del locale anche un simpaticissimo Food Blogger Contest  organizzato da Giri di Pasta rivolto a food blogger e completamente gratuito.  Bisogna preparare e pubblicare sul proprio blog una ricetta a base di pasta (completa di ingredienti, tempi di cottura, fasi di esecuzione e dell’immagine del piatto finito). Alla chiusura delle iscrizioni (10 novembre alle ore 22), ci sarà la valutazione sia della giuria popolare sia di una giuria composta da chef, giornalisti enogastronomici e food photographer che assegneranno un premio per varie categorie.  Ai vincitori sarà offerta una vacanza napoletana durante la quale avranno modo di scoprire le bellezze e i sapori che connotano il centro storico della città.

Giri di Pasta – Maggiori informazioni 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top